Geekissimo

FileSnack, condividere file senza fronzoli e noie

 
Andrea Guida (@naqern)
29 Maggio 2013
0 commenti

FileSnack

La condivisione dei file sul Web è diventata un’esigenza primaria, ormai. E sebbene soluzioni come Dropbox, Google Drive e altri consentano di compiere quest’operazione in maniera estremamente semplice e veloce, i servizi di file sharing à la MegaUpload continuano a tenere botta. Se anche voi siete fra coloro che amano scambiarsi documenti, archivi, video e quant’altro tramite questi sistemi, cominciate a segnarvi il nome di FileSnack.


FileSnack è un interessante servizio di file sharing che permette – come recita il titolo del post – di condividere file senza fronzoli e noie varie. Una risposta, se così la vogliamo interpretare, a tutti quei cyberlocker che straziano gli utenti con countdown, pop-up, captcha ed ogni sorta di escamotage teso ad aumentare la dose di banner pubblicitari visualizzati su schermo.

Per usarlo, basta collegarsi alla sua pagina iniziale e trascinare nella finestra del browser il file da condividere online. Al termine dell’upload, viene fornito un link di download pubblico che può essere condiviso così com’è oppure distribuito sui social network.

Le pagine di download, poi, consentono di scaricare i file a cui fanno riferimento con un semplice click, senza conti alla rovescia, codici di verifica o banner pubblicitari che compaiono in ogni angolo del desktop (almeno fino ad ora). E per eseguire il download non c’è bisogno di essere iscritti al servizio.

L’iscrizione, a dispetto di quello che si legge in home, è invece richiesta per chi vuole eseguire l’upload dei file. Si può creare un account standard, usando il proprio indirizzo email, oppure sfruttare i pulsanti social per eseguire il login tramite Facebook, Twitter, Google e Yahoo!.

La versione free di FileSnack prevede 2,5GB di storage complessivo e la possibilità di caricare un solo file alla volta. Per eseguire l’upload di più oggetti contemporaneamente ed avere maggior spazio online a disposizione, bisogna sottoscrivere un piano a pagamento (abbastanza salato). Ne sono disponibili due: uno di 14$/mese per 25 GB ed uno di 30$/mese per 50 GB di storage.

LINK | FileSnack

[MakeUseOf]

Categorie: Internet
Tags: cyberlocker,  file sharing, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Putlocker diventa Firedrive, i file degli utenti rimangono al loro posto

Putlocker diventa Firedrive, i file degli utenti rimangono al loro posto

Se negli ultimi giorni avete cliccato su un link di Putlocker, vi sarete sicuramente accorti di una cosa abbastanza strana: il sito non esiste più! Al suo posto, viene visualizzato […]

Pipe, inviare file agli amici di Facebook dal tubo di Mario Bros!

Pipe, inviare file agli amici di Facebook dal tubo di Mario Bros!

Condividere ogni cosa on line è divenuta ormai una necessità ed il web ci offre svariate soluzioni. Oltre ai cloud storage, come DropBox e Google Drive, ci sono molteplici servizi […]

MyWeboo, gestire i propri files sparsi sul web

MyWeboo, gestire i propri files sparsi sul web

Capita spesso a noi smanettoni del web, di avere vari profili aperti sui principali siti web e social network, che ci permettono di restare in contatto con i nostri amici […]

Caricare un file simultaneamente su più siti di file sharing con UploadJockey

Caricare un file simultaneamente su più siti di file sharing con UploadJockey

Il Web è pieno zeppo di servizi che permettono l’upload di file, e proprio per questo è difficile scegliere quale utilizzare. Se si deve condividere un file tra più persone […]

Happy Hours Detector: scaricare come se fossimo utenti premium da Rapidshare

Happy Hours Detector: scaricare come se fossimo utenti premium da Rapidshare

Rapidshare è senza dubbio uno dei migliore servizi di file sharing e hosting service di Internet. Anche se la maggior parte degli utenti si sta orientando verso soluzioni Torrent, Rapidshare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento