Geekissimo

StudyLangs, ancora un ottimo sito per imparare le lingue

 
Ivan Trapasso
29 novembre 2008
0 commenti

Qui su Geekissimo, da sempre, ci preoccupiamo di fornire una vasta alternativa di programmi e servizi, privilegiando quelli gratuiti e maggiormente funzionali. Andiamo oggi ad aggiungere un tassello alla grande collezione di siti 2.0 dedicati all’apprendimento delle lingue straniere.

Predichiamo da tanto tempo l’importanza della conoscenza delle lingue straniere per la figura del bravo geek. Carpire i segreti della lingua, imparare ad esprimersi in modo corretto ed a perfezionare le conoscenze sono piaceri che vanno al di là del semplice apprendimento scolastico o, in ogni caso, pragmatico. Per questo, oltre che a fornire i primi rudimenti della lingua straniera, StudyLangs permette di prendere confidenza con le espressioni idiomatiche e con la lingua parlata, grazie ad un avvicinamento semplice e stimolante.


L’approccio leggero, dunque, permette di costruire delle conoscenze solide in modo del tutto disimpegnato e assolutamente interessante. Il sito di StudyLangs, naturalmente, presenta i tratti caratteristici della stilistica 2.0. Il sito è fondato su una politica partecipativa: ogni utente, registrandosi, può fornire una lista di traduzione di vocaboli, catalogati per categorie (frutta, verdura, professioni, stanze, oggetti per la scuola, etc.).

Ogni utente può lavorare con le liste create dagli altri ed esprimere il suo giudizio di gradimento o correttezza. Se infatti le traduzioni sono reputate errate, imprecise o incompatibili, è possibile segnalare agli amministratori il problema e risolvere la traduzione in modo migliore.

Inoltre, il sito fornisce anche gli indirizzi delle accademie linguistiche o delle scuole di lingua tramite le carte di Google Maps. Per i più costanti, è possibile pianificare le attività didattiche e tenere traccia di progressi e verifiche per mezzo di un comodo calendario.

Per un corretto utilizzo del servizio, è necessario specificare la lingua parlata e la lingua che si desidera imparare, tenendo conto del fatto che per il momento sono disponibili solo le combinazioni tra inglese e spagnolo. Quanto prima (anche se sono già attive, ma non funzionanti), verranno integrate le combinazioni tra italiano, inglese, spagnolo, francese e tedesco.

Un sito davvero ben strutturato e molto efficace. Uno tra i tanti, del resto, della categoria. Il mondo è bello perché è vario, recita un noto proverbio; ma il mondo è il web: per proprietà transitiva, allora, possiamo affermare che il web è bello perché è vario.

Auguro a tutti i lettori una buona navigazione 😀 A presto!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
TeachStreet, punto d’incontro tra chi conosce e chi vuol conoscere

TeachStreet, punto d’incontro tra chi conosce e chi vuol conoscere

La condivisione delle conoscenze è da sempre il principale principio morale (passatemi il gioco di parole) che alberga nel bravo geek, che differenzia black hats e white hats. Ogni persona, […]

Social Network sportivo con Footbo, servizio web 2 che unisce “social” e calcio

Social Network sportivo con Footbo, servizio web 2 che unisce “social” e calcio

Footbo è un intrigante progetto basato sul web 2.0 e nato con lo scopo di unire il social network con lo sport, per la precisione, il calcio. Si è parlato […]

Nile Project, ottieni onsigli personalizzati per i tuoi viaggi

Nile Project, ottieni onsigli personalizzati per i tuoi viaggi

Nile Project è un servizio Web 2.0, nato con lo scopo di aiutare i viaggiatori turisti, ovvero coloro a cui piace visitare città di tutto il mondo, per apprendere culturalmente, […]

Impara a Suonare, Cantare e Ballare Dove Vuoi Tu con TeachStreet

Impara a Suonare, Cantare e Ballare Dove Vuoi Tu con TeachStreet

Vorresti imparare a ballare? O magari a suonare, o meglio ancora a cantare? Ebbene, il servizio Web 2.0 che vi proponiamo oggi, vi permette di fare tutto ciò con una […]

Trucco per vedere ed analizzare le statistiche dei feed dei blogger più famosi

Trucco per vedere ed analizzare le statistiche dei feed dei blogger più famosi

Le statistiche relative agli iscritti ai Feed Rss di un blog sono dati importanti per comprendere quanto questo sia seguito e apprezzato dalla platea di internet, analizzare bene interessi e […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento