Geekissimo

SimpleWash: ripulire il proprio profilo Facebook e Twitter da contenuti imbarazzanti

 
Desiree Catani
10 Luglio 2013
1 commento

SimpleWash

Avete trascorso gli ultimi anni al liceo o facendo una scapestrata vita universitaria? In questo caso i profili social potrebbero includere una vena della vostra follia. Una volta divenuti grandi, la serietà molte volte deve prendere il posto delle fantastiche battute, almeno in apparenza.

I vostri account di Facebook e Twitter hanno un fondamentale ruolo nella creazione della reputazione on line. Sarebbe molto imbarazzante se un datore di lavoro, o un futuro capo, dovesse leggere qualche vostro post un po’ troppo disinvolto. Proprio per evitare questo problema arriva SimpleWash, uno strumento che vi consentirà di lavare via ogni contenuto che potrebbe mettere in discussione la vostra totale serietà. Grazie a questo sito web, la personale fedina social apparirà linda e pinta: ogni battuta fuori luogo potrà essere rimossa in pochi click.


Il servizio è molto semplice da utilizzare. Per prima cosa dovrete collegarvi all’indirizzo ed effettuare l’accesso al vostro account di Facebook o di Twitter e concedere le autorizzazioni necessarie.

In seguito, potrete sia cliccare sul bottone “start washing” per evidenziare tutti i contenuti che includono dei termini poco cordiali, come ad esempio parolacce. Quest’ultima funzione, però, si basa solo su parole inglesi.

SimpleWash permette anche di inserire manualmente un qualsiasi vocabolo per trovare automaticamente tutti i post, o altri contenuti, che lo includono. Quest’ultimo metodo è decisamente più funzionale.

Se eseguirete la ricerca su Twitter, le parole saranno individuate nei tweet, se volete far pulizia nell’account di Facebook SimpleWash analizzerà stati, fanpage, foto, tag, link e molto altro.

Che ne dite, i vostro social network hanno bisogno di una lavata?

Link | SimpleWash

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Fb2twitter, aggiornare twitter da facebook

Fb2twitter, aggiornare twitter da facebook

Ormai sono tantissime le applicazioni che stanno invadendo i due social network più utilizzati nel mondo. Sto parlando di facebbok e twitter. Anche qui su geekissimo abbiamo visto molto spesso […]

Spam tramite email o tramite social network: a che punto siamo?

Spam tramite email o tramite social network: a che punto siamo?

I geek più accorti si saranno anche dimenticati della questione “spam”, capaci come sono di settare ed utilizzare filtri di cui poi, praticamente, ci si dimentica anche l’esistenza per quanto […]

Jahoot, ricerca in tempo reale su parecchi servizi

Jahoot, ricerca in tempo reale su parecchi servizi

Attualmente di motori dedicati alla ricerca in tempo reale ne stanno spuntando come funghi. La maggior parte di questi però permette effettivamente la ricerca su pochi siti, Twitter, Facebook e […]

Time incorona Twitter, cambierà il modo in cui viviamo

Time incorona Twitter, cambierà il modo in cui viviamo

Il Time dedica un articolo a Twitter e al suo interno pubblica un pezzo intitolato “How Twitter Will Change the Way We Live” (trad.: come Twitter cambierà il modo in […]

Recordalo: nuovo reminder via email

Recordalo: nuovo reminder via email

Quante volte per navigare in Internet, controllare gli RSS, accettare i vari inviti su Facebook, “twittare” e vedere gli ultimi video inseriti su Youtube ci siamo dimenticati di far qualcosa, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1caygri

    ahahaahah possiamo pulire l’apparenza ma sanno cosa abbiamo fatto!

    10 Lug 2013, 5:48 pm Rispondi|Quota