Geekissimo

Google News, accordo con gli editori belgi

 
Martina Oliva
14 Dicembre 2012
0 commenti

Google News accordo editori Belgio

Durante le ultime ore Google ha firmato un accordo molto importante con gli editori belgi di lingua francese che mette finalmente un punto ad un caso aperto già da diversi anni a questa parte e che mira a costruire un rapporto di collaborazione decisamente più stretto e costruttivo con tutti i vari ed eventuali partner interessati.

Nel 2006, infatti, in Belgio gli editori iniziarono ad opporsi al mondo in cui Google News indicizzava le notizie portandole e proponendole all’interno di Google Search.

Gli editori avevano quindi tirato in ballo la continua violazione di copyright e la denuncia era poi terminata con una condanna per Google News.

L’accordo firmato mira però a mettere un punto alle “quisquilie” prevedendo la messa in atto di tutta una serie di iniziative di business volte ad utilizzare reciprocamente i mezzi di comunicazione delle parti coinvolte in modo tale da promuovere i propri servizi e portare lettori sui siti dei giornali e, al contempo, pianificare le pubblicità di Google sui mezzi degli editori.

Google, nello specifico, pubblicizzerà i propri servizi sui media degli editori i quali, a loro volta, andranno ad ottimizzare l’utilizzo delle soluzioni pubblicitarie di Google promosse da AdWords così da poter attirare eventuali nuovi lettori.

Attraverso la monetizzazione dei contenuti, sia attraverso modelli premium sia tramite soluzioni pubblicitarie, si cercherà inoltre di incrementare i ricavi per gli editori.

L’intesa prevede poi l’impegno nel cercare di aumentare il coinvolgimento dei lettori sfruttando gli strumenti social di Google+ e lanciando canali ufficiali su YouTube tentando, al contempo, di distribuire il più possibile i contenuti degli editori sulle varie piattaforme mobile.

Sul fronte legale, invece, Google ha fatto sapere che provvederà a corrispondere le dovute spese.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google, la Germania e la tassa sui contenuti indicizzati

Google, la Germania e la tassa sui contenuti indicizzati

Quanto approvato dal Parlamento tedesco nel corso delle ultime ore potrebbe andare a stravolgere il comune operato di Google e di tutti gli altri aggregatori di notizie in Germania. Infatti […]

Google, accordo raggiunto con gli editori francesi

Google, accordo raggiunto con gli editori francesi

Le “incomprensioni” tra Google e l’editoria francese possono finalmente dirsi concluse poiché dopo mesi e mesi di scontri ed accuse reciproche big G è finalmente riuscito a trovare un accordo […]

Editoria italiana VS Google: presto news a pagamento?

Editoria italiana VS Google: presto news a pagamento?

Rispetto a quelli degli altri paesi gli editori italiani si sono definiti, e continuanno tutt’ora a farlo, come uniti per la tutela dei diritti d’autore ed il documento emanato, proprio […]

Google Books, accordo raggiunto con gli editori statunitensi

Google Books, accordo raggiunto con gli editori statunitensi

È oramai da anni che big G e, sopratutto, il suo Google Books sono al centro di una complessa e spinosa vicenda giudiziaria che va a coinvolgere diversi paesi del […]

Mozilla e Google: insieme ancora per tre anni

Mozilla e Google: insieme ancora per tre anni

Nel corso della giornata di ieri, Mozilla, unitamente al rilascio della nuova major relase di Firefox, ha annunciato pubblicamente il rinnovo dell’accordo stipulato con Google, ovvero quello relativo al motore […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento