Geekissimo

Le pubblicità di Facebook usano la tua Foto ed il tuo Nome: ecco come tutelarsi

 
Desiree Catani
7 Settembre 2013
0 commenti

facebook-profilo

Qualche giorno fa il social network di Facebook ha mandato un’email a tutti i suoi iscritti per segnalare degli l’aggiornamento della sua Privacy. Quello che ci ha subito colpito riguarda la possibilità di capire, finalmente, l’utilizzo che le pagine bianche e blu fanno di alcuni dati degli utenti.

In particolare, la piattaforma ha, tra le tante cose, spiegato come sfruttano il nome e la foto principale del profilo personale di un iscritto. Non ci stupiamo di certo nel sapere che la nostra piccola immagine viene portata in giro per il social network, ma adesso possiamo sapere con precisione (almeno questo è quanto affermano) dove va a finire e, inoltre, evidenzia anche come poterci tutelare.


Il social network sfrutta le preferenze (i Mi Piace) per suscitare l’interesse degli amici. Per questo motivo le inserzioni mettono in evidenza il nome e magari una piccola fotografia di un vostro conoscente che ha dichiarato il suo apprezzamento verso quel prodotto/azienda. I vostri dati, ovviamente, vengono trattati allo stesso modo e sfruttati per stimolare altri utenti.

Nella pagina delle Inserzioni di Facebook viene spiegato che le applicazioni di terzi e le reti pubblicitarie possono usare il nome o la vostro foto profilo nelle loro inserzioni. Oltre al consenso rilasciato ai Siti di terzi, come abbiamo precedentemente detto, Facebook associa le vostre azioni sociali (come ad esempio i mi piace) alle inserzioni. Sempre da questa pagina, potrete settare la privacy per bloccare questo tipo di consenso.

facebook-privacy

Cliccate sul piccolo lucchetto situato in alto a destra e selezionate “Vedi altre impostazioni”. In seguito, dalla colonna sulla sinistra individuate la voce “Inserzioni” per arrivare nella pagina precedentemente descritta. Qui potrete impostare il consenso che date ai Siti di Terzi e alle Inserzioni. Basterà cliccare su “modifica” e scegliere, in entrambi i casi, di non mostrare le vostre informazioni a “Nessuno”.

Farete questa modifica per tutelare la vostra privacy oppure lascerete che i vostri amici possano “vedervi?

[ Via | Mashable ]

[ Photo Credits | christoph_aigner ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facebook: adesso è possibile controllare la privacy delle singole foto

Facebook: adesso è possibile controllare la privacy delle singole foto

Facebook è il social network preferito dagli utenti, ma fra le caratteristiche di spicco non c’è di certo la privacy. Molto spesso si sente parlare di falle sfruttate dagli hacker […]

Reppler, scannerizzare ed analizzare il profilo di Facebook

Reppler, scannerizzare ed analizzare il profilo di Facebook

La sicurezza sui social network è sicuramente un argomento molto discusso e che, noi di Geekissimo, abbiamo già ampiamente trattato in passato. Recentemente è stata rilasciata una nuova applicazione online […]

Carichiamo video e foto su Facebook via Email

Carichiamo video e foto su Facebook via Email

Facebook è ormai diventato il social network numero uno in rete. Per mantenere vivo un sito come quello, bisogna permette a tutti di poter aggiornare la propria pagina del network […]

Facebook e la privacy

Facebook e la privacy

Dall’arrivo di Facebook, sulla rete si sono moltiplicati a dismisura i social network che ci permettono di incontrare vecchi amici e curiosare tra i fatti altrui. Questo pullulare di piazze […]

Una lobby canadese accusa Facebook: vìola le leggi sulla privacy

Una lobby canadese accusa Facebook: vìola le leggi sulla privacy

La Canadian Internet Policy and Public Interest Clinic ha stilato una lista di (ben) 22 violazioni della locale legge sulla privacy avvenute sul popolare servizio di social networking Facebook. Mentre […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento