leonardo.it

Segnala a Google quali immagini possono risultare offensive

 
@mister6339 (Michele Laganà)
11 luglio 2009
19 commenti

Google Immagini offensive

Google, come ogni buon sito online, ha impostato dei filtri nelle ricerche. Questi filtri, oltre che ha permettere una ricerca più mirata sono imposti anche nei risultati di ricerca dove evitano di mostrare dei risultati non proprio leciti. Come ben sappiamo, internet è (forse) la patria del Porno. Tutti dicono che su internet si può trovare facilmente delle immagini che possono dar fastidio a molti utenti della rete. E questo è vero.

Proprio per questo motivo, Google oltre ad applicare questi filtri sta inserendo in questi giorni anche dei moduli dove i visitatori del motore di ricerca di Google, se trovano delle cose che considerano poco “normali” è un po’ offensive, possono utilizzare questi moduli per segnalarle a Google e quindi invitare il motore di ricerca a verificare e poi decidere sul da farsi.


Questo modulo, anche in maniera molto semplificata, è stato inserito anche nei risultati delle ricerche di Google images, la divisione di Google Search che indicizza tutte le immagini presenti nei siti internet. Come vedete dallo screenshot sopra, questa funzione è disponibile anche nella versione Italiana del motore di ricerca. Come funziona? Basta effettuare una ricerca in Google Images, dopo se vedete delle immagini poco lecite o che vi sembrano troppo “forti”, potete utilizzare quel modulo cliccando sul link che vedete evidenziato nella foto sopra.

Cliccando su quel collegamento, vi si aprirà una pagina con tutte le immagini che stanno nella pagina dei risultati di ricerca. Vicino ad ogni immagine è presente un piccolo quadratino, cliccandoci sopra metterete una piccola spunta verde. Dopo basterà premere su “Segnala Immagini Selezionate” e la segnalazione verrà inviata direttamente a Google. In che modo Google gestisce queste segnalazioni è tutto da capire, non si sa’ ancora se vengono vagliate da persone oppure in base al numero di segnalazioni ricevute l’immagine viene poi presa in considerazione, tutto da capire.

Come sempre il sistema di segnalazione di Google è molto semplice ed efficace. Come ben sapete, Google punta da sempre sulla semplicità di utilizzo dei propri prodotti e anche questo è un segnale in più verso una semplificazione maggiore.

Categorie: Google
Tags: Google,  Immagini,  News,  novità,  segnala, 
Articoli Correlati
YARPP
GoMBox, visualizzare mediante lightbox le immagini ricercate con Google Immagini

GoMBox, visualizzare mediante lightbox le immagini ricercate con Google Immagini

Google Immagini, ad oggi, va a configurarsi, senza alcun dubbio, come una tra le migliori risorse mediante cui ricercare, appunto, quelle che sono le immagini d’interesse disponibili in rete. Il […]

Google Image Slideshow, visualizzare i risultati di Google Immagini sotto forma di presentazione

Google Image Slideshow, visualizzare i risultati di Google Immagini sotto forma di presentazione

Google immagini costituisce senza alcun dubbio una tra le migliori risorse disponibili in rete mediante cui ricercare immagini d’ogni genere in modo mirato ed efficace, sopratutto grazie all’ampio set di […]

Google Image Help: visualizzare le immagini ricercate con Google, Bing e Yahoo! ora è ancora più facile!

Google Image Help: visualizzare le immagini ricercate con Google, Bing e Yahoo! ora è ancora più facile!

Google Image Search costituisce senz’altro un ottimo strumento mediante cui reperire tutte le varie ed eventuali immagini d’interesse in modo tanto semplice quanto veloce, tuttavia, chi utilizza abitualmente il noto […]

Come evitare l’indicizzazione da parte di Google delle immagini contenute nel proprio blog WordPress

Come evitare l’indicizzazione da parte di Google delle immagini contenute nel proprio blog WordPress

Alzi la mano chi, almeno una volta nella sua vita da navigatore nella grande rete, non ha utilizzato l’ottimo servizio di ricerca delle immagini messo a nostra disposizione da Google. […]

Ottimizza al massimo la ricerca immagini in “Google Ricerca Immagini”

Ottimizza al massimo la ricerca immagini in “Google Ricerca Immagini”

Nonostante il motore di ricerca immagini di Google sia indubbiamente il più utilizzato nel suo campo, risulta abbastanza scarno dal punto di vista delle opzioni di ricerca e delle funzioni, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Usaikarts

    Davvero una cosa preoccupante… non mi piace l’idea che qualcuno possa indicare a Google cosa sia o meno Decoroso…

    Esempio: se a me piace il Culo e a te no, non è giusto che io non debba più vedere culi perchè a te non piacciono..

    E’ più semplice e giusto che tu, non appassionato di culi, su internet cerchi dell’altro invece che i culi… magari delle noci di cocco…

    così almeno io mi guardo i culi felice e tu felicemente non li guardi e te magni pure la noce de cocco… che per questi subject consiglio intera….

    11 lug 2009, 9:05 am Rispondi|Quota
  • #2Alessandro

    Secondo me è giusto un filtro del genere,delle immagini offensive,razziste…ma un brutto esempio è …che ne so’… segnalare immagini di Windows perche’ non ti piace.

    11 lug 2009, 9:22 am Rispondi|Quota
  • #3Usaikarts

    Il Filtro…? Ma chi stabilisce cosa, chi, come e quando filtrare?

    Se permetti mi Filtro da solo…

    11 lug 2009, 9:49 am Rispondi|Quota
  • #4Alby

    in effetti nn ho bisogno di essere filtrato!! asd

    11 lug 2009, 9:53 am Rispondi|Quota
  • #5davser

    Al limite l’unico uso sensato che si può fare di questa cosa è aiutare l’algoritmo che usa google per filtrare le immagini con la protezione safesearch attivata… così chi la disattiva non avrà comunque nessun filtro.

    Cioè se un’immagine considerata offensiva viene visualizzata anche con la protezione attiva e se arrivano sufficienti segnalazioni, allora la si elimina… ma sempre dal contesto della protezione.

    11 lug 2009, 10:12 am Rispondi|Quota
  • #6Gabrasca

    ma una immagine “offensiva” che viene segnalata dopo viene cancellata dal sito in cui si trova o non viene più mostrata nei risultati delle ricerche?

    11 lug 2009, 10:29 am Rispondi|Quota
  • #7pincopallino89

    nuovo Puritanesimo?

    11 lug 2009, 10:59 am Rispondi|Quota
  • #8Zimpalo

    Ragazzi, se volete vedere culi e tette si può disattivare il SafeSearch subito sotto il campo di ricerca…

    11 lug 2009, 11:05 am Rispondi|Quota
  • #9Alex

    Usaikarts dice:

    Davvero una cosa preoccupante… non mi piace l’idea che qualcuno possa indicare a Google cosa sia o meno Decoroso…
    Esempio: se a me piace il Culo e a te no, non è giusto che io non debba più vedere culi perchè a te non piacciono..
    E’ più semplice e giusto che tu, non appassionato di culi, su internet cerchi dell’altro invece che i culi… magari delle noci di cocco…
    così almeno io mi guardo i culi felice e tu felicemente non li guardi e te magni pure la noce de cocco… che per questi subject consiglio intera….

    ahahahahahahahahh bellissimo esempio!! xDDD

    11 lug 2009, 12:19 pm Rispondi|Quota
  • #10murray

    Bhe sono d’accordo con il discorso dei culi che fa Usaikarts, ma un filtro sarebbe utile, perchè su google immagini si tovano facilmente immagini che nessuno vorrebbe vedere, troppo facilmente. Almeno che prima di ritornare i risultati di una ricerca che si potrebbe ritenere offensiva sarebbe meglio per lo meno mettere un messaggio tipo quello per l’accesso all’ area solo ai maggiorenni

    Volete un esempio di materiale che io ritengo offensivo (non tanto per me quanto più per un eventuale ragazzino che ci “incappi”)

    se non siete troppo sensibili guardate qua:

    http://images.google.com/images?client=opera&rls=it&q=kids%20murdered&sourceid=opera&oe=utf-8&um=1&ie=UTF-8&sa=N&hl=it&tab=wi

    e questo è niente, evito di dirvi in che foto mi sono imbattuto usando google hack per cercare foto con i nomi standard dati dalle macchine fotografiche. Sinceramente certe immagini fanno male a vederle. e non sono certamente quelle pornografiche il problema

    11 lug 2009, 12:29 pm Rispondi|Quota
  • #11Manuel88

    lol scummetto che il 90% degli utenti dopo aver letto questo articolo e visto l’immagine hanno cercato ubuntu su google image search XD

    11 lug 2009, 1:19 pm Rispondi|Quota
  • #12Egeo

    @Manuel88:

    Hai ragione! Io l’ho fatto sul serio!
    LOL xD

    11 lug 2009, 2:00 pm Rispondi|Quota
  • #13MV

    Google mi spaventa sempre più. Adesso userà questa cosa delle segnalazioni per non far uscire le immagini che LORO non vogliono far uscire. Non è meglio che ognuno filtra i propri contenuti come gli pare (con la possibilità di disattivare il filtro, sempre disponibile), invece di imporre anche agli altri il suo modo di vedere?

    11 lug 2009, 2:08 pm Rispondi|Quota
  • #14murray

    perchè mi dice “commento duplicato” ma non è nemmeno in attesa di essere approvato?

    11 lug 2009, 3:46 pm Rispondi|Quota
  • #15murray

    GUARDATE QUA:
    http://images.google.com/images?client=opera&rls=en&q=kids%20murdered&sourceid=opera&oe=utf-8&um=1&ie=UTF-8&sa=N&hl=it&tab=wi
    forse un filtro non sarebbe poi un idea così malvagia.. soprattutto se un ragazzino dovesse incappare in queste immagini.

    11 lug 2009, 3:48 pm Rispondi|Quota
  • #17Manuel88

    Egeo dice:

    @Manuel88:
    Hai ragione! Io l’ho fatto sul serio!
    LOL xD

    haha lo sapevo!! XD

    11 lug 2009, 4:17 pm Rispondi|Quota
  • #18ambro91

    Manuel88 dice:

    lol scummetto che il 90% degli utenti dopo aver letto questo articolo e visto l’immagine hanno cercato ubuntu su google image search XD

    Presente! :p

    Cmq, penso che il filtro venga utilizzato solo se la protezione dai contenuti è attiva. Altrimenti ti fa vedere tutto. Basta vedere le tre pagine con i tre livelli di protezione (nessuno, medio, massimo). Le ho riunite qui su imageshack (http://yfrog.com/11disattivatopx)

    11 lug 2009, 4:42 pm Rispondi|Quota
  • #19aste al centesimo

    ciao volevo segnalare un nuovo sito di aste al centesimo bidscream.com sono l’utente dino e ho vinto delle aste!Attendo il pacco a casa e vi farò sapere.

    1 mar 2013, 9:32 pm Rispondi|Quota