Geekissimo

Google Glass, individuato il primo caso di dipendenza

 
Martina Oliva
18 Ottobre 2014
0 commenti

Ebbene si, esiste anche la dipendenza da Google Glass, gli occhiali per la realtà aumentata del colosso delle ricerche in rete, e ad averla identificata sono stati, proprio nel corso degli ultimi giorni, i medici di San Diego.

Google Glass

Trattasi del primo caso in assoluto e ad esserne affetto è un uomo 31enne della marina militare americana che dopo aver smesso di utilizzare il device per circa 18 ore al giorno ha cominciato a presentare i primi sintomi.

Partendo dal presupposto che, così come sottolineato dai medici, il quadro clinico del paziente appare già di suo abbastanza complesso a causa dei precedenti disturbi dell’umore che sono stati identificati, l’uomo afferma di aver utilizzato i Google Glass per periodi decisamente prolungati nei due mesi precedenti al ricovero in clinica togliendoli soltanto per lavarsi e per andare a dormire in quanto da lui ritenuti utili per il lavoro e per socializzare.

Appena divenuto paziente i medici hanno notato nell’uomo atteggiamenti anomali come ad esempio il toccarsi troppo spesso la tempia con una mano andando dunque a riprodurre il medesimo movimento che serve per controllare alcune funzioni dei Google Glass.

Andrew Doan, il co-autore dello studio ed esperto di tossicodipendenze, ha spiegato che il paziente ha adesso completato un programma di recupero della durata di 35 giorni, periodo questo dopo il qualche i sintomi dell’astinenza dai Google Glass si sono attenuati.

Ad ogni modo non è detto, in senso assoluto, che gli occhiali intelligenti di Big G causino disturbi. Le problematiche individuate sul paziente possono infatti essere considerate come la somma dei problemi preesistenti sull’uomo. Ciononostante secondo i ricercatori “questo può essere considerato il primo caso di dipendenza da internet legato all’uso dei Google Glass”.

[Photo Credits | Hattanas Kumchai / Shutterstock.com

Via | Engadget

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google Glass, una soluzione per i dentisti

Google Glass, una soluzione per i dentisti

L’azienda italiana Gerhò ha sviluppato un’interessante soluzione dedicata in maniera specifica ai Google Glass che va ad aprire nuove applicazioni in ambito medico per l’ormai celebre device indossabile. Trattasi di ciò che […]

Google Glass, le componenti hardware costano meno di 80 dollari

Google Glass, le componenti hardware costano meno di 80 dollari

Allo stato attuale delle cose i Google Glass possono essere acquistati soltanto dagli sviluppatori interessati al prezzo di 1500 dollari. La cifra richiesta è dunque tutt’altro che modica ma la […]

I Google Glass e la questione privacy, big G rassicura

I Google Glass e la questione privacy, big G rassicura

Dopo la buona notizia dell’imminente disponibilità di un nuovo aggiornamento software per i Google Glass quest’oggi si torna a discutere degli occhiali per la realtà aumentata del colosso delle ricerche […]

Google Glass, vietato l’utilizzo nei casinò

Google Glass, vietato l’utilizzo nei casinò

Dopo il divieto di utilizzo durante la guida, dopo quello di impiego nei locali pubblici e dopo altre varie limitazioni i Google Glass, gli occhiali per la realtà aumentata del […]

Google Glass, la versione consumer entro fine anno con display Samsung

Google Glass, la versione consumer entro fine anno con display Samsung

La versione dei Google Glass destinata al mercato consumer utilizzerà la tecnologia OLED di Samsung per il display integrato e sarà disponibile nei negozi entro la fine del 2013. La […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento