Geekissimo

L’iPhone può tracciare i movimenti dell’utente anche da spento?

 
Martina Oliva
7 Marzo 2014
3 commenti

L'iPhone può tracciare i movimenti dell'utente anche da spento?

L’iPhone, è cosa ben chiara a tutti, è in grado di eseguire una gran quantita di operazioni differenti. Sebbene in molti siano perfettamente consapevoli di ciò quanto emerso online nel corso delle ultime ore ha comunque lasciato di stucco numerosi utenti.

A quanto pare l’iPhone sarebbe infatti in grado di tracciare l’utente anche a batteria scarica. A testimoniarlo è stato l’utente Glarznak su Reddit che ha rilevato il funzionamento di un contapassi anche a batteria esaurita del melafonino.

L’utente di Reddit scopritore di tale curiosità stava trascorrendo qualche giorno di viaggio senza però avere con sé il caricatore per il suo iPhone 5S. Una volta tornato a casa si è accorto che l’applicazione Argus, che lavora in accoppiata con il chip M7 di Apple per registrare i movimenti, aveva segnato i passi compiuti dall’utente nonostante il telefono fosse spento e con l’indicazione di batteria esaurita.

Quando sono tornato dal mio viaggio e ho caricato il telefono, mi sono sorpreso nel vedere come Argus abbia registrato il numero di passi che ho compiuto nei quattro giorni in cui il device era morto. Sono rimasto incredibilmente impressionato e anche un po’ terrorizzato.

Riflettendoci, quel che è accaduto, per quanto singolare, sorprendente e per certi versi allarmante possa apparire, non è però una novità in senso stretto. Infatti, all’indicazione di batteria scarica l’iPhone ha ancora circa un 5% di energia di riserva sul totale che viene sfruttata per operazioni di mantenimento (la stessa regola vale anche per i dispositivi della concorrenza). Inoltre, il chip M7 potrebbe si essere in grado di registrare il movimento se risulta attiva una specifica richiesta in tal senso ma in nessun caso puo fare altrettanto con la posizione poiché a livelli così bassi di autonomia il chip GPS non diventa operativo.

Nonostante le rassicurazioni in rete sono comunque in tanti, anzi tantissimi coloro che temono eventuali implicazioni della NSA e del progetto di controllo globale della popolazione.

 

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Apple: problemi di batteria per l’iPhone 5S, al via le sostituzioni

Apple: problemi di batteria per l’iPhone 5S, al via le sostituzioni

Un ristretto gruppo di acquirenti di iPhone 5S, il nuovo modello di melafonino lanciato da Apple insieme all’iPhone 5C, da qualche settimana lamenta gravi problematiche inerenti la batteria. Stando a […]

iPhone 5C e 5S, le batterie sono più capienti

iPhone 5C e 5S, le batterie sono più capienti

Martedì si è tenuto l’evento in occasione del quale Apple ha presentato ufficialmente i nuovi iPhone, il 5C e il 5S. Tra le varie novità descritte e messe in risalto […]

iPhone 5S, iOS 7 conferma la presenza del lettore di impronte digitali

iPhone 5S, iOS 7 conferma la presenza del lettore di impronte digitali

L’iPhone 5S, il prossimo presunto modello di melafonino che Apple dovrebbe introdurre sul mercato entro tempi più o meno brevi, sarà dotato di un lettore di impronte digitali probabilmente incastonato […]

Apple: iPhone 5s, al via la produzione

Apple: iPhone 5s, al via la produzione

L’iPhone 5S, il presunto successore dell’ultimo melafonino presentato da Apple, sarà fabbricato nel corso di questo quarto trimestre e verrà presentato ufficialmente in estate seguito poi, sul finire del 2013, […]

Il prossimo iPhone potrebbe essere colorato, Apple cerca ingegneri

Il prossimo iPhone potrebbe essere colorato, Apple cerca ingegneri

Componentistica a parte, l’iPhone 5 differisce da tutti gli altri melafonini per l’utilizzo, per la scocca, dell’alluminio anodizzato, un materiale questo perfetto per conferire al device un aspetto elegante ma, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Emi

    Tutte belle [email protected]^T3 . Vi prego evitate … i server costano e utilizzarli così e’ un vero spreco .

    7 Mar 2014, 2:01 pm Rispondi|Quota
  • #2IndomitaUtopia

    Inquietante

    Emmenomale che ho un modestissimo gsm dualband!
    (Peraltro si sente benissimo, a differenza di altri tipi più costosi).
    Sentire bene il parlato è lo scopo principale del telefono oppure …. caricarlo di altre funzioni e gadget col rischio di venire sempre più spiati e, quindi, potenzialmente, controllati, oltre che indebolire, per complessità, il sistema.
    Credo che una strada da seguire sia proprio quella di eliminare il superfluo.
    Sempre si può venire individuati per cella ma credo che si debba avere adeguata attrezzatura e specifiche conoscenze, mentre, forse per altre applicazioni è più facile ma … io non sono un’esperta. C’è qualche tecnico che potrebbe rispondere?

    8 Mar 2014, 8:37 am Rispondi|Quota
  • #3Chữa ù tai

    Inspiring quest there. What happened after?
    Good luck!

    8 Mag 2018, 2:39 pm Rispondi|Quota