Geekissimo

Instagram sotto attacco spam: si consiglia di cambiare password

 
Desiree Catani
30 Giugno 2013
0 commenti

instagram2

Instagram ha recentemente lanciato il suo nuovo servizio di video-sharing, per sfidare il noto Vine, ed ora si trova ad affrontare una difficile situazione. L’app è stata presa di mira e sta subendo un forte attacco spam.

La società ha informato i proprietari degli account che potrebbero essere stati compromessi dall’autore della pubblicità invasiva che, a quanto pare, si sta diffondendo a macchia d’olio nei profili degli utilizzatori. Dietro l’attacco sembra esserci una grossa società di frutta che ha deciso di sponsorizzare forzatamente i suoi “miracolosi” frutti tramite Instagram.


L’hashtag #miracle sta prendendo il sopravvento e molti utenti hanno visto comparire delle strane foto nel loro profilo personale. Il protagonista degli scatti è sempre lo stesso: ogni genere di frutta, dal frullato al semplice piatto che serve un qualsiasi tipo di frutto.

Non si tratta di una semplice voce di corridoio, ma come vi abbiamo detto lo stesso Instagram ha subito confermato l’attacco. Gli utenti sono stati informati e, come accade sempre in queste situazioni, il consiglio è quello di reimpostare velocemente la propria password.

Sono molti gli utilizzatori che tramite Twitter hanno segnalato il problema. Ad esempio, Chris Dixon fa sapere a tutti di non star sostenendo una dieta a base di frutta, bensì il suo profilo è stato violato. Tante altre persone parlano di hacker subentrati nel proprio account, ma Instagram ha cercato di rassicurare i propri clienti. Ecco quanto dice un portavoce della società:

Una piccola parte dei nostri utenti ha subito un attacco spam: delle foto indesiderate sono state inviate dai loro account. Il nostro team ha la situazione sotto controllo per proteggere i profili violati e, inoltre, le foto pubblicate dall’attacco sono già state eliminate.

[ Via | The Next Web ]

[ Photo Credits |  clasesdeperiodismo ]

Categorie: Internet
Tags: attacco spam,  Instagram,  miracle,  spam, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come scaricare i video di Instagram: ecco due metodi veloci

Come scaricare i video di Instagram: ecco due metodi veloci

Abbiamo parlato molto dei video di Instagram e, proprio grazie a loro, l’app acquistata da Facebook è divenuta simile a Vine. Il team bianco/blu ha fatto questa scelta non solo […]

Instagram di nuovo sotto attacco: non aprite quel link!

Instagram di nuovo sotto attacco: non aprite quel link!

Instagram è un luogo sempre più affollato e di conseguenza diventa una zona che attira l’interesse degli hacker. Nel mese di giugno abbiamo parlato di un attacco al sapore di […]

Webbygram, sfogliare le foto di Instagram dal PC

Webbygram, sfogliare le foto di Instagram dal PC

Le foto caricate su Instagram sono pubbliche ma, al contrario di quanto accade su siti come Flickr o Picasa, non sono visibili liberamente da tutti. A meno di non avere […]

Bilancio di un anno di malware, USA in testa alla classifica

Bilancio di un anno di malware, USA in testa alla classifica

Oggi è Natale e cosa c’è di meglio, in vista della fine dell’anno, che tirare le somme dopo un anno di aggressioni informatiche? Se lo scorso anno la Cina era […]

Condannato a 9 anni di prigione il super-spammatore mondiale

Condannato a 9 anni di prigione il super-spammatore mondiale

La notizia sta facendo, piano piano, il giro del mondo. La Corte Suprema della Virginia, negli Stati Uniti, a ha condannato a nove anni di carcere Jeremy Jaynes, accusato di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento