Geekissimo

Facebook, le traduzioni saranno 9 volte più veloci

 
Martina Oliva
10 maggio 2017
0 commenti

Il principali obiettivo di Facebook, è risaputo, è quello di mettere in contatto le persone di tutto il mondo ed in tal senso un sistema di traduzione automatica efficiente consente di abbattere numerose barriere. Per raggiungere questo obiettivo, il social network ha dunque annunciato un nuovo sistema di traduzione automatica che la società afferma essere nove volte più veloce rispetto ai sistemi rivali.

Foto di Facebook in uso su un MacBook

La novità in questione, è però bene specificarlo, al momento esiste solo a livello di ricerca e questa piattaforma non è stata inserita in alcun prodotto del social network. Gli ingegneri della divisone intelligenza artificiale di Facebook, Michael Auli e David Grangier, hanno detto che ci vorrà ancora del tempo.

Ad ogni modo, il social network utilizza già oggi l’intelligenza artificiale per effettuare le traduzioni ma la transizione dalla fase di laboratorio all’applicazione vera e propria richiede sempre più tempo. I ricercatori hanno fatto sapere che il codice sorgente per il software di traduzione è open source, ragion per cui chiunque può metterci le mani per verificarne i risultati.

Il nuovo sistema mette va a mettere in evidenza l’uso di reti neurali convolutive (CNN) rispetto alle reti neurali ricorrenti (RNN) che traducono le frasi una parola alla volta in un ordine lineare. Il nuovo sistema, quindi, dovrebbe garantire traduzioni più accurate e rapide. Le reti neurali convoluzionali non sono una tecnologia completamente nuova, ma non sono state effettivamente mai applicate alle traduzioni. La maggiore rapidità deriva dal fatto che questa nuova architettura richiede meno risorse rendendo di conseguenza i processi di traduzione più immediati.

[Via | The Verge]

Categorie: Facebook
Tags: Facebook,  traduzione, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facebook introduce un’etichetta per le notizie false

Facebook introduce un’etichetta per le notizie false

Facebook ha da poco cominciato ad etichettare le prime notizie ritenute non affidabili e contenenti informazioni non veritiere

Aiutare le Filippine: Facebook incentiva gli utenti a donare 10 euro

Aiutare le Filippine: Facebook incentiva gli utenti a donare 10 euro

Non possiamo far altro che assistere in modo attonito alle immagini che il web e la televisione ci mostrano ad ogni ora del giorno: il tifone che ha colpito le […]

Primo trimestre per Facebook e Instagram: numeri record

Primo trimestre per Facebook e Instagram: numeri record

Numeri pericolosi per Facebook che sembra stia perdendo molti utenti nel mondo. Questa era la notizia degli ultimi giorni, ma il social network ha appena dichiarato i risultati del suo […]

Facebook, nuova funzione in test: un pagamento per garantire la consegna dei messaggi privati

Facebook, nuova funzione in test: un pagamento per garantire la consegna dei messaggi privati

Facebook non è solo un social network per scambiarsi pubblicamente messaggi con amici, ma esiste anche una sezione dedicata alla posta privata. Non tutti gli utilizzatori delle pagine in blu […]

Facebook: “nelle vicinanze” diventa simile a Foursquare

Facebook: “nelle vicinanze” diventa simile a Foursquare

Facebook non vi offre solo la possibilità di postare status, caricare fotografie ed interagire con amici, ma vi permette anche di registrare la vostra posizione. Se andata in un bel […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento