Geekissimo

Facebook e l’esperimento sulle emozioni degli utenti: piovono critiche

 
Desiree Catani
1 luglio 2014
0 commenti

mood

Facebook riesce, ancora una volta, ad accaparrarsi le lamentele degli utenti che, pur criticando molto la piattaforma, restano ancorati a questa noto servizio social che superato ogni altro avversario del settore. Questa volta non parliamo di privacy e di dati rubati/venduti, ma di un esperimento realizzato nel 2012 in collaborazione con due università americane che successivamente è stato pubblicato sulla rivista scientifica Proceedings of the National Academy of Sciences.

Questa ricerca psicologica ah preso in considerazione le emozioni di circa 700mila utenti di Facebook. L’algoritmo del team in blu è andato a manipolare il news feed di queste persone ed ha modificato le notizie inserite al suo interno. Spazzando via contenuti positivi, gli scienziati hanno verificato che gli iscritti iniziavano a condividere status e foto dal contenuto abbastanza negativo. Aumentando i post positivi sul news feed, invece, l’umore degli utilizzatori migliorava ed erano incentivati a pubblicare contenuti molto meno negativi. Nella ricerca pubblicata possiamo leggere:

“Le persone a cui è stata ridotta la quantità di contenuti positivi nel news feed hanno cominciato a scrivere più frasi dal tono negativo e meno parole positive. Quando la negatività è stata ridotta, il modello si è invertito.”

Facebook ha, dunque, “giocato” con le emozioni degli utenti, ma nulla di tutto ciò è illegale. Il social network ha prontamente ricordato che questi esperimenti sono assolutamente legali, visto che le condizioni d’uso informano l’utente di tale possibilità.

Forse non sarà illegale, ma il web non ha assolutamente apprezzato questa ricerca che ha manipolato il news feed, e di conseguenza l’umore, degli utenti del social. Soprattutto su Twitter molti hanno espresso il loro sdegno, come ad esempio Clay Johnson, fondatore di un’organizzazione non profit

E voi, che cosa ne pensate?

Via

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facebook: in arrivo le stelle per votare le fanpage

Facebook: in arrivo le stelle per votare le fanpage

Facebook sta testando una nuova funzione che probabilmente arriverà presto sul social network. Al momento si tratta ancora di un test, ma non è di certo la prima volta che […]

Facebook, ecco le nuove emoticon in arrivo: gli status diventano più completi

Facebook, ecco le nuove emoticon in arrivo: gli status diventano più completi

La notizia non ci stupisce di certo. Avevamo già parlato delle future emoticon di Facebook. Il social network in blu ha ben pensato di fare le cose in grande ed […]

Collegare la propria pagina fan di Facebook a Twitter

Collegare la propria pagina fan di Facebook a Twitter

In passato abbiamo affrontato svariate volte il come pubblicare post da Facebook a Twitter, con l’utilizzo di applicazioni aggiuntive o componenti di determinati browser; attraverso pochi e semplici passi è […]

Chat di Facebook: come essere online solo per alcuni amici

Chat di Facebook: come essere online solo per alcuni amici

Moltissimi utenti utilizzano la chat di Facebook, ma forse non tutti sono a conoscenza del fatto che è possibile scegliere per quali account essere online. Quando effettuate il login con […]

Facebook, in alcuni paesi non riesce a crescere

Facebook, in alcuni paesi non riesce a crescere

Tutti pensiamo che Facebook sia il socialnetwork più utilizzato a livello mondiale. Beh, non è proprio esatta come affermazione. Senza ombra di dubbio Facebook, sul nostro territorio, ha visto un […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento