Geekissimo

MEGA, Dotcom annuncia l’arrivo di messaggi a prova di spia

 
Desiree Catani
14 Luglio 2013
0 commenti

mega

Da sempre gli utenti hanno l’incubo di essere spiati mentre comunicano on line e proprio per questo motivo sono nate delle apposite applicazioni per proteggere la privacy.

Soprattutto dopo lo scandalo PRISM, le persone sentono il bisogno di sicurezza, basti pensare al boom di visite ottenute dal motore di ricerca indipendente DuckDuckGo noto per la sua privacy.


A rassicurare gli utenti non poteva non arrivare Kim Dotcom che, dopo aver costruito il successore di Megaupload, scende ancora in campo per tutelare i navigatori. Il fondatore di MEGA ha dichiarato che presto arriverà un servizio di messaggistica talmente sicuro da essere a prova di spia.

La piattaforma di messaging consentirà di inviare e ricevere messaggi criptati che risulteranno finalmente sicuri da occhi indiscreti. Il servizio dovrebbe essere disponibile tra quattro-sei settimane, quindi prima della fine di agosto.

Il nuovo progetto di Dotcom non include solo la messaggistica, ma anche delle applicazioni e soprattutto un servizio di posta elettronica criptata. Per il primo, come abbiamo detto, si dovrà attendere qualche settimana, ma gli altri strumenti non arriveranno prima di sei-nove mesi.

Una nuova guerra è iniziata e l’azienda di Dotcom, come confermato dal CEO di MEGA, è scesa in campo. Per anni le autorità hanno cercato di ostacolare l’uso della crittografia, ricordiamo che nel 1997 l’FBI dichiarò che queste tecniche consentivano a spie e terroristi di nascondere le loro attività illegali. Alcune preoccupazioni dei governi possono essere giustificate, ma questo non significa assolutamente che le conversazioni private degli utenti siano liberamente intercettate.

[ Via | torrentfreak ]

Categorie: Internet
Tags: Kim Dotcom,  Mega,  prism,  Privacy, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Kim Dotcom: l’attesa è finita, arriva l’app di Mega per iOS

Kim Dotcom: l’attesa è finita, arriva l’app di Mega per iOS

Kim Dotcom ha usato il suo profilo di Twitter per comunicare un bel po’ di novità nell’ultimo periodo. Dopo la morte di Megaupload gli utenti sono caduti in una profonda […]

Kim Dotcom abbandona il ruolo di Direttore di Mega

Kim Dotcom abbandona il ruolo di Direttore di Mega

La morte di Megaupload è divenuta molto più sopportabile grazie alla nascita di Mega. Il noto Kim Dotcom ha mantenuto le sue promesse ed ha creato da zero questo nuovo […]

DuckDuckGo: boom di visite dopo il caso PRISM

DuckDuckGo: boom di visite dopo il caso PRISM

Le rivelazioni sul programma PRISM, attraverso il quale le autorità degli Stati Uniti hanno tracciato le comunicazioni e le informazioni su milioni di persone in tutto il mondo, hanno scatenato […]

PRISM all’italiana? Scatta l’allarme per una legge del 2013

PRISM all’italiana? Scatta l’allarme per una legge del 2013

Negli USA, la fuga di notizie relativa al programma PRISM ha messo in luce l’esistenza di un sistema di spionaggio costante attraverso il quale le autorità a stelle e strisce […]

Mega, il successore di MegaUpload apre i battenti con 250.000 utenti registrati

Mega, il successore di MegaUpload apre i battenti con 250.000 utenti registrati

Ieri, 19 gennaio, ha debuttato finalmente online Mega, il servizio di hosting criptato ideato da Kim Dotcom, il fondatore di MegaUpload. C’era tantissima attesa intorno al lancio di questo sito, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento