Geekissimo

LibreOffice 4.0 disponibile per il download

 
Andrea Guida (@naqern)
8 Febbraio 2013
4 commenti

L’attesa è finita! La versione finale di LibreOffice 4.0 è finalmente disponibile per il download e si presenta al nostro cospetto con tante novità interessanti, novità che rendono questa suite sempre più completa rispetto ad OpenOffice.org (software su cui si basa) e sempre più accreditabile come seria alternativa a Microsoft Office.

Snello, compatibile e multi-piattaforma, il nuovo LibreOffice ha un peso di circa 20MB in meno rispetto al passato, si avvia più velocemente ed offre un supporto migliorato a tutti i formati di file di Microsoft Office. È stato inoltre aggiunto il supporto ai file di Publisher e Visio, c’è una nuova interfaccia per la gestione dei template e si possono usare le skin di Firefox Personas per personalizzare l’interfaccia di Writer e soci. Di seguito, il changelog completo:

  • Comments can now be attached to document text ranges in Writer.
  • Import ink annotations from Docx and RTF documents.
  • Set different header and footer on first page.
  • Improvements to docx support.
  • Improved ODS document import support in Calc.
  • Option to cache values of formula in ODS or XLSX spreadsheets to open them faster.
  • Size limit for ODF documents increased to 4 Gigabyte (from 2).
  • New conditional formats (Date, Top/Bottom rules, String rules).
  • Enhanced chart visualization.
  • XOR spreadsheet function.
  • Impress remote control for Android devices (Linux exclusive right now).
  • Accelerated preview of multimedia contents.
  • Improved quality of page previews in Draw.
  • Integration of session installer to add components to LibreOffice on the fly.
  • Java code reduction.
  • Four new open source font families included (Open Sans, PT Serif, Source Code Pro and Source Sans Pro).
  • New regular expressions engine.
  • Import filter for Microsoft Publisher publications.
  • Extended coverage of Visio file format. LibreOffice 4.0 supports all Visio file formats from Visio 1.0 to Microsoft Visio 2013.
  • Graphics can be compressed and resized with the new Compress Graphics popup menu.
  • Improved image quality in documents.
  • Text can now be selected and copied from message boxes.
  • Unity integration.
  • Support for Firefox Personas.
  • New templates manager.
  • Improved ODS, XLSX and RTF load time.

LibreOffice 4 è naturalmente disponibile per tutti i principali sistemi operativi e in tantissime lingue (italiano compreso). Se non l’avete ancora provato, è arrivato decisamente il momento di farlo!

DOWNLOAD | LibreOffice 4

Categorie: Opensource
Tags: libreoffice, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come aggiungere il controllo grammaticale in LibreOffice

Come aggiungere il controllo grammaticale in LibreOffice

Con la recente aggiunta del contatore di parole nella status bar, LibreOffice Writer è diventato un’alternativa praticamente perfetta a Word. È ragionevolmente rapido, molto stabile e supporta tutti i principali […]

LibreOffice 3.6 con contatore di parole in Writer disponibile per il download

LibreOffice 3.6 con contatore di parole in Writer disponibile per il download

Se siete utenti di LibreOffice, ed in particolar modo del suo word processor, sappiate che il grande giorno è arrivato. Dopo mesi di richieste cadute nel vuoto, quando ormai tutti […]

LibreOffice, come cambiare il modello predefinito di Writer

LibreOffice, come cambiare il modello predefinito di Writer

LibreOffice Writer è un ottimo word processor. Probabilmente è la migliore alternativa gratuita a Microsoft Word attualmente disponibile, ma le impostazioni predefinite per i fogli di lavoro non sono proprio […]

LibreOffice, contatore di parole semplice per Writer

LibreOffice, contatore di parole semplice per Writer

La versione 3.5 di LibreOffice ha finalmente introdotto un contatore di parole per Writer in grado di aggiornarsi in tempo reale. Per richiamarlo, però, occorre recarsi ogni volta nel menu […]

OSALT, trovare alternative open source per i più comuni programmi commerciali

OSALT, trovare alternative open source per i più comuni programmi commerciali

Tutti noi, amanti di Windows di Linux o di Mac, ci saremo posti il problema se sia sensato “continuare” ad usare del software pirata; sopprattutto in questo periodo in cui […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1GMC1974

    Oh My God!!! Installato, avviato e… non è riuscito ad aprirmi decentemente nessun documento di word!! Ma quale alternativa!!!!???!!! Meglio Kingsoft Office! Quello si ke è compatibile! LibreOffice, OpenOffice et simili…cagate immense!!!!!!!!!!!!

    9 Feb 2013, 2:13 pm Rispondi|Quota
    • #2ES

      @GMC1974:
      A me funziona benissimo. Non ho avuto nessun problema problema nell’apertura di un documento Word.

      9 Feb 2013, 5:24 pm Rispondi|Quota
    • #3GMC1974

      @ES:

      Saranno documenti semplici i tuoi .doc. I miei hanno formattazioni particolari. Ne ho uno in particolare come riferimento. Se una suite o comunque un software “word e/o office compatibile” mi riesce ad aprire questo file .doc allora è da prendere in considerazione, altrimenti lo scarto subito!
      LibreOffice e OpenOffice et simili non sono mai riusciti ad aprirlo correttamente. Guardacaso l’unico che ci è riuscito è Kingsoft Office…Secondo te quindi quale di questi è realmente compatibile????

      10 Feb 2013, 5:28 am Rispondi|Quota
  • #4carlo

    Avete dimenticato di dire che ora supporta i temi Personas di Firefox!!!!
    Se non sbaglio legge anche i formati corelDraw..

    10 Feb 2013, 3:55 pm Rispondi|Quota