Geekissimo

Come non annoiarsi grazio allo smartphone

 
Antonio Mele
22 Novembre 2019
0 commenti
smartphone

smartphone

Può capitare spesso di essere in casa o di dover affrontare un lungo tragitto sui mezzi pubblici e non sapere come far passare il tempo. Se hai uno smartphone è davvero molto facile salvarsi dalla noia e oggi vogliamo consigliarti una lista di applicazioni o di passatempi che non solo ti permetteranno di distrarti, ma che in alcuni casi ti aiuteranno a sviluppare alcune capacità o a rafforzarne altre.

Instagram

Cominciamo da uno dei social network più amati del momento, con l’app di Instagram potrai far volare il tempo seguendo account di amici, influencer o anche di tipo divulgativo. Su questa piattaforma, infatti, non si trovano solo modelli o personaggi in cerca di attenzione. Alcune pagine di taglio scientifico o incentrate su argomenti specifici possono rappresentare un’ottima modalità per approfondire argomenti e imparare nozioni utili.

Twitter

Restando in ambito social network Twitter è la piattaforma perfetta per restare aggiornato sulla cronaca, lo sport, la politica e per leggere brevi notizie di prima mano spesso redatte dagli stessi politici o personaggi famosi. Si tratta di un infinito feed di informazioni in tempo reale.

TED

Ti piace ascoltare mini conferenze e imparare sempre qualcosa di nuovo? Su TED trovi un’infinità di “talks” tenute da personaggi di tutto il mondo e di un certo spessore. Se ti piace imparare non può mandare questa app nel tuo smartphone. Anche se le conferenze sono in una lingua che non conosci puoi inserire i sottotitoli in italiano.

Duolingo

Se sei un fanatico delle lingue o nel caso in cui al lavoro ti stiano richiedendo che ne perfezioni una… scarica Duolingo! E’ una delle app più famose al mondo per imparare lingue, è divertente, didattica e oltre a quelle classiche come lo spagnolo, l’inglese, il francese… puoi cimentarti anche in alcune più particolari, come l’ebraico. Grazie a un meccanismo di “gamification” non vedrai l’ora di rientrare nell’app per proseguire quello che diventa un vero e proprio gioco all’insegna dell’apprendimento.

Netflix

Nel caso in cui ti piacciano i film o le serie TV e sia solito guardarle dal PC o dalla smart TV devi sapere che esiste la possibilità di farlo anche da smartphone. Grazie a Netflix puoi persino scaricare film o episodi di una serie quando sei collegato a un Wi-Fi e guardarli successivamente in modalità offline.

Sai già che il prossimo viaggio in treno sarà di tre ore? Scarica un paio di film e assicurati che il tuo telefono abbia la batteria carica, il tragitto durerà un batter d’occhio!

Casinò online

Ti piace tentare la fortuna? La maggior parte delle piattaforme di casinò online ha la versione app, altrimenti puoi accedere al portale direttamente da Safari, Google Chrome o da qualsiasi app che utilizzi per navigare su internet. Poker, blackjack, roulette… pensa a un gioco e sicuramente lo troverai in uno di questi portali.

Audible

Ami leggere ma fai fatica a mantenere la concentrazione o vorresti poterlo fare in momenti in cui però devi porre l’attenzione in qualcos’altro che non sia la pagina di un libro? Esistono gli audiolibri! Si tratta di libri letti da attori o interpreti che danno un tocco emotivo alla narrazione. Su Audible, app a pagamento ma il cui primo mese è gratis, trovi un’ampissima gamma di titoli, da classici a novità appena uscite nelle librerie. Basta infilare le cuffie e lasciarsi trasportare nell’incantato mondo della narrazione.

Castbox

Se ti affascina il formato audiolibro ma cerchi narrazioni più brevi esistono i podcast. Castbox è una delle infinite app attraverso cui puoi ascoltare audio su temi di ogni tipo e approfondire argomenti che ti interessano o affascinano.

Hai visto? Basta avere uno smartphone e al massimo un paio di cuffie e anche l’attesa più snervante e apparentemente noiosa può farsi più lieve.

Categorie: News
Tags: smartphone, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Andy Rubin annuncerà un nuovo smartphone?

Andy Rubin annuncerà un nuovo smartphone?

La startup fondata da Andy Rubin dovrebbe annunciare uno smartphone senza cornici con telaio in metallo e ceramica.

Nexar, l’app per la guida responsabile

Nexar, l’app per la guida responsabile

La sicurezza alla guida rappresenta senza ombra di dubbio una questione di particolare rilevanza, specie oggigiorno considerando le mille distrazioni a cui si è continuamente soggetti. Consapevole della cosa e fiducioso […]

Batterie smartphone: Galaxy S6 straccia iPhone nei tempi di ricarica

Batterie smartphone: Galaxy S6 straccia iPhone nei tempi di ricarica

L’autonomia della batteria è uno dei principali fattori a cui si guarda quando si acquista un nuovo smartphone. Ma c’è un altro fattore riguardante la batteria, a cui non tutti […]

Motorola: gli smartphone costosi hanno i giorni contati

Motorola: gli smartphone costosi hanno i giorni contati

A quanto pare le persone stanno cominciando a comprendere che per poter avere un ottimo smartphone non è necessario ricorrere all’impiego di dispositivi estremamente costosi ragion per cui a lungo […]

Amazon, lo smartphone potrebbe debuttare entro fine anno

Amazon, lo smartphone potrebbe debuttare entro fine anno

Per il momento dal fronte Amazon non è ancora giunta alcuna conferma ma a quanto pare il già chiacchierato smartphone del colosso dell’e-commerce esiste davvero e farà il suo debutto […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento