Geekissimo

Su Facebook la bufala del referendum popolare 2019 sulla legittima difesa a gennaio

 
Antonio Mele
10 Gennaio 2019
0 commenti

Ci sono giunte diverse segnalazioni attraverso le quali abbiamo individuato il ritorno della bufala per quanto concerne il presunto referendum popolare 2019 sulla legittima difesa, nell’ambito di una catena Facebook che alimenta tanta disinformazione su un argomento che sta a cuore a diversi italiani come potrete facilmente immaginare.

Cerchiamo di capire insieme, a questo punto, come si presenta la bufala inerente il referendum popolare 2019 sulla legittima difesa, in modo tale da riconoscere più facilmente la fake news:

“Comunico a tutti coloro che ne siano interessati che presso l’UFFICIO SEGRETERIA o ANAGRAFE del vostro comune di residenza é possibile firmare per un referendum di iniziativa popolare sulla legittima difesa della casa e dei beni.
Nella proposta di legge sarà potenziata la tutela della persona che difende la propria casa, i propri beni e i propri cari. La cosa più importante é che viene negato il risarcimento delle eventuali lesioni causate al ladro o agli eredi in caso di morte.
Mi permetto di segnalarlo perché partiti, giornali e televisioni non ne stanno dando assolutamente notizia, pertanto vi prego di firmare e far firmare il maggior numero di persone.
Grazie.
C’è tempo fino a metà maggio circa
Necessaria la sola carta di identità in corso di validita ed essere residenti.
PASSATE PAROLA ANCHE AD AMICI . SI DOVRANNO RECARE PRESSO I LORO
COMUNI DI APPARTENENZA”.

Ricordate che l’iniziativa in Italia non può prendere piede in questo modo e che, ad oggi, la notizia riguardante il referendum popolare 2019 sulla legittima difesa rappresenta solo la classica bufala di inizio anno.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Adblock Plus: come bloccare tutti gli annunci pubblicitari di Facebook

Adblock Plus: come bloccare tutti gli annunci pubblicitari di Facebook

I proprietari dei siti web lo odiano disperatamente, ma gli utenti continuano ad utilizzarlo e ad amarlo alla follia. Di che cosa stiamo parlando? Ovviamente del noto AdBlock che permette di […]

Facebook introduce la possibilità di incorporare i Post (Embedded Post)

Facebook introduce la possibilità di incorporare i Post (Embedded Post)

Avete mai sentito la necessità di incorporare uno stato/post di Facebook? Probabilmente gli utilizzatori di Twitter sono abituati a cliccare sull’apposita voce e prelevare il codice per portare ovunque si […]

Facebook Home raggiunge 500.000 download in pochi giorni: è un flop?

Facebook Home raggiunge 500.000 download in pochi giorni: è un flop?

Vi abbiamo prontamente informato dell’arrivo di Facebook Home su Google Play. Finalmente il vostro smartphone Android, anche se non tutti i modelli, può accogliere le novità presentate da Mark Zuckerberg […]

Come installare Facebook Home su smartphone non supportati ufficialmente

Come installare Facebook Home su smartphone non supportati ufficialmente

Morite dalla voglia di dare in pasto a Facebook ogni briciolo delle vostre comunicazioni via smartphone? Desiderate avere le foto oscene postate dai vostri amici come lock-screen del telefono? Buone […]

Persona, un canale sociale personalizzabile su Chrome

Persona, un canale sociale personalizzabile su Chrome

Quotidianamente vi informate su molteplici siti web che, probabilmente, sono salvati nei preferiti del vostro browser. In realtà, la maggior parte delle notizie viene lanciata sui social network più quotati, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento