Geekissimo

Come usare gli userscript su Safari

 
Andrea Guida (@naqern)
13 Agosto 2012
0 commenti

Cosa sono gli userscript e quanto possono essere utili durante la navigazione quotidiana sul Web non dobbiamo certo dirvelo noi. Ormai tutti li usiamo per piegare, in qualche modo, al nostro volere i servizi online e i social network più popolari della Rete ma purtroppo non su tutti i browser sono utilizzabili allo stesso modo: facilmente.

Su Firefox c’è Greasemonkey, l’ormai storica estensione che per molti ha rappresentato il primo approccio con il mondo degli script user.js. Su Chrome basta sfruttare le funzioni di default del programma che permettono di installare gli userscript come semplici estensioni, mentre su Safari… già, su Safari?

Il browser di Cupertino permette di usare gli userscript? La risposta è sì, ma anche in questo caso c’è bisogno di un piccolo componente aggiuntivo gratuito, denominato NinjaKit. Vediamo rapidamente come usarlo:

  • Avviare Safari;
  • Collegarsi al sito Internet di NinjaKit;
  • Cliccare sul link collocato sotto la voce Safari;
  • Aprire il file scaricato;
  • Accettare di installare l’estensione.

A questo punto, collegatevi su userscripts.org o altri siti su cui sono disponibili degli userscript e provate ad installarli sul vostro Safari. Dovrebbe comparire una finestrella di conferma di NinjaKit – non molto bella da vedere a dire la verità, ma poco importa – con all’interno il pulsante Install: cliccateci sopra e l’userscript scaricato entrerà subito in funzione.

In seguito, sarà possibile gestire tutti gli script installati, modificarli o cancellarli semplicemente cliccando sull’icona di NinjaKit presente nella barra degli strumenti di Safari (la shuriken).

NinjaKit funziona su tutte le versioni più recenti di Safari. Noi l’abbiamo testato con successo su Safari 5 per Windows e Safari 6 per Mac. Il funzionamento è identico su entrambe le piattaforme, quindi non perdete altro tempo e correte a scaricarlo (sempre che abbiate deciso di usare il navigatore di Apple come browser principale). Il link è qua sotto.

DOWNLOAD | NinjaKit per Safari

Categorie: Safari
Tags: userscript, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Feeder, un mini lettore di feed RSS per Google Chrome e Safari

Feeder, un mini lettore di feed RSS per Google Chrome e Safari

Se siete stufi di tenere traccia degli articoli pubblicati dai vostri siti web preferiti utilizzando Google Reader da web, se le tante soluzioni desktop non vi affascinano e non sono […]

Adf.ly Redir, bypassare le pubblicità di Adf.ly

Adf.ly Redir, bypassare le pubblicità di Adf.ly

Adf.ly è un servizio di URL shortening (abbreviazione degli URL) commerciale che non reindirizza automaticamente l’utente verso la pagina di destinazione ma forza quest’ultimo alla visualizzazione di una pagina pubblicitaria […]

Come “ripulire” i link nelle ricerche di Google

Come “ripulire” i link nelle ricerche di Google

Se vi è mai capitato di copiare dei link dai risultati di Google, vi sarete sicuramente accorti che il motore di ricerca di Mountain View aggiunge un po’ di “spazzatura” […]

TrafficLight, un nuovo plugin targato BitDefender per incrementare la sicurezza online

TrafficLight, un nuovo plugin targato BitDefender per incrementare la sicurezza online

Lo abbiamo ripetuto infine volte e, ovviamente, non ci stancheremo mai di ripeterlo: la sicurezza online costituisce un fattore di fondamentale importanza e, onde evitare di incorrere in svariate e […]

Come cambiare fonts nell’editor di WordPress senza toccare il blog

Come cambiare fonts nell’editor di WordPress senza toccare il blog

Dopo aver visto come aumentare la leggibilità dei caratteri in Firefox, vogliamo rimanere sull’argomento e parlare nuovamente di fonts e script. In questo caso vogliamo rivolgerci a tutti quei blogger […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento