Geekissimo

Google Glass con Wi-Fi e Bluetooth: Google si apre ad Apple

 
Desiree Catani
24 Febbraio 2013
1 commento

In questo periodo si parla moltissimo dei famosi Google Glass di cui ormai si conoscono quasi tutte le caratteristiche innovative. Recentemente vi abbiamo evidenziato l’interesse di Mark Zuckerberg nel voler possedere gli occhiali speciali per sviluppare applicazioni per Facebook e, soprattutto, non ci siamo dimenticati di segnalarvi il concorso lanciato da Mountain View che consente di avere gratuitamente le lenti.

Recentemente è arrivata una nuova informazione, direttamente da Google, che modifica in parte l’idea dei particolari occhiali. Le famose lenti non utilizzeranno la rete 3G/4G, ma saranno dotate solo di modulo Wi-Fi e Bluetooth.


L’integrazione di queste tecnologie ci fa capire chiaramente gli obiettivi dell’azienda. Gli utenti potranno sfruttare il Wi-Fi per collegarsi ad internet e il Bluetooth per agganciarsi ad uno smartphone/tablet Android oppure Apple. Il creatore del robottino verde si apre anche al suo acerrimo avversario? Sembra di si, ma la loro decisione non ci sembra per nulla assurda.

Google non vuole vincolare i suoi occhiali solo ed esclusivamente ad Android, bensì si apre molto volentieri anche alla mela morsicata. Nessuno può ignorare il successo dei device sviluppati da Apple, proprio per questo Mountain View non ha intenzione di rinunciare alla possibilità di rendere perfetti i propri Google Glass anche per chi possiede un dispositivo di casa Cupertino.

Ricordiamo che gli occhiali dovrebbero arrivare entro la fine di quest’anno e potrebbero essere venduti al prezzo di 1.500 euro, una cifra decisamente alta che rende questi nuovi dispositivi un lusso per pochi.

Voi acquisterete i Google Glass anche se verranno venduti ad un prezzo così alto?

[ Via | androidauthority ]

[ Photo Credits | Thomas Hawk ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
I Google Glass saranno utilizzati in sala operatoria anche in Italia

I Google Glass saranno utilizzati in sala operatoria anche in Italia

In più occasioni si è parlato dell’aiuto concreto che i Google Glass possono offrire qualora impigati a scopo professionale. Esempio emblematico di ciò sono senza alcun dubbio l’utilizzo che la polizia […]

Google Glass, la polizia di New York ne sperimenta l’uso

Google Glass, la polizia di New York ne sperimenta l’uso

Oltre che essere utili ai Vigili del Fuoco i Google Glass potrebbero rivelarsi un ottimo strumento su cui poter fare affidamento anche per gli agenti segreti del NYPD (New York […]

Google Glass, se usati al cinema interviene l’FBI

Google Glass, se usati al cinema interviene l’FBI

La commercializzazione dei Google Glass non è ancora stata avviata su larga scala e sino ad ora soltanto una ristretta cerchia di utenti ha avuto modo di metter mano alle […]

Il Porno su Google Glass: MiKandi progetta la prima App

Il Porno su Google Glass: MiKandi progetta la prima App

Sappiamo che Apple lotta costantemente contro il porno: nessuna applicazione iOS che includa contenuti pornografici passerà i controlli. Conosciamo le opinioni di casa Cupertino, ma come reagisce Google verso questo […]

Google Glass, strizzi l’occhio e scatti una foto: le gesture degli occhiali

Google Glass, strizzi l’occhio e scatti una foto: le gesture degli occhiali

Recentemente vi abbiamo mostrato cosa include la confezione dei tanto attesi Google Glass ed anche della loro scheda tecnica ufficiale. Gli occhiali firmati Mountain View sono desiderati da molti utenti, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1pippo

    chi ha scritto questo articolo è fuori di cervello

    24 Feb 2013, 9:48 pm Rispondi|Quota