Geekissimo

iRadio, spot audio come su Spotify

 
Martina Oliva
6 Giugno 2013
0 commenti

iRadio spot audio

Alla WWDC 2013 oramai manca davvero poco e tra le varie novità che Apple presenterà potrebbe esserci anche iRadio, il tanto chiacchierato servizio di streaming musicale targato Cupertino.

Qualche giorno fa, a tal proposito, alcune voci di corridoio avevano suggerito il fatto che Apple si stesse dando particolarmente da fare affinchè iRadio potesse debuttare proprio in occasione della World Wide Developers Conference di quest’anno.

Indiscrezioni dell’ultim’ora vanno invece a porre l’accento su quello che dovrebbe essere il modello di advertising adottato da Apple per il suo nuovo presunto servizio.

A riportare l’indiscrezione è AdAge che fa sapere che il protagonista, in tal senso, sarà iAd, il servizio pubblicitario di Apple, inaugurando, al contempo, la nuova modalità di spot sonoro e seguendo quindi il medesimo percorso di Spotify.

Gli spot audio verranno venduti tramite iAd, la piattaforma pubblicitaria mobile di Apple, stando alle dichiarazioni di un ex dirigente Apple informato sulla situazione. In aggiunta agli spot audio, il servizio di streaming musicale conterrà anche gli spot che iAd attualmente vende.

Apple provvederà inoltre a lanciare un servizio di revenue sharing, che prevede il versamento, da parte di Apple, del 10% dei guadagni della campagna ai proprietari del copyright per ogni singolo messaggio pubblicitario visto o ascoltato, che andrà ad affiancare i compensi in royalities.

Per quanto riguarda invece la creazione di tali contenuti promozionali per il momento non risulta disponibile alcuna info ma nel caso in cui venisse seguito il classico modello iAd Apple prenderebbe in carico l’intero processo, un dato questo che non sempre è stato particolarmente gradito dai produttori a causa della mancanza di libertà e di controllo creativo da parte dei detentori dei diritti.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Apple registra il marchio iWatch e brevetta una batteria curva

Apple registra il marchio iWatch e brevetta una batteria curva

Stando a quelle che sono le più recenti indiscrezioni sull’iWatch il nome assegnato per convenzione allo smart watch di Cupertino potrebbe presto diventare realtà. Dalla Russia, infatti, giungono alcuni report […]

Apple, iRadio potrebbe debuttare alla WWDC 2013

Apple, iRadio potrebbe debuttare alla WWDC 2013

Attenendosi ad alcune indiscrezioni pubblicate proprio nel corso delle ultime ore dall’autorevole New York Times Apple vorrebbe lanciare il suo servizio di streaming musicale, identificato per convenzione con il nome […]

Apple, problemi con Sony sugli accordi per iRadio

Apple, problemi con Sony sugli accordi per iRadio

iRadio, il nome assegnato per convenzione al presunto servizio di streaming musicale simil Pandora e Spotify che Apple avrebbe in cantiere, sembrava essere in dirittura d’arrivo o almeno questo hanno […]

Apple lancerà l’iPhone low-cost entro fine anno?

Apple lancerà l’iPhone low-cost entro fine anno?

Delle presunte intenzioni di Apple di rendere disponibile un iPhone low-cost se ne parla già da diverso tempo a questa parte ma se sino ad alcuni mesi fa le voci […]

Apple è al lavoro su un suo servizio di streaming musicale?

Apple è al lavoro su un suo servizio di streaming musicale?

Apple, stando a quelle che sono le ultime indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal, sarebbe al lavoro, già da qualche tempo a questa parte, per la realizzazione di un servizio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento