Geekissimo

Google vuole combattere il phishing con Password Alert

 
Martina Oliva
30 aprile 2015
0 commenti

Partendo dal presupposto che ogni giorno vengono inviate tante, anzi tantissime email da parte di malintenzionati il cui unico scopo è quello di sottrarre password, credenziali per il login e dati sensibili agli utenti ignari e meno accorti nel corso delle ultime ore Google ha reso disponibile una nuova estensione per il suo browser web Chrome per cercare di tenere gli account degli utenti ben al sicuro dal rischio di attacchi phishing.

Immagine che mostra un tentativo di attacco di phishing

L’estensione in questione si chiama Password Alert, è gratuita ed open source e può essere scaricata da tutti direttamente dalle pagine della piattaforma Web Store a patto di avere Google Chrome installato sul computer.

Così come già accennato l’obiettivo dell’estensione è quello di proteggere gli account Google e Google Apps for Work. Installando l’estensione ogni volta che viene inserita la password dell’account Google in un sito diverso da quelli ufficiali verrà visualizzato un apposito avviso. L’estensione provvede inoltre ad incoraggiare l’utente ad utilizzare codici di acceso differenti per ogni sito in modo tale da elevare il livello d protezione dei propri dati online.

L’estensione, è bene sottolinearlo, può anche essere sfruttata dagli amministratori delle aziende poiché pienamente compatibile con gli account Google for Work. Password Alert può infatti essere installata per tutti gli utenti dei domini gestiti in modo tale da mostrare un alert appena viene individuato un problema.

Siamo impegnati su diversi fronti per proteggere gli utenti da attacchi di phishing. Aggiorniamo costantemente la nostra tecnologia di Navigazione Sicura, che protegge oltre un milione di utenti di Chrome, Safari e Firefox da phishing e da altri siti dannosi utilizzando notifiche ben visibili in rosso acceso. Offriamo anche strumenti come la verifica in due passaggi e il token di sicurezza, che potete utilizzare per proteggere i vostri account Google e navigare in tutta sicurezza.

Da notare che secondo le statistiche pubblicate da Google gli attacchi di phishing vanno in porto nel 45% dei casi e rappresentano circa il 2% di tutti i messaggi ricevuti sui server Gmail. Fortunatamente il servizio di posta elettronica di Google integra strumenti avanzati per la protezione ragion per cui la quasi totalità delle email phishing viene eliminata automaticamente.

[Photo Credits | wk1003mike / Shutterstock.com]

Via | Google Italy Blog

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google, nuove funzioni per impedire l’installazione di malware

Google, nuove funzioni per impedire l’installazione di malware

Al fine di garantire un maggior livello di sicurezza e di protezione per i suoi utenti nel corso degli ultimi giorni Google ha introdotto alcune novità in Chrome, nel motore di […]

Google Stars è diventato Bookmark Manager per Chrome

Google Stars è diventato Bookmark Manager per Chrome

Nei mesi scorsi erano emerse online alcune interessanti indiscrezioni riguardanti Google Stars, un servizio in salsa read it later al quale il colosso delle ricerche in rete pareva stesse lavorando. […]

Account Google, 5 milioni di password pubblicate online

Account Google, 5 milioni di password pubblicate online

Allarme sicurezza per Google e per i possessori di un account reso disponibile dal colosso delle ricerche in rete. Infatti, nel corso delle ultime ore è stata data notizia della messa […]

Google Chrome mostra in chiaro tutte le password salvate

Google Chrome mostra in chiaro tutte le password salvate

La maggior parte degli utenti ha l’abitudine di salvare direttamente nel browser web le password che solitamente immette online per l’accesso a specifici servizi. Si tratta di una pratica indubbiamente […]

Google, una chiavetta USB al posto delle password

Google, una chiavetta USB al posto delle password

Nel tentativo (vano o meno sarà possibile scoprirlo soltanto con il tempo!) di mettere fine al problema della violazione delle password gli ingegneri di Google si stanno interrogano sui sistemi […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento