Geekissimo

Come bloccare le pubblicità su Android

 
Andrea Guida (@naqern)
30 dicembre 2011
6 commenti

Se le pubblicità troppo invasive possono risultare fastidiose su PC, figuriamoci quanto una pubblicità non correttamente ottimizzata possa essere devastante nell’esperienza di navigazione su uno smartphone.

Ecco perché fra le migliaia di applicazioni disponibili sull’Android Market sono spuntate diverse soluzioni interessanti per bloccare le pubblicità su Android (nelle pagine Web ma anche all’interno delle app). Vi va di scoprirne qualcuna insieme a noi?


AdFree e AdAway

Se avete effettuato il root sul vostro telefono Android e quindi disponete dei privilegi di amministratore, potete rivolgervi a queste due applicazioni molto simili fra loro che consentono di bloccare le pubblicità su Android tramite una modifica al file hosts del telefono. Quest’ultimo, se opportunamente configurato, permette di rendere invisibili le pubblicità non solo all’interno delle pagine Web ma anche nelle app che visualizzano dei banner pubblicitari. AdFree è un pizzico più personalizzabile di AdAway ma non ci sono grossissime differenze fra le due applicazioni: a voi scegliere con quale vi trovate meglio.

Firefox con Adblock Plus

Firefox 4 è un validissimo browser alternativo per Android e, come la sua controparte desktop, dispone di estensioni che ne ampliano le funzionalità. Se non avete effettuato il root sul vostro telefono e/o vi interessa bloccare le pubblicità principalmente nelle pagine Web, installatelo e aggiungete ad esso l’estensione Adblock Plus per bloccare i banner promozionali nei siti Internet visitati da smartphone.

Come al solito, vi ricordiamo che applicazioni del genere vanno usate con coscienza e cautela. Molti siti e molte applicazioni si sostentano solo grazie agli introiti delle pubblicità e bloccare i banner potrebbe arrecare loro serissimi danni economici. Per il resto, buon divertimento!

[Via | Tech Tips Geek] [Photo Credits | LAI Ryanne]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come avere la tastiera di Android Ice Cream Sandwich su Android Froyo e Gingerbread

Come avere la tastiera di Android Ice Cream Sandwich su Android Froyo e Gingerbread

Uno dei principali punti di forza di Android è sicuramente la sua versatilità. Nel sistemone mobile di Google si può personalizzare tutto: la home screen, gli sfondi, le icone, i […]

Come liberare la RAM su Android

Come liberare la RAM su Android

Ci sono momenti della giornata in cui il vostro smartphone con Android vi sembra piuttosto lento e meno reattivo del solito? Probabilmente ci sono troppi processi in esecuzione che hanno […]

Guida: come ricevere le notifiche di Android sul PC

Guida: come ricevere le notifiche di Android sul PC

Quante volte vi è capitato di lasciare lo smartphone lontano dalla vostra postazione di lavoro e di dovervi alzare inutilmente; perdendo il filo di quello che stavate facendo; per rispondere […]

Guida: come usare uno smartphone Android come Webcam su Windows

Guida: come usare uno smartphone Android come Webcam su Windows

Vi si è rotta la webcam, non avete ancora trovato il tempo di comprarne una nuova e dovete realizzare una videochat con urgenza? Se avete uno smartphone Android, potete ovviare […]

Root su Android: ecco come eseguirlo facilmente

Root su Android: ecco come eseguirlo facilmente

I vostri amici iPhone-muniti continuano a pavoneggiarsi perché sono riusciti a fare il jailbreak del loro telefonino? Dimostrategli che voi non siete da meno: prendete il vostro fido smartphone Android […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1zigzag

    Personalmente non ne uso perché quelle minime pubblicità a volte sono l'unico mezzo di supporto per gli sviluppatori che mantengono le app free.
    Discorso diverso può essere nel browser, ma un conto sono filtri interattivi, un altro delle "iniezioni" di IPs che pesano sui DNS.
    Non penso sia una buona idea appesantire troppo il file hosts con liste precompilate, può avere l'effetto opposto e rallentare la navigazione.

    30 Dic 2011, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #2Cimitero

    "Molti siti e molte applicazioni si sostentano solo grazie agli introiti delle pubblicità e bloccare i banner potrebbe arrecare loro serissimi danni economici."
    Domanda: perché devo far guadagnare qualcuno che non conosco quando io non ci guadagno nulla?

    30 Dic 2011, 3:26 pm Rispondi|Quota
  • #3Nessuno

    Eccome se ci guadagni, usi gratis la loro app o il loro sito

    30 Dic 2011, 9:54 pm Rispondi|Quota
  • #4ellyo

    @Cimitero
    Allora perché usi quel servizio? si vede che ti fa comodo, e quindi è anche giusto far guadagnare decimi di dollari, si perché pensi che la gente guadagni chissà che?

    Io utilizzo un metodo molto efficace, ad esempio quando trovo un articolo interessante su geekissimo ci clicco sul banner, questo accade di raro ok, ma è comunque un modo per ringraziare il lavoro svolto.

    1 Gen 2012, 6:08 pm Rispondi|Quota
  • #5Anonimo

    A quando un articolo “come installare adblock sul tuo browser per eliminare le pubblicità su geekissimo”?

    2 Gen 2012, 12:14 am Rispondi|Quota
  • #6Katya

    Personalmente con le pubblicità delle app gratuite ho imparato a conviverci.. io “vorrei” avere la possibilità di eliminare “definitivamente” le pubblicità e collegamenti vari che mi si creano ad ogni collegamento internet. Ho un Samsung Galaxy SII.E ad esser sinceri nn ho capito come sia accaduto.

    1 Apr 2013, 10:04 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Anonimo