Geekissimo

Apple, un social network insieme allo streaming musicale?

 
Martina Oliva
14 maggio 2015
0 commenti

Da qualche tempo a questa parte circola in rete un’indiscrezione secondo cui Apple starebbe lavorando ad un proprio servizio di streaming musicale mediante cui “ammazzare” i servizi concorrenti a costo zero, Spotify in primis.

Foto che mostra il logo di Apple

Al momento la cosa non è ancora stata confermata in via ufficiale e molto probabilmente per avere delle certezze sarà necessario aspettare la prossima WWDC. Nell’attesa sono però spuntate online nuove indiscrezioni secondo cui con il lancio del suo servizio servizio di streaming musicale Apple potrebbe far resuscitare un ricordo del passato ormai lontano: Ping.

Stando a quanto emerso sembra infatti che la società della mela morsicata più celebre al mondo sia decisa ad includere un social network per fan e artisti direttamente all’interno del suo servizio musicale. Anche se non si riapriranno propriamente i battenti di Ping poiché dovrebbe trattarsi di una piattaforma completamente nuova appare ben evidente il fatto che la musica di Apple sta per tornare a bussare alle porte dell’universo del social networking.

L’idea sarebbe quella di fornire ad ogni artista una propria pagina personale dove pubblicare aggiornamenti, materiale esclusivo e altro ancora e dove gli appassionati possano facilmente intervenire. Il servizio andrebbe inoltre a concentrarsi sui concetti di promozione e autoproduzione. Gli artisti dovrebbero infatti essere in grado di condividere materiali di altri musicisti in modo tale da aiutare a diffonderne il nome ed aumentare il bacino di potenziali ascoltatori.

L’indiscrezione in questione sembra inoltre trovare conferma nell’ultima beta di iOS 8.4 dove è apparso il misterioso switch denominato Artists Activity.

Per chi non ne avesse memoria o non ne fosse a conoscenza ricordiamo che Ping è stato un social network dalla durata abbastanza breve che Apple incluse in iTunes a partire dal 2010. L’obiettivo di Ping era quello di unire artisti e appassionati in un unico ambiente di discussione virtuale, proposito però non pienamente raggiunto per la supremazia di altri social. Infatti, nonostante 1 milione di iscritti in sole 48 ore due anni dopo il servizio venne chiuso.

[Photo Credits | Dmitro2009 / Shutterstock.com]

Via | 9to5Mac

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Apple TV, il nuovo modello sarà lanciato a settembre

Apple TV, il nuovo modello sarà lanciato a settembre

Del lancio di un nuovo modello di Apple TV se ne parla ormai da diverso tempo a questa parte. Stando però a quanto emerso nel corso delle ultime ore il […]

iPhone 6S, fotocamera da 12 megapixel e registrazione in 4K

iPhone 6S, fotocamera da 12 megapixel e registrazione in 4K

Nel corso delle ultime ore sono emerse nuove ed interessanti indiscrezioni riguardo i prossimi modelli di iPhone che dovrebbero far capolino sul mercato entro qualche mese a questa parte. Stando […]

Facebook potrebbe lanciare un servizio di streaming musicale

Facebook potrebbe lanciare un servizio di streaming musicale

Interessanti novità in arrivo per Facebook e per i suoi iscritti. Stando infatti a quanto emerso nel corso delle ultime ore sembrerebbe che Facebook abbia intenzione di entrare nel business […]

Apple, in arrivo un servizio di streaming musicale proprietario

Apple, in arrivo un servizio di streaming musicale proprietario

Lunedì 9 marzo Apple terrà uno speciale keynote durante cui saranno tolti tutti i veli a Apple Watch. Oltre che il keynote in questione a giugno Cupertino terrà, così come di […]

L’iPad da 12.9 pollici potrebbe funzionare con iOS e OS X

L’iPad da 12.9 pollici potrebbe funzionare con iOS e OS X

Da diverso tempo a questa parte si discute circa la possibilità che Apple possa introdurre sul mercato un nuovo modello di iPad dotato, a differenza di quanto proposto sino ad […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento