Geekissimo

SkyDrive in Windows 8, nuovi dettagli

 
Andrea Guida (@naqern)
21 Febbraio 2012
4 commenti

Il cloud storage avrà un ruolo fondamentale in Windows 8, Microsoft lo ha confermato con un nuovo post sul blog Building Windows 8 in cui sono stati svelati i dettagli relativi all’integrazione del nuovo sistema operativo con SkyDrive, l’hard disk online della Casa di Redmond che si prepara (finalmente) a diventare un vero rivale per Dropbox, iCloud, ecc..

Come preannunciato da alcuni screenshot trapelati in Rete nei giorni scorsi, SkyDrive avrà un client desktop che permetterà di sincronizzare tutti i propri file con la “nuvola” di Microsoft al quale si aggiungerà un’applicazione Metro che integrerà SkyDrive anche nella Start Screen. Quest’ultima sarà basata su WinRT e tecnologie Web (Javascript, HTML e CSS) diventando accessibile dalla funzione di selezione file in tutte le applicazioni Metro.

Sul fronte desktop, SkyDrive sostituirà Live Mesh e funzionerà proprio come Dropbox, mostrando un’icona accanto a tutti i file e le cartelle sincronizzati con lo spazio online. Lo spazio online a disposizione di ogni utente dovrebbe essere di 25GB con opzioni per aumentarlo a pagamento, mentre il limite di grandezza per ciascun file sarà di 2GB. Sarà disponibile anche per Windows 7 e Vista.


Microsoft ha inoltre annunciato che SkyDrive sarà accessibile da qualsiasi applicazione in grado di accedere alla finestra di dialogo per l’apertura dei file, quindi gli sviluppatori non dovranno fare alcuna fatica e non dovranno perdere tempo ad implementarlo nelle proprie applicazioni.

La prima versione pubblica del nuovo client per SkyDrive dovrebbe essere rilasciata in contemporanea con Windows 8 Consumer Preview, che come ormai tutti voi ben sapete sarà svelato il prossimo 29 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona.

Che sia arrivato il momento, almeno per gli utenti Windows, di mettere da parte Dropbox? È presto per dirlo, ma vista la profonda integrazione del servizio con il prossimo sistema Microsoft la domanda è giusto iniziare a porsela.

[Via | Neowin]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
RainbowDrive: gestire SkyDrive, Google Drive e Dropbox su Windows 8

RainbowDrive: gestire SkyDrive, Google Drive e Dropbox su Windows 8

A gennaio abbiamo avuto modo di fare la conoscenza, qui su Geekissimo, di Cumulo, un applicativo specifico per Windows 8 mediante cui gestire, in maniera semplice e direttamente da un’unica posizione, […]

Cumulo: accedere a SkyDrive, Google Drive, Dropbox, SugarSync e Box da un’unica posizione

Cumulo: accedere a SkyDrive, Google Drive, Dropbox, SugarSync e Box da un’unica posizione

Gli utenti che si servono dei servizi di cloud storage per archiviare i propri file ed accedervi in qualsiasi momento a prescindere dalla postazione multimediale in uso sono sempre più […]

Windows 8, è il giorno della Consumer Preview

Windows 8, è il giorno della Consumer Preview

Avevate cerchiato questo giorno sul calendario ma non ricordate il perché? Vi rinfreschiamo noi la memoria. Oggi, dalle 15.00 alle 17.00, Microsoft terrà la conferenza di presentazione di Windows 8 […]

Windows 8, addio ai brand Windows Live e Zune?

Windows 8, addio ai brand Windows Live e Zune?

Windows 8 segnerà la fine di due brand storici. Questo almeno è quanto riporta il sito Internet The Verge, secondo cui Microsoft avrebbe intenzione di semplificare i nomi dei suoi […]

SkyDrive, client Windows/Mac e piani a pagamento in arrivo?

SkyDrive, client Windows/Mac e piani a pagamento in arrivo?

Il sito Internet brasiliano Gemind ha pubblicato alcuni screenshot (li trovate a corredo del post) che sembrerebbero testimoniare l’arrivo di grandi novità in SkyDrive, l’hard disk online di Microsoft grazie […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Ivan Mastrodomenico

    Qualche domanda; ma la versione di Windows 8 che sarà possibile scaricare il 29 febbraio e quindi provare sui propri computer, ha una data di scadenza? Se sì, quando? E nel mio caso che dispongo di Windows 7, mi sostituirà completamente il sistema operativo vero?

    21 Feb 2012, 12:31 pm Rispondi|Quota
  • #2@naqern (Andrea Guida)

    Ivan Mastrodomenico: Windows 8 Consumer Preview avrà sicuramente una data di scadenza, forse gennaio 2013 come quella della Developer Preview (è stata estesa di recente). Quanto all’installazione, ti consiglio di creare un sistema dual-boot:

    http://www.geekissimo.com/2011/09/17/guida-installare-windows-8-dual-boot-windows-7/

    ciao 😉

    21 Feb 2012, 1:08 pm Rispondi|Quota
  • #3dado991

    Da tempo sono in cerca di un valido sostituto di DropBox, sembra essere arrivato….

    21 Feb 2012, 6:13 pm Rispondi|Quota
  • #4Ivan Mastrodomenico

    Grazie mille per avermi risposto @naqern (Andrea Guida)

    21 Feb 2012, 10:27 pm Rispondi|Quota