Geekissimo

Microsoft, un brevetto svela il suo possibile primo smartwatch

 
Martina Oliva
13 maggio 2014
0 commenti

Microsoft, un brevetto svela il suo possibile primo smartwatch

Quella dei dispositivi indossabili, lo abbiamo ripetuto più e più volte, sembra essere la nuova frontiera del mondo tech. Sono infatti sempre di più i grandi nomi del panorama dell’IT che si stanno dando da fare per lanciare sul mercato le proprie innovazioni in tal senso, smarwatch in primis.

Anche Microsoft pare essere particolarmente interessata alla cosa ed il brevetto che è emerso nel corso degli ultimi giorni ne è senza alcun dubbio un’evidente dimostrazione.

Una domanda di brevetto con cui viene descritto un dispositivo in grado di fare da orologio, da centro notifiche e tracker fitness per il monitoraggio della salute dell’utente ha infatti svelato i piani di Microsoft per entrare nel mondo dei dispositivi indossabili. Trattasi dunque di uno smartwatch avente funzioni molto simili al chiacchieratissimo iWatch.

Nel dettaglio, lo smartwatch di Microsoft sarebbe dotato di un un’unità principale eventualmente rimovibile dal cinturino e che risulta dunque intercambiabile. Nella confezione potrebbe inoltre essere presente uno speciale dock per l’orologio che permetterebbe agli utenti di ricaricare il dispositivo in maniera comoda e senza alcuna necessità di coellegarlo ad eventuali fili. Il dock in questione potrebbe anche essere collegato ad un computer ed utilizzato per il processo di sincronizzazione dei dati.

Microsoft, così come già accennato, sembrerebbe inoltre essere particolarmente interessata alle funzioni connesse al fitness ed in maniera particolare a quelle relative al calcolo della distanza percorsa, alle calorie che vengono bruciate e ai battiti cardiaci.

Contattata riguardo la domanda di brevetto Microsoft non ha però voluto fornire alcuna informazione ma di certo sarà possibile saperne di più prossimamente, magari proprio durante lo speciale evento della redmondiana che si terrà a New York tra meno di dieci giorni.

 

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Microsoft, un’innovativa tastiera analogica per Android Wear

Microsoft, un’innovativa tastiera analogica per Android Wear

Anche Microsoft prima o poi entrerà a far parte del mondo degli smartwatch e le avvisaglie dei mesi scorsi ne sono senza alcun dubbio la prova. Aspettando che anche la redmondiana faccia […]

Samsung, un nuovo smartwatch con display rotondo

Samsung, un nuovo smartwatch con display rotondo

Prossimamente Samsung potrebbe rendere disponibile sul mercato un nuovo smartwatch. A differenza di quanto proposto sino ad ora dall’azienda sudcoreana si tratterebbe però di un orologio smart caratterizzato da un […]

Microsoft, lo smartwatch arriverà ad ottobre ed avrà 11 sensori

Microsoft, lo smartwatch arriverà ad ottobre ed avrà 11 sensori

Già da qualche tempo a questa parte si discute delle presunte intenzioni di Microsoft di immettere sul mercato un proprio smartwatch per offrire ulteriori interessanti possibilità all’utenza ma naturalmente anche per cercare di […]

Samsung, uno smartwatch simile al Moto 360

Samsung, uno smartwatch simile al Moto 360

Quando Mark Randall, vice residente senior di Motorola, ha dichiarato che gli smartwatch della concorrenza sono “piuttosto brutti” a livello estetico probabilmente non aveva tutti i torti o almeno questo […]

iWatch, Swatch si scaglia contro Apple per l’utilizzo del marchio

iWatch, Swatch si scaglia contro Apple per l’utilizzo del marchio

Quello dei dispositivi indossabili ed in particolare degli smartwatch è un mercato che sembra promettere molto bene e che giorno dopo giorno riesce ad attirare sempre di più l’attenzione di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento