Geekissimo

Google CAMP, l’antivirus integrato in Chrome

 
Martina Oliva
18 aprile 2013
2 commenti

Google CAMP Chrome

Al fine di garantire un maggior grado di sicurezza ai propri utenti Google ha fatto sapere, proprio nel corso delle ultime ore, che a breve verrà presentato ufficialmente il progetto CAMP (Content-Agnostic Malware Protection), una speciale tecnologia in grado di riconoscere e neutralizzare ben il 99% dei malware in circolazione online.

Il progetto, curato da alcuni ingegneri Google e ricercatori universitari, si presenta dunque come una sorta di antivirus integrato in Google Chrome in grado di preservare la sicurezza degli internauti e, naturalmente, anche della postazione multimediale impiegata facendo a meno del motore euristico e del database di firme dei malware.

Il funzionamento di CAMP è tutto on the cloud, analogamente agli altri svariati servizi di big G, un dato questo che si traduce in non pochi benefici oltre che ad un notevole risparmio in fatto di costi.

L’utilizzo di Google CAMP, però, non permettere di sostituire completamente quello dei tradizionali software antivirus ma andrebbe a configurassi come un meccanismo in grado di costruire una barriera tra internet, ovvero il principale mezzo di diffusione delle minacce informatiche, e il sistema operativo in uso.

Per il corretto funzionamento di CAMP, inoltre, non sarebbe necessario l’invio di un grande quantitativo di informazioni ai server di Google poiché ciò avverrebbe solamente in casi sporadici.

Durante i test di laboratorio effettuati nelle scorse settimane CAMP pare abbia già dimostrato un funzionamento eccellente ed attualmente sarebbe in una fase avanzata di sviluppo.

Google CAMP, quindi, dovrebbe essere inglobato in una delle prossime versioni di Chrome e non è escluso che in un secondo momento possa sbarcare anche su device Android.

 

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google vuole mettere migliaia di siti cinesi in blacklist

Google vuole mettere migliaia di siti cinesi in blacklist

Mediante la pubblicazione, avvenuta nei giorni scorsi, di un apposito post sul suo blog ufficiale dedicato alla sicurezza Google ha annunciato l’intenzione di prendere provvedimenti che entro breve tempo porteranno […]

Google, nuove funzioni per impedire l’installazione di malware

Google, nuove funzioni per impedire l’installazione di malware

Al fine di garantire un maggior livello di sicurezza e di protezione per i suoi utenti nel corso degli ultimi giorni Google ha introdotto alcune novità in Chrome, nel motore di […]

Google Chrome mostra in chiaro tutte le password salvate

Google Chrome mostra in chiaro tutte le password salvate

La maggior parte degli utenti ha l’abitudine di salvare direttamente nel browser web le password che solitamente immette online per l’accesso a specifici servizi. Si tratta di una pratica indubbiamente […]

Google, una chiavetta USB al posto delle password

Google, una chiavetta USB al posto delle password

Nel tentativo (vano o meno sarà possibile scoprirlo soltanto con il tempo!) di mettere fine al problema della violazione delle password gli ingegneri di Google si stanno interrogano sui sistemi […]

5 consigli per aumentare la sicurezza online

5 consigli per aumentare la sicurezza online

La sicurezza è una delle cose più importanti per gli utenti di internet e non solo, ma sfortunatamente questa molto spesso viene tralasciata. Ecco perchè oggi vi voglio dare alcuni […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Marco

    Ci credo che trova il 99% dei virus, ricordiamoci che la google ha acquistato il marchio “virus total” u.u

    19 Apr 2013, 3:38 pm Rispondi|Quota
  • #2Giga

    Marco ha detto:

    Ci credo che trova il 99% dei virus, ricordiamoci che la google ha acquistato il marchio “virus total” u.u

    Giusto, lo stavo per dire io 🙂

    26 Apr 2013, 4:59 pm Rispondi|Quota