Geekissimo

truffe

truffe

L’iPad mini va a ruba: 3600 device trafugati al JFK

Pubblicato il 16/11/2012 di: Martina Oliva 1 commento
L’iPad mini va a ruba: 3600 device trafugati al JFK

Potrebbe ricordare ciò che ha ispirato Martin Scorsese per il film Goodfellas o, ancora, potrebbe sembrare la trama di un nuovo lungometraggio americano ma, invece, ciò che è accaduto, nel corso delle ultime ore, all’aeroporto di New York è mera cronaca ed […]Continua a leggere

Microsoft: “Congratulazioni, hai vinto” è la truffa online più diffusa

Pubblicato il 17/10/2012 di: Martina Oliva 0 commenti
Microsoft: “Congratulazioni, hai vinto” è la truffa online più diffusa

A tutti o comunque a molti sarà capitato, navigando online, di ritrovarsi dinanzi il fatidico messaggio “Congratulazioni, hai vinto” ed eventuali varianti. I più accorti avranno senz’altro evitato di cliccarci su consapevoli, appunto, della non veridicità della dichiarazione e delle […]Continua a leggere

La truffa nigeriana è quella perfetta, parola di Microsoft

Pubblicato il 23/06/2012 di: Martina Oliva 1 commento
La truffa nigeriana è quella perfetta, parola di Microsoft

La truffa nigeriana (nigerian scam) è la tipologia di raggiro informatico maggiormente diffusa e che a distanza di diversi anni dalla prima testimonianza risalente, addirittura, al 1994, continua a funzionare senza problemi, o quasi, tanto da andare a coinvolgere un […]Continua a leggere

eBay, arrestato un famoso truffatore italiano. E tu, come ti difendi?

Pubblicato il 27/03/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 18 commenti
eBay, arrestato un famoso truffatore italiano. E tu, come ti difendi?

Come in tutte le “piazze” che si rispettino, anche su eBay iniziano a diffondersi i grandi truffatori. Coloro, cioè, che cercano di inflazionare il prezzo degli oggetti in vendita oppure, ancora peggio, mettono in piedi in pochi giorni vere e […]Continua a leggere

Inserire Video negli annunci di eBay con Vzaar

Pubblicato il 17/03/2008 di: Romolo Ganzerli (Seroban) 7 commenti
Inserire Video negli annunci di eBay con Vzaar

Sicuramente tutti voi conoscerete eBay, la casa d’aste più famosa del mondo, e l’enorme potenzialità che offre tale servizio, probabilmente uno dei siti più visitati e frequentati del Web. Capita però di incorrere in situazioni spiacevoli, come ad esempio l’ […]Continua a leggere

I motori di ricerca dovrebbero indicizzare i siti-truffa? (E vi racconto l’ennesima brutta figura tutta italiana)

Pubblicato il 24/11/2007 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 17 commenti
I motori di ricerca dovrebbero indicizzare i siti-truffa? (E vi racconto l’ennesima brutta figura tutta italiana)

La domanda che mi e vi pongo oggi è la seguente: è giusto che i motori di ricerca indicizzino siti che portano a contenuti vietati, contro la legge o contenenti truffe? “A pelle” potremmo rispondere che non è giusto; ma […]Continua a leggere