Geekissimo

politica

politica

Big Data e politica, quando i candidati diventano social

Pubblicato il 23/05/2016 di: Martina Oliva 0 commenti
Big Data e politica, quando i candidati diventano social

Uno studio condotto da I Say Data mette ben in evidenza quanto i Big Data siano ormai estremamente importanti e quanto social siano le elezioni amministrative a Roma.Continua a leggere

Equo compenso: il Ministro vuole l’aumento dei prezzi (a dispetto dei sondaggi)

Pubblicato il 25/04/2014 di: Andrea Guida (@naqern) 2 commenti
Equo compenso: il Ministro vuole l’aumento dei prezzi (a dispetto dei sondaggi)

Ricordate il sondaggio ordinato dall’allora Ministro per i Beni Culturali, Massimo Bray, per indagare sulle abitudini degli italiani circa la creazione di copie private per film, album musicali e altre opere coperte da diritto d’autore? Nonostante qualche titubanza di troppo, […]Continua a leggere

Copia privata, nuovo aumento dei prezzi all’orizzonte

Pubblicato il 01/04/2014 di: Andrea Guida (@naqern) 5 commenti
Copia privata, nuovo aumento dei prezzi all’orizzonte

Purtroppo ci tocca parlare nuovamente di possibili aumenti sui prezzi di smartphone, tablet, hard disk e qualsiasi altro dispositivo atto a ospitare copie di film o opere musicali. Il motivo è, come facilmente intuibile, quella tassa denominata equo compenso, attraverso […]Continua a leggere

Addio alla Web tax, se ne parlerà in sede europea

Pubblicato il 01/03/2014 di: Andrea Guida (@naqern) 0 commenti
Addio alla Web tax, se ne parlerà in sede europea

Siamo costretti a parlare ancora di Web tax, per fortuna con un risvolto positivo, o parzialmente positivo, questa volta. Come molti di voi ben ricorderanno, la legge promossa dal Presidente della commissione bilancio della Camera, Francesco Boccia, che imponeva alle […]Continua a leggere

Equo compenso: i prezzi di hard disk, DVD e PC non saliranno (almeno per ora)

Pubblicato il 11/01/2014 di: Andrea Guida (@naqern) 1 commento
Equo compenso: i prezzi di hard disk, DVD e PC non saliranno (almeno per ora)

Pericolo scampato, almeno per ora, sul fronte dell’equo compenso. Nonostante le pressioni della SIAE, la somma che tutti noi paghiamo come “indennizzo” ai titolari dei diritti d’autore ogni volta che acquistiamo un hard disk, una chiavetta USB, un DVD, un […]Continua a leggere

La Web Tax rinviata a luglio

Pubblicato il 28/12/2013 di: Andrea Guida (@naqern) 0 commenti
La Web Tax rinviata a luglio

Dopo la recente approvazione da parte del Senato, la Web tax sarebbe dovuta entrare in vigore entro il mese di gennaio ma i programmi sono già cambiati. Ieri, infatti, il Consiglio dei Ministri ha approvato il cosiddetto decreto “milleproroghe” all’interno […]Continua a leggere

La Web tax approvata dal Senato

Pubblicato il 24/12/2013 di: Andrea Guida (@naqern) 1 commento
La Web tax approvata dal Senato

Giusto in tempo per le festività natalizie, il Senato ha dato il suo OK alla Legge di stabilità e, con essa, è stata approvata anche la tanto discussa Web tax. Per chi non avesse avuto modo di approfondire l’argomento, la […]Continua a leggere

Web Tax modificata nella notte: via l’obbligo di P. IVA per l’ecommerce, resta per la pubblicità

Pubblicato il 18/12/2013 di: Andrea Guida (@naqern) 0 commenti
Web Tax modificata nella notte: via l’obbligo di P. IVA per l’ecommerce, resta per la pubblicità

Dopo le polemiche dei giorni scorsi e la presa di posizione di Matteo Renzi, nuovo segretario del Partito Democratico che si è detto pubblicamente contrario alla Web Tax, l’emendamento sulla tassazione “forzata” delle tech companies è stato riformulato e “ammorbidito” […]Continua a leggere

Web tax approvata dalla commissione Bilancio della Camera: chi vuole far scappare Google?

Pubblicato il 15/12/2013 di: Andrea Guida (@naqern) 4 commenti
Web tax approvata dalla commissione Bilancio della Camera: chi vuole far scappare Google?

“Pagare le tasse è una cosa bellissima”, disse qualche anno fa un Ministro dell’economia ora scomparso. Sarà, ma qui nessuno ha voglia di pagare le tasse: né noi comuni mortali né le grosse aziende multinazionali, che però, a differenza nostra, […]Continua a leggere

Berlusconi, facebook e lo strano caso dei gruppi rinominati…

Pubblicato il 15/12/2009 di: Angelo Iasevoli 46 commenti
Berlusconi, facebook e lo strano caso dei gruppi rinominati…

Chiunque abbia un contatto con il mondo esterno ha saputo cose è successo al presidente del consiglio Silvio Berlusconi. Tutti sanno che è stato colpito in pieno volto da un oggetto (souvenir di Milano) lanciato da un uomo chiamato Massimo […]Continua a leggere

La crescente importanza politica dei social network

Pubblicato il 09/11/2009 di: Fulvio Minichini 3 commenti
La crescente importanza politica dei social network

Grazie ad un’osservazione di Mashable è stato calcolato il tasso di crescita di Facebook in termini di utenti per giorno. La statistica non è delle più accurate, si basa su una semplice media fatta per l’anno 2008 considerando i dati […]Continua a leggere

Da Facebook a Repubblica incalza la protesta

Pubblicato il 09/07/2009 di: Fulvio Minichini 28 commenti
Da Facebook a Repubblica incalza la protesta

Alle dichiarazioni del Primo Ministro Silvio Berlusconi in cui esortava il mondo dell’imprenditoria a non comprare spazi pubblicitari da Repubblica, ha risposto il web con un’inziativa che è passata attraverso Facebook. Il gruppo “UNA PAGINA PUBBLICITARIA SU REPUBBLICA” ha raggiunto […]Continua a leggere

Monitora i parlamentari italiani sul web

Pubblicato il 18/06/2009 di: Gabriele Falistocco 30 commenti
Monitora i parlamentari italiani sul web

Sui parlamentari italiani nel corso degli anni si è detto tutto e il contrario di tutto. Ma dov’è che inizia la retorica e dove, invece, la realtà dei fatti? Per cercare di capire in modo dettagliato e analitico lo stato […]Continua a leggere

La casa bianca spopola sulla rete grazie a Barack Obama!

Pubblicato il 03/05/2009 di: @mister6339 (Michele Laganà) 5 commenti
La casa bianca spopola sulla rete grazie a Barack Obama!

La vittoria di Barack Obama alle elezioni 2008 Americane, è stata in gran parte dovuta all’utilizzo che il team del nuovo presidente ne hanno fatto della rete. Internet è stato uno dei principali campi dove Barack ha proposto le sue […]Continua a leggere

Pagina:12