Geekissimo

Un anno senza Steve Jobs

 
Andrea Guida (@naqern)
5 Ottobre 2012
37 commenti

Il 5 ottobre di un anno fa, Steve Jobs è passato a miglior vita trasformandosi da pirata della Silicon Valley ad icona pop. Come accade con i cantanti e le star di Hollywood, anche il co-fondatore di Apple dopo il trapasso si è trasformato in un personaggio perfetto, in odore di santità ad uso e consumo delle masse. Forse era quello che voleva, chissà. In ogni caso, l’interrogativo più pressante di queste ultime ore è: cos’è cambiato in questi dodici mesi?


La risposta l’abbiamo cercata, per dodici mesi, ininterrottamente, ma non l’abbiamo trovata. La verità è che non è cambiato nulla. Ancora nulla. Forse senza esserne consapevole, forse sapendolo alla perfezione e sperando che questo periodo non passi mai, la Apple di oggi sta vivendo ancora nel mondo disegnato, costruito e reso dorato da Jobs.

Se il CEO carismatico, quello del golfino nero e dei jeans, fosse ancora in vita, avrebbe lanciato un nuovo iPhone dalla forma allungata e con un servizio di mappe alternativo a quello di Google (forse testato un po’ più a fondo, magari). Avrebbe festeggiato per la vittoria contro Samsung in tribunale ed ora starebbe lavorando alacremente ad un nuovo iPad: proprio quello che è successo, e sta succedendo, senza la sua presenza a questo mondo.

Ciò da un lato ci conferma la grandezza della visione di Jobs, dall’altra ci fa capire i limiti di un mercato, come quello tecnologico odierno, che per uno, due e probabilmente anche tre anni seguirà le idee di una persona che non ha potuto vivere la contemporaneità.

Probabilmente nessuno se ne accorgerà. Le file fuori dagli Apple Store saranno anche più lunghe di quelle che si vedevano nell’era Jobs, le aziende concorrenti continueranno a inseguire (e qualche volta a copiare) i prodotti della mela, ma prima o poi il tempo renderà la visione di Jobs troppo limitata per essere mantenuta in vita (se non nelle sue linee guida generali).

Ed è allora che vedremo la vera industria tecnologica all’opera, senza più nessun leader carismatico da cui copiare stili ed idee. In nessuna parte del mondo. Perché no, statene certi, di Jobs ce n’è stato solo uno e non ne nasceranno più. Purtroppo.

[Photo Credits | Anne Cunningham]

Categorie: Apple
Tags: Steve Jobs, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Bill Gates risponde a Jobs: ho aiutato Steve a creare il Mac

Bill Gates risponde a Jobs: ho aiutato Steve a creare il Mac

Secondo quanto scritto nella sua vendutissima biografia, Steve Jobs aveva parlato piuttosto male di Bill Gates definendolo come “un uomo molto intuitivo ma senza immaginazione” capace più di copiare che […]

20 Wallpaper Apple per ricordare Steve Jobs

20 Wallpaper Apple per ricordare Steve Jobs

Questa settimana, la nostra rubrica dedicata agli sfondi non poteva che trasformarsi in un tributo a Steve Jobs e ai suoi prodotti. Il fondatore di Apple si è spento due […]

4 cose che Steve Jobs dovrebbe imparare da Steve Ballmer

4 cose che Steve Jobs dovrebbe imparare da Steve Ballmer

Steve Jobs è il CEO ideale di ogni azienda: ha carisma, idee geniali e sa enfatizzare ogni suo prodotto come nessun altro a mondo sa fare. Basta sfogliare qualsiasi rivista […]

Perché Apple “tira” di più…

Perché Apple “tira” di più…

Che si parli di iPad, Mac OS X o iPhone, non importa. Che lo si faccia su un blog o su una rivista cartacea, nemmeno. Apple “tira” di più, più […]

Apple, il suo “giardino recintato” non è sempre un male?

Apple, il suo “giardino recintato” non è sempre un male?

Quando si parla di Apple è inevitabile pensare al suo “giardino recintato”, a quell’ambiente costituito da regole ferree, controlli rigidissimi e politiche restrittive in cui Steve Jobs ha ben pensato […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1__–__

    Un articolo più “fanboyoso” di questo non lo vedevo da circa un anno.

    Menomale che in molti hanno detto che Jobs non avrebbe mai approvato l’iphone 5,
    come non avrebbe mai messo sul mercato un iphone con così tanti problemi,
    Probabilmente nessuno se n’è accorto ma le file sono in parte diminuite,
    LE PERCENTUALI, anche, c’è gente che fa la fila per mera curiosità e si tiene il vecchio,
    o guarda alla concorrenza (guardate in giro quanti android ci sono attorno a voi)

    Le aziende concorrenti creano smartphone e pc avanti di uno barra due anni
    più avanzati a cui è l’iphone più recente che deve adeguarsi, mantenendo a stento
    il confronto, le innovazioni portate da altri sistemi vengono integrate nella nuova versione di ios giusto qualche mese dopo, almeno prima che il nuovo
    aggiornamento sia un flop colossale che riempie l’utenza di problemi
    e come su alcuni 3d nel forum di assistenza di Apple.com alcuni gli aggiornamenti
    li hanno decisi proprio di boicottare e tenersi le vecchie versioni (andateveli a leggere).

    Perchè si, fortunatamente di Jobs ne è esistito uno e non ne esisteranno più.
    Niente frasette rubate dalle riviste, niente acquisti per pagargli le cure per il cancro,
    sempre meno favole da inventarsi per dire che l’iphone è più avanti della concorrenza
    e sempre più utenti che si svegliano da vent’anni di letargo tecnologico
    sotto la sua ala, quando i tablet esistevano già come gli smartphone
    E LA GENTE NEANCHE LO SAPEVA, e potevano anche mettere uno sfondo,
    cosa che il primo iphone neanche faceva, come il copia e incolla pure sotto symbian.

    Dite le cose come stanno, anzichè fare articoli con roba inventata di sana pianta
    e soprattutto rendete onore a Wilson Greatbatch, inventore del pace maker,
    morto qualche giorno prima di un anno fa, e a DENNIS RITCHIE
    (per cui spero facciate un articolo altrettanto smielato, MA CONCRETO,
    spiegando come senza di lui la Apple e Jobs avrebbero venduto bibite gasate)
    per cui ci sarà l’anniversario di morte fra qualche giorno.

    fate la testata tecnologica,visto che è questo il vostro target
    a distorcere la realtà ci pensa già The Apple Lounge sotto braccio con iPhoner,
    di certi articoli devianti non se ne sente proprio il bisogno.

    Grazie.

    5 Ott 2012, 10:54 am Rispondi|Quota
    • #2markgandalf

      @__–__: sei il mio idolo per oggi, grazie del tuo commento!

      5 Ott 2012, 12:23 pm Rispondi|Quota
    • #3__–__

      @markgandalf:
      Dovere nei confronti di tutti voi che amate la vera tecnologia e la vera innovazione.
      Grazie a te per aver apprezzato, bisogna ringraziare che esistano ancora persone
      come te se la tecnologia va avanti, muta e migliora.

      Sotto Apple la puzza di stantio si respira dalla fine degli anni 90 oramai, avessero
      per davvero dominato in campo tecnologico forse a quest’ora staremmo ancora
      con i 486, tanto, finchè fanno moda vanno bene, a che serve andare avanti?.

      5 Ott 2012, 1:49 pm Rispondi|Quota
    • #4Aston

      @__–__:

      Non sono d’accordo completamente con l’articolo ne tantomeno con il tuo commento.
      Credo che da quando se ne è andato Jobs la Apple abbia perso quella accuratezza maniacale per i dettagli.

      Quanto a questo commento, se tu consideri l’articolo di parte apple (che in parte è vero), ciò che dici tu è palesemente anti-Apple.
      Non sono mai stati venduti così tanti iPhone nei primi giorni di vendita.
      Non vedo tutto questo distacco tra l’iPhone 5 ed altri smartphone. Io vedo un iPhone che semmai è stato (purtroppo o finalmente a seconda dei punti di vista) raggiunto dalla concorrenza.

      Infine io credo che senza la Apple ancora stavamo a scrivere con i tasti sui cellulari.
      Dopo l’iPhone 3G tutti a fare cellulari full touch.
      Dopo l’iPad idem per i tablet.
      E il Macbook Air quanti anni è uscito prima degli attuali ultrabook?

      Dai su, l’iphone 5 sarà pure un 4s allungato (e son più che d’accordo), ma diamo i giusti meriti ad Apple…

      5 Ott 2012, 2:26 pm Rispondi|Quota
    • #5fabiopcx

      @__–__: il commento che avrei voluto fare io, preciso, reale, con tesi non campate in aria!! Fossi in voi redattori di GK chiederei a “__–__” di collaborare con la vostra e-zine. L’unica cosa che ti contesto è il nick… 🙂
      Sicuramente Jobs ha il merito di aver creato un alone di miticismo sui prodotti Apple, prendendo dei prodotti commerciali medio/buoni (dal punto di vista hardware) e confezionandoli in maniera “patinata”; ecco dal punto di vista estetico i prodotti Apple sul mercato sono stati per molti anni inarrivabili, confesso che vedendo certi Mac o accessori ho invidiato i fan-boys.
      Dal punto di vista dell’innovazione in effetti qualche passo pure Apple lo ha compiuto come sottolinea “Aston” (comm. 4) ma non tanti da come ci han voluto far credere; i passi da gigante della casa di Cupertino era soprattutto nel campo del marketing, li’ sono tuttora dei masters, fenomeni.

      5 Ott 2012, 9:11 pm Rispondi|Quota
  • #6new air force sneakers

    “de la conexión ferroviaria entre León y Gijón, pasando las obras de durar cinco años a veinte años en la actual rampa de Pajares.”

    4 Dic 2018, 4:23 pm Rispondi|Quota
  • #7adidas superstar slip on heren mint

    “Este mundo no sería habitable sin gente a quien admirar pero es más difí.

    5 Dic 2018, 6:39 am Rispondi|Quota
  • #8nike air max 2016 blanche

    hem win just once this season — a 2-1 triumph at local rivals Sunderland on August 21.

    7 Dic 2018, 7:25 pm Rispondi|Quota
  • #9commander des air max

    I had not played a Premier League game in more than four years and a Championship game for two years.

    8 Dic 2018, 1:03 am Rispondi|Quota
  • #10nike air max 2016 homme solde

    Each and every one of them would give anything for the chance to do what he now does.

    8 Dic 2018, 6:50 am Rispondi|Quota
  • #11air max nike pour fille

    “A correct result, so picking a win, draw or defeat is worth ten?points.”

    8 Dic 2018, 10:50 am Rispondi|Quota
  • #12air max 97 tartan

    al and the tactical and nothing last so long that the player loses concentration.

    8 Dic 2018, 4:21 pm Rispondi|Quota
  • #13nike air max 2016 50 euro

    Kanes stand- in Vincent Janssen had a fine assist for Sons first.

    8 Dic 2018, 9:58 pm Rispondi|Quota
  • #14air max 98 95 hybrid

    Cup qualifying clash with Denmark and returned to Manchester on Saturday to be assessed by Uniteds medical staff at Carrington.

    9 Dic 2018, 2:52 pm Rispondi|Quota
  • #15nike air max ld zero zalando

    Getty Images4West Brom beat West Ham 4-2 in their Premier League clash last SaturdayPA:Press Associa.

    10 Dic 2018, 7:24 am Rispondi|Quota
  • #16甑皩 雮瀽 歆€臧?鞁犾儊

    C’);▲미국 앨라배마주 숄크릭 골프클럽(파72ㆍ6732야드)▲디펜딩 챔피언-박성현(4라운드 합계 11언더파 277타)▲최혜진(사진=LPGA)▲JTBC골프, 3라운드 오전 2시45분부터, 4라운드 오전 2시 45분부터 생중계▲출전선수-고진영(22ㆍ하이트진로), 김세영(25ㆍ미래에셋), 김지현(27ㆍ한화큐셀), 김효주(23ㆍ롯데), 김인경(30ㆍ한화큐셀), 양희영(29ㆍPNS창호), 유소연(28ㆍ메디힐), 유선영(32ㆍJDX), 이솔라(28ㆍ유진케미칼),

    22 Dic 2018, 4:50 pm Rispondi|Quota
  • #17adidas stan smith pas cher

    It’s a shame you don’t have a donate button! I’d without a doubt donate to this brilliant blog! I guess for now i’ll settle for book-marking and adding your RSS feed to my Google account. I look forward to fresh updates and will talk about this website with my Facebook group. Talk soon!

    26 Dic 2018, 4:59 am Rispondi|Quota
  • #18la raiders jersey

    Hey I know this is off topic but I was wondering if you knew of any widgets I could add to my blog that automatically tweet my newest twitter updates. I’ve been looking for a plug-in like this for quite some time and was hoping maybe you would have some experience with something like this. Please let me know if you run into anything. I truly enjoy reading your blog and I look forward to your new updates.

    28 Dic 2018, 10:57 am Rispondi|Quota
  • #19頋办儔 雼檾

    이날 아카데미 시상식에서 맥도먼드는 오스카 트로피를 바닥에 내려놓고 여성 관객들이 일어나도록 한 뒤 포용에 대해 연설해 화제를 모았다.

    28 Dic 2018, 4:28 pm Rispondi|Quota
  • #20miami dolphins brown jersey

    «In B e in C ci sono atalantini che crescono.

    28 Dic 2018, 8:07 pm Rispondi|Quota
  • #21adidas originals stan smith flowers

    Hi! I’m at work surfing around your blog from my new iphone! Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your posts! Keep up the fantastic work!

    30 Dic 2018, 3:45 am Rispondi|Quota
  • #22tampa bay buccaneers super bowl

    The 20-year-old has been handed the No 19 shirt by City.

    31 Dic 2018, 4:58 am Rispondi|Quota
  • #23銈儷銉嗐偅銈?璨″竷 銉儑銈c兗銈?瀹夈亜

    dwright17th March 201710:49 amHopefully you’re here with us.

    3 Gen 2019, 11:38 am Rispondi|Quota
  • #24colts jersey number 12

    Greetings from Colorado! I’m bored at work so I decided to browse your website on my iphone during lunch break. I enjoy the info you present here and can’t wait to take a look when I get home. I’m shocked at how fast your blog loaded on my phone .. I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyways, awesome blog!

    4 Gen 2019, 8:33 am Rispondi|Quota
  • #25can u wash nike free

    utilizzando i parametri utili per rendere razionale ciò che rotola sul campo e partendo dal presupposto che lo sia.

    5 Gen 2019, 12:41 am Rispondi|Quota
  • #26adidas superstar w 36

    Yesterday, while I was at work, my cousin stole my iphone and tested to see if it can survive a thirty foot drop, just so she can be a youtube sensation. My iPad is now broken and she has 83 views. I know this is totally off topic but I had to share it with someone!

    5 Gen 2019, 6:35 am Rispondi|Quota
  • #27kaizer chiefs jersey images

    “Nulla da fare, infine, per Leonardi contro lo svizzero Ehrat (già trionfatore a Vicenza poche.”

    5 Gen 2019, 3:44 pm Rispondi|Quota
  • #28雺?氚滊瀫鞀?鞁犽皽

    스릭슨은 박인비, 전인지, 김하늘, 이보미를 비롯해 마쓰야마 히데키(일본), 그래임 맥도웰(북아일랜드), 키건 브래들리(미국) 등 미국, 유럽, 일본을 포함한 다양한 투어에서 선수들에게 Z-STAR 골프볼과 함께 Z시리즈 클럽 제품을 후원하고 있다.

    6 Gen 2019, 1:43 am Rispondi|Quota
  • #294t chicago bears jersey

    I’m really enjoying the design and layout of your website. It’s a very easy on the eyes which makes it much more pleasant for me to come here and visit more often. Did you hire out a designer to create your theme? Superb work!

    6 Gen 2019, 7:55 pm Rispondi|Quota
  • #30jersey casual blazer

    “ca 10 marzo 2013Brava l’Atalanta a reagire col PescaraMa da Napoli vogliamo più risultatiDenis ha raccolto la stecca, a distanza di otto giorni, da Bonaventura.”

    6 Gen 2019, 10:33 pm Rispondi|Quota
  • #31anaheim ducks merchandise australia

    Meanwhile England captain?Wayne Rooney needed three security guards to get him through a? Manchester United-mad mob.

    7 Gen 2019, 1:51 pm Rispondi|Quota
  • #32adidas superstar light onix

    Sweet blog! I found it while searching on Yahoo News. Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo News? I’ve been trying for a while but I never seem to get there! Thanks

    9 Gen 2019, 4:35 am Rispondi|Quota
  • #33aire nike jordan

    La razionalità direbbe «sì» senza batter ciglio.

    10 Gen 2019, 12:35 pm Rispondi|Quota
  • #34dodgers jersey xxl

    “iara superiorità e ha segnato al 28′ pt con Denis, finalmente sbloccatosi in casa.”

    10 Gen 2019, 11:51 pm Rispondi|Quota
  • #35旎矂鞀?鞀る媹旎れ

    이번 행사에서는 신세계백화점 단독 특가상품을 선보이며 브랜드별 클럽 시타회, 프로 레슨 등 다양한 이벤트도 마련된다.

    11 Gen 2019, 7:55 pm Rispondi|Quota
  • #36jersey numbers positions football

    Leggi di più su L’Eco in edicola mercoledì 28 novembrea.

    15 Gen 2019, 12:30 am Rispondi|Quota
  • #37full lace wig synthétique

    Nous allons voir comment difficile il est.

    26 Feb 2019, 2:30 pm Rispondi|Quota