Geekissimo

Feedly, alcune caratteristiche da migliorare: tre esempi

 
Desiree Catani
29 Giugno 2013
3 commenti

feedly

La morte di Google Reader è molto vicina, ma gli utenti hanno smesso di versare lacrime. E’ pur vero che il servizio è molto amato, ma un nuovo strumento è riuscito a soddisfare a pieno i bisogni degli utilizzatori. Stiamo, ovviamente, parlando di Feedly che più e più volte vi abbiamo consigliato e illustrato.

Noi lo adoriamo e non siamo di certo gli unici, infatti,  sta velocemente raggiungendo un incredibile successo, ma possiamo realmente dire che sia perfetto? Nulla lo è, nemmeno Feedly che ci ha salvato dalla totale disperazione.

Ci sono alcune caratteristiche che potrebbero essere migliorate e siamo più che certi che gli sviluppatori siano già a lavoro. Evidenziamo 3 cose che, secondo i brusii del web, dovrebbero essere modificate.


Esportare i dati

Questa è forse la più grande mancanza di Feedly che, attualmente, non consente di esportare i nostri feed preferiti. Se volete abbandonare la piattaforma, dunque, dovrete prepararvi a perdere anche tutte le fonti inserite.

La barra d ricerca

Google Reader ci ha viziato un po’ troppo da questo punto di vista, infatti, la sua barra di ricerca era perfetta. Feedly non offre la possibilità di cercare un argomento specifico all’interno dei propri feed, ma solo di trovare un URL o nuove fonti tramite titolo.

Organizzazione

Sono tanti gli utenti che chiedono continuamente di poter organizzare al meglio i contenuti su Feedly. Quest’ultimo consente di creare dei comodi gruppi, ma le fonti interne non possono essere disposte a proprio piacere.

Si parla anche di un eccessivo spazio bianco, ma noi troviamo l’interfaccia di Feedly pulita, ben organizzata e non confusionale. Se ci fosse meno spazio vuoto l’esperienza visiva potrebbe risentirne poiché l’occhio non saprebbe dove focalizzarsi.

Voi che cosa ne pensate?

[ Via | mashable ]

[ Photo Credits | franklingraves ]

Categorie: Internet
Tags: Feedly,  Google Reader,  rss, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google Reader, il punto della situazione con le migliori alternative

Google Reader, il punto della situazione con le migliori alternative

Ormai ci siamo. Tempo quarantott’ore e Google Reader chiuderà i battenti per sempre. Voi vi siete già attrezzati per migrare verso un altro servizio? Se la risposta è no, o […]

Aggiungiamo Google Reader alla nostra sidebar di Firefox

Aggiungiamo Google Reader alla nostra sidebar di Firefox

Di recente Google ha rilasciato una nuova interfaccia specifica per Google Reader specifica per iPhone, oggi voglio segnalarvi un piccolo trucchetto riguardante appunto Google Reader, ovvero come aggiungerlo alla nostra […]

ReadAir ovvero utility per Google Reader

ReadAir ovvero utility per Google Reader

Per tutti coloro che utilizzano Google Reader come feed aggregator voglio segnalare una nuova applicazione sviluppata con la piattaforma Adobe Air, sto parlando di ReadAir. Il programma è disponibile per […]

13 modi alternativi per utilizzare i feed RSS

13 modi alternativi per utilizzare i feed RSS

Ormai, da bravi geek, sapete benissimo cosa sono i feed RSS e quanto possono essere utili per seguire i propri siti web preferiti senza dover perdere troppo tempo a “zompettare” […]

Nuove funzionalità per Google Reader

Nuove funzionalità per Google Reader

Tutti noi conosciamo Google Reader, e sono sicuro che la maggior parte di voi utenti legge geekissimo proprio attraverso questa applicazione. Per chi invece per un qualsiasi motivo non lo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1francesco

    a me piace parecchio, ma l’assenza della barra di ricerca è frustrante…

    29 Giu 2013, 3:59 pm Rispondi|Quota
  • #2Luca M

    L’esportazione dei dati è arrivata…stamattina è arrivata notifica di andare sulla pagina
    http://cloud.feedly.com/#opml

    Però a mio avviso ha ancora troppi problemi con le notizie lette o meno: spesso anche se scorri sulla notizia non te la segna come letta e nella visualizzazione a lista, le ultime non riesce a segnarle come lette e quindi ti rimangono non lette.

    Poi qualche problema con i tag: non mi ha importato tutte le notizie taggate.

    Che altro? ah…non so voi, ma io l’app di android proprio non c’è verso di farmela andare giù! non ho trovato modo di vedere i tag (visto che non puoi cercare una notizia, almeno andarla a cercare manualmente tra i tag!) e con gli scorrimenti non ci raccapezzo niente! magari anche perchè il mio optimus one non è proprio prestante! =D

    Insomma, di strada ce n’è da fare…io sono aperto anche sugli aggregatori di Digg e AOL (meglio quest’ultimo al momento)

    30 Giu 2013, 12:11 pm Rispondi|Quota
  • #3il_moruz

    io mi trovo bene con Feedspot …

    30 Giu 2013, 2:08 pm Rispondi|Quota