Geekissimo

Facebook introduce un’etichetta per le notizie false

 
Martina Oliva
6 marzo 2017
0 commenti

Facebook sembra aver finalmente mosso il suo primo passo ufficiale contro le notizie false. Nei giorni corsi, infatti, in America ha fatto il suo debutto ufficiale un nuovo sistema per la segnalazione delle fake news sul social network. D’ora in avanti, tutte le notizie riconosciute come false verranno contrassegnate con la dicitura “Disputed”, vale a dire “contestata”.

Foto in primo piano del logo di Facebook

Come annunciato dallo stesso social network, le notizie che saranno esplicitamente riconosciute come false non verranno cancellate ma gli utenti saranno avvisati della loro effettiva natura. Chiaramente, Facebook non sarà da solo ad analizzare le notizie segnalate dagli utenti, ma si appoggerà a società terze che analizzeranno le segnalazioni e provvederanno all’eventuale convalidazione.

Facebook, infatti, intende andarci cauto con le definizioni probabilmente per non incorrere a sua volta in errori passando dalla parte del torto. Per ora, quindi, nessuna rimozione e nessun giudizio di condanna per alcuno, insomma, ma soltanto una sorta di flag ad ammonire l’utente circa la lettura della notizia. Inoltre, accanto alla dicitura “Disputed”, Facebook spiegherà anche il perché la notizia non sia da ritenersi veritiera.

Una delle prime notizie etichettate come “Disputed” dal social network è stata quella del The Seattle Tribune che ha scritto che un dispositivo Android poco sicuro di Trump sarebbe l’origine dei leak dalla Casa Bianca. È tuttavia opportuno sottolineare che attribuire questa o quella definizione ad un a notizia può essere abbastanza rischioso. La notizia citata, ad esempio, merita un’approfondimento poiché il The Seattle Tribune non è una testata giornalistica vera e propria ma un sito di satira.

[Via | Gizmodo]

Categorie: Facebook
Tags: Facebook,  fake,  notizie, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facebook chiede agli utenti di valutare la qualità delle notizie

Facebook chiede agli utenti di valutare la qualità delle notizie

Facebook ha chiesto ai suoi iscritti di valutare la qualità delle notizie. L’obiettivo sembrerebbe essere quello di migliorare la lotta contro il clickbait.

Symantec, Facebook per Android colleziona numeri di telefono

Symantec, Facebook per Android colleziona numeri di telefono

Dopo il grave bug, comunicato a fine giugno, che ha esposto ben 6 milioni di numeri di telefono ed indirizzi email degli utenti Facebook a visualizzazioni non autorizzate si torna […]

FB Checker, scoprire se i Profili di Facebook sono finti [Windows]

FB Checker, scoprire se i Profili di Facebook sono finti [Windows]

Ogni giorno navigate tra le pagine di Facebook e sempre più spesso si ricevono delle richieste d’amicizia da persone sconosciute. Sono molti gli utenti che usano il social network in […]

Pagecovery, pianificare il cambio automatico dell’immagine di copertina per Facebook

Pagecovery, pianificare il cambio automatico dell’immagine di copertina per Facebook

Già da un bel po’ di mesi a questa parte Facebook ha reso disponibile per tutti i suoi utenti la possibilità di impostare un’immagine di copertina a piacere mediante la […]

PrivacyFix, un’estensione per proteggere la privacy online

PrivacyFix, un’estensione per proteggere la privacy online

Svariate piattaforme social hanno suscitato serie preoccupazioni in fatto di privacy degli utenti che, specie nel corso degli ultimi tempi, hanno dovuto imparare ad impostare personalmente e spesso anche con […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento