Geekissimo

AirPods: non cadono durante gli allenamenti, parola di Tim Cook

 
Martina Oliva
14 Settembre 2016
0 commenti

In occasione dell’evento Apple tenutosi la scorsa settimana, l’azienda della mela morsicata più celebre al mondo ha annunciato le AirPods, le nuove cuffiette da abbinare ai nuovissimi iPhone 7 e iPhone Plus.

AirPods

Le nuove AirPods si caratterizzano per un design simile alle precedenti EarPods, ovviamente senza cavi. Tra le componenti interne vantarono un sensore a infrarossi per rilevare il corretto inserimento nel padiglione auricolare, un sistema combinato tra accelerometro e rilevatore di vibrazioni per abilitare funzioni iPhone, Siri e le chiamate semplicemente sfiorando i dispositivi.

Per quanto interessante possano essere, le AirPods hanno per fatto sorgere svariati dubbi tra gli utenti, primo fra tutti quello della possibile perdita accidentale del dispositivo durante l’utilizzo, magari durante una sessione di allentamento che richiede l’esecuzione di un certo numero di movimenti del corpo.

A questo proposito, Tim Cook è voluto intervenuto direttamente sulla questione spiegando come il nuovo prodotto targato Apple rimanga in stabile posizione in qualsiasi condizione di utilizzo, comprese le sessioni di allenamento.

L’occasione per questa dichiarazione è un’intervista, in via di programmazione, rilasciata a Robin Roberts, giornalista di Good Morning America, un popolare show di ABC. Durante l’intervista pare che il CEO abbia spiegato nel dettaglio tutte le novità presentate la scorsa settimana, soffermandosi in maniera particolare sull’assenza di un jack per le cuffie in iPhone 7 e iPhone 7 Plus nonché sull’arrivo delle AirPods.

Le ho usate sul tapis roulant, mentre camminavo, per tutte quelle attività che normalmente si fanno. Avete presente quando camminate e le vostre cuffie costantemente si impigliano in qualcosa? Non avrete più quel problema!

[Photo Credits Hadrian / Shutterstock.com | • Via | AppleInsider]

Categorie: Apple
Tags: AirPods,  Apple,  intervista,  Tim Cook, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Tim Cook è stato eletto CEO dell’anno

Tim Cook è stato eletto CEO dell’anno

Dopo essersi aggiudicato il titolo di persona più influente da parte del Financial Times, Tim Cook, l’uomo a capo di Apple, si ritrova ora a dover accogliere un nuovo ed importante […]

Apple Watch, per errore Tim Cook lo chiama iWatch

Apple Watch, per errore Tim Cook lo chiama iWatch

Per mesi è salito agli onori della cronaca con il nome fittizio di iWatch ma martedì, in occasione del tanto atteso evento Apple, lo smartwatch di Cupertino è stato presentato al mondo […]

Tim Cook, CEO Apple, arriva su Twitter

Tim Cook, CEO Apple, arriva su Twitter

Apple sta intraprendendo una nuova strada, abbastanza differente da quella di Steve Jobs. Il nuovo CEO, il noto Tim Cook, ha deciso di andare contro alcune idee dell’ex leader di […]

Steve Wozniak, Apple ha fatto un passo indietro nel settore degli smartphone

Steve Wozniak, Apple ha fatto un passo indietro nel settore degli smartphone

Steve Wozniak, il co-fondatore di Apple, non è mai stato tipo da peli sulla lingua ed il fatto che di tanto in tanto faccia sentire a gran voce la propria […]

Microsoft Surface, per Tim Cook è un compromesso e un prodotto confuso

Microsoft Surface, per Tim Cook è un compromesso e un prodotto confuso

Nel corso della conferenza finanziaria tenuta da Apple proprio durante le ultime ore e durante la quale sono stati annunciati i dati dell’azienda inerenti all’ultimo trimestre oramai trascorso a Tim […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento