Geekissimo

Educazione

educazione

Scitoys, raccolta di interessanti esperimenti scientifici da fare in casa

Pubblicato il 14/05/2010 di: Angelo Iasevoli 3 commenti
Scitoys, raccolta di interessanti esperimenti scientifici da fare in casa

Qualche settimana fa ho riempito le pagine di geekissimo di articoli a sfondo scientifico ed educativo ed in alcuni casi ho notato di essere anche stato abbastanza utile. Ho trattati di software che potevano dare una mano in chimica e […]Continua a leggere

La RIAA spera nell’educazione dei bambini per combattere la Pirateria

Pubblicato il 20/09/2009 di: Superkick 7 commenti
La RIAA spera nell’educazione dei bambini per combattere la Pirateria

Sicuramente tutti voi conoscerete la RIAA, Record Industry Association of America, probabilmente la più famosa società il cui scopo è la tutela dei diritti digitali delle maggiori etichette discografiche, un compito molto arduo che ha inevitabilmente messo l’organizzazione in cattiva […]Continua a leggere

Costruzione virtuale di reti logiche con Logicly

Pubblicato il 12/05/2009 di: Ivan Trapasso 2 commenti
Costruzione virtuale di reti logiche con Logicly

Procediamo con rapidità, oggi, cari lettori, nell’illustrare un’applicazione online molto utile, ma riservata ad una nicchia d’utenza non troppo limitata, considerata la sua specificità. Con Logicly, infatti, sarà possibile simulare virtualmente il comportamento di reti logiche, prima di concretizzarne l’entità […]Continua a leggere

Filosofia Geek: l’Università messa al muro dal Web. Estinzione degli atenei nei prossimi dieci anni?

Pubblicato il 29/04/2009 di: Ivan Trapasso 11 commenti
Filosofia Geek: l’Università messa al muro dal Web. Estinzione degli atenei nei prossimi dieci anni?

Cari lettori, oggi esordiamo con un caso di filosofia geek decisamente interessante, specialmente per noi geeks che ancora siamo nel mezzo del cammin dei nostri studi. Secondo un docente d’oltreoceano, le università, i grandi atenei che conosciamo oggi, potrebbero restare […]Continua a leggere

Tweegee.com, il web per bambini e preadolescenti!

Pubblicato il 12/09/2008 di: Ferdinando Toscano 0 commenti
Tweegee.com,  il web per bambini e preadolescenti!

Per quanto possa essere amata da moltissime persone, la rete Internet non è immune da critiche e commenti attraverso i quali spesso si definisce il web come un mondo dove la vigilanza dei genitori verso i propri figli non può […]Continua a leggere

Se nei videogames si iniziasse a promuovere la pace, non la guerra

Pubblicato il 02/06/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 13 commenti
Se nei videogames si iniziasse a promuovere la pace, non la guerra

E se nei videogames s’iniziassero un po’ di più a promuovere la pace e la volontà di un mondo migliore, invece della violenza? Come tutti sappiamo, tra i videogiochi che vendono di più (e che piacciono di più) ce ne […]Continua a leggere

Viaggi nel cosmo interattivi con Stellarium

Pubblicato il 31/05/2008 di: Romolo Ganzerli (Seroban) 4 commenti
Viaggi nel cosmo interattivi con Stellarium

Il lancio dei servizi World Wide Telescope di Microsoft e Google Sky da parte di Google, le missioni spaziali degli ultimi tempi e lo sbarco su marte della navicella Phoenix: in quest’ultimo periodo davvero molti eventi hanno concentrato l’attenzione verso […]Continua a leggere

Chat e sms non fanno male al linguaggio dei ragazzi

Pubblicato il 16/05/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 15 commenti
Chat e sms non fanno male al linguaggio dei ragazzi

Chi l’ha detto che il linguaggio delle chat e degli sms è controproducente per i ragazzi? Se è vero che distolgono i giovanissimi dagli impegni di studio, comunque li costringono ad adoperare il linguaggio scritto: è questa la tesi di […]Continua a leggere

Moviemaker di casa National Geographic, servizio educativo sul regno animale

Pubblicato il 08/05/2008 di: Romolo Ganzerli (Seroban) 0 commenti
Moviemaker di casa National Geographic, servizio educativo sul regno animale

Tra i tanti servizi web dedicato all’educazione, voglio parlarvi di un prodotto gestito direttamente dalla National Geographic, l’ ente no profit che si occupa prioritariamente di geografia, archeologia, scienze naturali e sponsorizza ricerche ed esplorazioni. Si tratta di Wildlife Filmmaker, […]Continua a leggere

L’innovazione è tutta dei giovani a detta di Bill Gates

Pubblicato il 06/02/2008 di: Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99) 1 commento
L’innovazione è tutta dei giovani a detta di Bill Gates

Dopo l’addio a Microsoft, lo zio Bill si da ai convegni. L’ultimo presieduto a Parigi, più precisamente all’università Sorbona di Parigi. Ha affrontato un tema, del quale ho già parlato su Geekissimo, ovvero l’educazione dei giovani. E’ un buon momento […]Continua a leggere

La diffusione di Microsoft nelle scuole: alcune riflessioni

Pubblicato il 25/01/2008 di: Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99) 13 commenti
La diffusione di Microsoft nelle scuole: alcune riflessioni

In un economia sempre più globalizzata, le conoscenze e le competenze, rappresentano dei fattori distintivi e di molta importanza sia per le nazioni che per i singoli individui. Per fortuna oggi sono disponibili nuovi strumenti e tecnologie che facilitano la […]Continua a leggere

I giovani della “generazione Google”? Sono impazienti e intolleranti verso il Web

Pubblicato il 20/01/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 8 commenti
I giovani della “generazione Google”? Sono impazienti e intolleranti verso il Web

I giovani della “generazione Google” sono impazienti e intolleranti verso internet. Parola dello University College di Londra, che ha svolto una ricerca sull’utilizzo della rete da parte dei ragazzi di oggi. Ventenni che sicuramente si trovano a proprio agio con […]Continua a leggere

“Volete usare Google o Wikipedia? Allora non frequentate il mio corso”. Parola di docente

Pubblicato il 15/01/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 14 commenti
“Volete usare Google o Wikipedia? Allora non frequentate il mio corso”. Parola di docente

“Servizi come Wikipedia e Google sembrano vogliano togliere il lavoro a noi docenti. Per questo se volete usarli, non frequentate le mie lezioni“. Suona più o meno così l’ultimatum dato da Tara Brabazon, docente all’università di Brighton, ai propri studenti, […]Continua a leggere

Non scrivere parolacce su Twitter: mamma ti guarda

Pubblicato il 06/01/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 3 commenti
Non scrivere parolacce su Twitter: mamma ti guarda

Siete grandi fan di Twitter, e allo stesso tempo vi capita di dire tante parolacce (in inglese)? Stamattina nella calza avete ricevuto tanto carbone? Bene: smettetela. Di dire parolacce, intendo. Altrimenti i vostri Tweet verranno pubblicati in automatico su Twittertale, […]Continua a leggere

Pagina:12