Geekissimo

Windows 10, per le imprese l’upgrade è gratis

 
Martina Oliva
20 gennaio 2017
0 commenti

A settembre dello scorso anno Microsoft ha annunciato la licenza abbonamento di Windows 10 per i suoi clienti business con prezzi decisamente conveniente a partire da 7 dollari al mese. Trattasi, in soldoni, di un nuovo modello di gestione delle licenze scelto per incentivare il più possibile le aziende a passare al nuovo OS.

Foto del logo di Windows 10

Sempre con il medesimo obiettivo, nel corso delle ultime ore Microsoft ha fatto sapere che gli abbonati al programma in questione potranno aggiornare i loro computer basati sui sistemi operativi Windows 7 e/o Windows 8.1 a Windows 10 senza dover incorrere in costi aggiuntivi. Nel dettaglio, l’offerta risulta essere limitata a tutte le aziende che adottano Windows 10 Enterprise E3, E5 e Secure Productive Enterprise E3 e E5.

Da notare che in precedenza Microsoft chiedeva a tali clienti di acquistare una nuova licenza d’uso di Windows 10 per gli occhio computer che volevano aggiornare alla nova piattaforma. Ora, invece, Microsoft offre questa opportunità concedendo che i computer in oggetti possano poi essere gestiti tramite il programma in oggetto.

Microsoft ci tiene a sottolineare che le licenze aggiornamento concesse in questo modo saranno perpetue e che quindi non saranno revocate in nessun caso anche se il cliente dovesse sospendere l’abbonamento. Questa iniziativa avrà senza ombra di dubbio un forte impatto per le aziende perché potenzialmente permetterà loro di andare a ridurre sensibilmente i costi di aggiornamento delle infrastrutture telematiche. Infatti, molte aziende avevano deciso di passare a Windows 10 solo al momento del cambio del computer giudicando troppo oneroso comprare una licenza per i loro vecchi computer.

[Via | Microsoft]

Categorie: Windows 10
Tags: aziende,  Microsoft,  Windows 10, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 10 è presente su quasi il 20% dei PC

Windows 10 è presente su quasi il 20% dei PC

Net MarketShare ha reso noti i dati sulla diffusione di Windows 10 a giugno. Il sistema operativo di Microsoft raggiunge quasi il 20% di market share.

Windows 10 guadagna ulteriori quote di mercato

Windows 10 guadagna ulteriori quote di mercato

Windows 10 è stato reso ufficialmente disponibile da circa tre mesi a questa parte ma secondo un recente report sarebbe già presente su ben oltre 120 milioni di dispositivi. Trattasi senza […]

Windows 10, installato su più di 120 milioni di dispositivi?

Windows 10, installato su più di 120 milioni di dispositivi?

Stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore Windows 10, l’ultimissimo sistema operativo di casa Microsoft, sarebbe stato installato su oltre 120 milioni dispositivi. I numeri in oggetto, è […]

Windows 10 è stato scaricato su tutti i computer

Windows 10 è stato scaricato su tutti i computer

Nel corso delle ultime ore Microsoft ha confermato che l’immagine di Windows 10, l’ultimissimo sistema operativo della redmondiana, è stata scaricata anche sui computer degli utenti che non ne hanno […]

Windows 10 dice addio a Windows Media Center

Windows 10 dice addio a Windows Media Center

In occasione di un meeting privato tenutosi durante l’appuntamento della conferenza Build 2016 un dirigente di Microsoft ha fatto sapere che in Windows 10 non ci sarà più spazio per […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento