Geekissimo

Ennesima bufala a luglio 2019: WhatsApp diventa a pagamento secondo una catena

 
Antonio Mele
4 Luglio 2019
0 commenti
WhatsApp diventa a pagamento

WhatsApp diventa a pagamento

Abbiamo trovato numerose segnalazioni in Rete in queste ore, secondo cui WhatsApp diventa a pagamento. Si tratta dell’ennesima bufala che gira sull’argomento, dopo la scelta ufficializzata ormai diversi anni fa dallo staff che ha deciso di rendere del tutto gratuita l’applicazione in questione come potrete notare.

Scendendo maggiormente, possiamo prendere in esame più da vicino la bufala “WhatsApp diventa a pagamento”, in modo da riconoscere facilmente il messaggio con cui viene diramata la fake news in questione:

“AVVISO FINALE “Non ignorare per favore leggilo attentamente” Ciao, io sono VARUN PULYANI direttore di whatsapp, questo messaggio è di informare tutti i nostri utenti che abbiamo venduto whatsapp a Mark Zuckerberg per 19 miliardi di $.

WhatsApp è ora controllato dal marchio zuckerberg. Se hai almeno 20 contatti, questo sms e il logo di whatsapp cambieranno in una nuova icona con la “f” di Facebook entro 24 ore.

Inoltra questo messaggio a più di 10 persone per attivare il tuo nuovo whatsapp con i servizi di Facebook o il tuo account sarà cancellato dai nuovi server.

Questo è l’avviso finale! Ciao a tutti, sembra che tutti gli avvertimenti fossero reali, l’uso di WhatsApp costa dall’estate 2017.

Se invii questa stringa a 20 diversi nella tua lista, l’icona sarà blu e sarà gratuita per te.

Se non mi credi di vedere domani alle 18:00 per chiudere WhatsApp e pagare per aprirlo, questo è per legge

Questo messaggio è per informare tutti i nostri utenti, i nostri server sono stati recentemente molto congestionati, quindi ti stiamo chiedendo di aiutare noi risolviamo questo problema.

Richiediamo ai nostri utenti attivi di inoltrare questo messaggio a ciascuna delle persone nel tuo elenco di contatti per confermare i nostri utenti attivi che utilizzano WhatsApp, se non invierai questo messaggio a tutti i tuoi contatti, WhatsApp inizierà a farti pagare.

Il tuo account rimarrà inattivo con la conseguenza di perdere tutti i tuoi contatti. Messaggio di Jim Balsamic (CEO di Whatsapp) abbiamo avuto un uso eccessivo di nomi utente su whatsapp Messenger.

Chiediamo a tutti gli utenti di inoltrare questo messaggio all’intero elenco di contatti. Se non inoltrerai questo messaggio, lo prenderemo in quanto il tuo account non è valido e verrà eliminato entro le prossime 48 ore.

Si prega di NON ignorare questo messaggio o WhatsApp non riconoscerà più la tua attivazione. Se desideri riattivare il tuo account dopo che è stato cancellato, alla tua bolletta mensile verrà aggiunto un addebito di 25,00.

Siamo anche consapevoli del problema relativo agli aggiornamenti delle foto non visualizzati. Stiamo lavorando diligentemente per risolvere questo problema e sarà installato e funzionante il prima possibile.

Grazie per la collaborazione del team di Whatsapp “WhatsApp ci costerà presto dei soldi. L’unico modo in cui rimarrà gratuito è se sei un utente abituale, cioè hai almeno 10 persone con cui stai chattando. Per diventare un utente frequente invia questo messaggio a 10 persone che lo ricevono (2 tick) e il tuo logo WhatsApp dovrebbe diventare blu per connettere il tuo whatsaap con facebook accedi qui”.

Insomma, dire “WhatsApp diventa a pagamento vuol dire alimentare una fake news che ormai è diventata ciclica. Staremo a vedere quando gli utenti italiani smetteranno di credere a notizie di questo tipo.

Categorie: Applicazioni Online
Tags: Whatsapp, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Whatsapp e Telegram verso l’aggiornamento con nuove emoji: ecco quali

Whatsapp e Telegram verso l’aggiornamento con nuove emoji: ecco quali

Whatsapp e Telegram verso l’aggiornamento con nuove emoji, al punto che oggi 25 giugno possiamo scoprire più da vicino quali sono in arrivo. Eccole nel dettaglio

Whatsapp in aggiornamento su iPhone: novità della versione 2.17.1

Whatsapp in aggiornamento su iPhone: novità della versione 2.17.1

Whatsapp in aggiornamento su iPhone, visto che in queste ore possiamo soffermarci sulle novità ufficiali della versione 2.17.1. Scopriamole più da vicino

Niente Whatsapp per alcuni smartphone Android ed iOS: chi rischia?

Niente Whatsapp per alcuni smartphone Android ed iOS: chi rischia?

Niente Whatsapp per alcuni smartphone Android ed iOS, ma vediamo più da vicino chi rischia realmente dopo i provvedimenti di oggi. Ecco i dettagli

Whatsapp e Facebook nel mirino del Garante Privacy: i dettagli

Whatsapp e Facebook nel mirino del Garante Privacy: i dettagli

Whatsapp e Facebook nel mirino del Garante Privacy, almeno stando ai dettagli trapelati proprio in queste ore con la nuova indagine. Ecco tutti i dettagli che è necessario conoscere

Whatsapp Web: ecco come si usa il client web ufficiale di Whatsapp

Whatsapp Web: ecco come si usa il client web ufficiale di Whatsapp

Giornate particolari per Whatsapp che, oltre a bannare degli utenti che utilizzavano terze applicazioni, ha lanciato finalmente la versione web dell’amata app! WhatsApp Web è uscito, ma come si utilizza? […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento