Geekissimo

Google: come riavere la vecchia home page (senza dissolvenze)

 
Andrea Guida (@naqern)
11 dicembre 2009
17 commenti

Ogni secondo nella vita di un geek vale oro e questo Google dovrebbe saperlo. Allora qualcuno ci spieghi perché diamine quelli di ‘big G’ hanno deciso di cambiare la home page del loro motore di ricerca, introducendo un fastidiosissimo effetto dissolvenza che rende visualizzabili tutti i collegamenti utili solo dopo aver mosso il cursore del mouse e aver aspettato non meno di tre secondi.

Probabilmente, questo ce lo spiegherà Giacobbo nel 2013, quando passato il 2012 non avrà più nulla su cui scrivere dei libri. Noi, nel frattempo, passiamo all’azione e vediamo come riavere la vecchia home page di Google senza dissolvenze nei vari browser.

Firefox

  1. Installare l’estensione Greasemonkey;
  2. Collegarsi su questa pagina del sito Internet Userscripts.org;
  3. Cliccare sul pulsante Install e confermare l’installazione dello script.


Internet Explorer

  1. Installare il programma gratuito IE7Pro;
  2. Collegarsi su questa pagina del sito Internet Userscripts.org;
  3. Scaricare lo script in formato JS, cliccando sul pulsante Install;
  4. Copiare lo script nella cartella C:ProgrammiIEProuserscripts e cambiare la sua estensione da ‘user.js’ a ‘ieuser.js’;
  5. Recarsi nelle opzioni di IE7Pro ed abilitare gli userscript.

Safari

  1. Installare Greasekit;
  2. Collegarsi su questa pagina del sito Internet Userscripts.org;
  3. Cliccare sul pulsante Install e confermare l’installazione dello script.

Chrome

  1. Installare l’ultima dev build di Chrome;
  2. Collegarsi su questa pagina del sito Internet Userscripts.org;
  3. Cliccare sul pulsante Install e confermare l’installazione dello script o trascinare lo script nella finestra principale del browser.

Opera

  1. Collegarsi su questa pagina del sito Internet Userscripts.org;
  2. Scaricare lo script in formato JS, cliccando sul pulsante Install;
  3. Copiare lo script in una cartella qualsiasi;
  4. Avviare Opera;
  5. Recarsi nel menu Strumenti > Preferenze > Avanzate > Contenuti;
  6. Cliccare sul pulsante Impostazioni per Javascript;
  7. Fare click sul pulsante Sfoglia e selezionare la cartella in cui si è salvato lo script.
Via | My Digital Life
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come “ripulire” i link nelle ricerche di Google

Come “ripulire” i link nelle ricerche di Google

Se vi è mai capitato di copiare dei link dai risultati di Google, vi sarete sicuramente accorti che il motore di ricerca di Mountain View aggiunge un po’ di “spazzatura” […]

Assegnare delle icone alle etichette di Gmail con un semplice script

Assegnare delle icone alle etichette di Gmail con un semplice script

Tutti coloro che utilizzano frequentemente Gmail, il noto ed efficiente servizio di posta elettronica reso disponibile direttamente dal gran colosso del web, di certo avranno avuto modo di constatare quanto […]

Google, come ripristinare il vecchio look e personalizzare la nuova sidebar

Google, come ripristinare il vecchio look e personalizzare la nuova sidebar

Il recente cambio di look di Google ha fatto storcere molti nasi. C’è chi continua a preferire la vecchia versione del motore di ricerca, chi trova particolarmente fastidiosa la nuova […]

Google Multi-Column View, visualizzare i risultati di Google su più colonne [userscript]

Google Multi-Column View, visualizzare i risultati di Google su più colonne [userscript]

Per la serie questa cosa sembra veramente inutile… ma pensandoci bene potrebbe farmi comodo, oggi vogliamo presentarvi Multi-Column View, un pratico userscript compatibile con tutti i principali browser Web che […]

Virtual Keyboard Interface, tastierino virtuale per Firefox sempre a portata di click

Virtual Keyboard Interface, tastierino virtuale per Firefox sempre a portata di click

Carissimi amici geek vicini e lontani, continua il nostro infinito viaggio verso le potenzialità di Mozilla Firefox e, in questa particolare occasione, delle sue estensioni che non finiscono di regalarci […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1maurrr

    Mah…posso capire le connessioni ultraveloci,ma con la mia adsl a 640 ci vuole almeno un secondo a aprire la pagina poi un minimo di lentezza a muovere il mouse e e' tutto visibile.
    Non e' che stando troppo sul web si diventa un po schizofrenici?
    In ogni caso,apprezzo anche articoli come questo che permettono di modificare cose che altri le impongono di default.A me non serve a altri si…Bravi!!!

    11 Dic 2009, 11:53 am Rispondi|Quota
  • #3Giacomo Ratta

    Non credo sia così grave!
    Nel momento in cui il mouse "entra" nella pagina appaiono subito.

    Poi non so se il ritardo potrebbe cambiare in base ai diversi browser o addirittura da computer a computer… Spero di no!

    11 Dic 2009, 12:54 pm Rispondi|Quota
  • #4Doom

    direi che tutto sto sbattimento è in utile , tanto se devi aprire un link ci devi comunque passare sopra col cursore. e i collegamenti a me compaiono all'istante

    11 Dic 2009, 11:58 am Rispondi|Quota
  • #5andrea90rm

    idem a me…3 secondi?dopo manco 1 secondo è tutto normale…

    11 Dic 2009, 12:05 pm Rispondi|Quota
    • #6Andrea Guida

      forse non proprio tre secondi, ma un po' di tempo ci può volere. specie se si usano browser non troppo leggeri su macchine non all'ultimo grido.

      ciao! 😉

      11 Dic 2009, 1:10 pm Rispondi|Quota
  • #7mccccccccc

    NON VA !

    Ho provato in tutti i modi, sono con IE8, lo script è in C:Program Files (x86)IEProuserscripts , eppure su Preferenze > Script Utente , lo script non compare.

    Qualcuno mi dà una mano ?

    11 Dic 2009, 12:22 pm Rispondi|Quota
  • #8mcccccc

    a proposito, io non solo vedo SOLO la nuova homepage, ma neanche muovendo il mouse riesco a far ritornare i menù……che disastro……..

    11 Dic 2009, 12:23 pm Rispondi|Quota
  • #9mccccc

    trovata la soluzione, bisogna rinominare il file da 63436.user.js a 63436.ieuser.js , e poi ricaricarlo da Preferenze > Script Utente.

    Andrebbe scritto anche nell' articolo.

    11 Dic 2009, 12:37 pm Rispondi|Quota
    • #10Andrea Guida

      inserito. Grazie per la segnalazione 😉

      ciao!

      11 Dic 2009, 1:11 pm Rispondi|Quota
  • #11Martin

    d’accordissimo con il Sig. Andrea Guida
    per me era molto fastidioso, sono tornato a firefox start

    11 Dic 2009, 2:00 pm Rispondi|Quota
  • #12Stefano93

    Bell'artico; non che a me interessi, non mi dà fastidio, ma a molti può darsi che dia fastidio. Simpatico e scherzoso come sempre (parte su Roberto Giacobbo), il tocco in più che molti altri articoli non hanno.

    11 Dic 2009, 2:16 pm Rispondi|Quota
  • #13gwergr

    grazieee, grandissimi!
    la trovo davvero una cosa inutile e fastidiosa per gli occhi…
    è vero che le scritte compaiono dopo poco, ma l'occhio è in difficoltà se deve puntare qualcosa che non vede!
    con chrome tutto ok con il vostro metodo!

    11 Dic 2009, 3:04 pm Rispondi|Quota
  • #14Marco Rinaldi

    Non seguirò la guida perché mi secco e non è vitale.
    Però questa mossa di Google proprio non l’ho capita. E’ un effetto semplicemente fastidioso. E la sua minima bellezza spesso non viene nemmeno notata (a chiunque ho chiesto dei miei amici non se ne era accorto). Te ne accorgi solo quando ti rendi conto che ti da fastidio.
    Poi da me è veloce, però mi sembra inutile e fastidioso. Avrei preferito qualche cambiamento più interessante.

    11 Dic 2009, 6:47 pm Rispondi|Quota
    • #15Lorenzo

      infatti Google sta sviluppando una nuova interfaccia che ora è in versione beta.

      11 Dic 2009, 7:49 pm Rispondi|Quota
  • #16Francesco Giossi

    Interessante script, lo proverò.
    Ma la velata polemica con Giacobbo, che centra? Mi sono perso qualcosa?

    14 Dic 2009, 9:17 am Rispondi|Quota
  • #17@Digi_scrap

    Grazie mille per questa dritta. Odiavo quella dissolvenza… mi spazientiva. Sarà come qualcuno ha detto.. che a forza di stare collegati si diventa un tantino schizofrenici, ma ho apprezzato molto. Thanks!!!

    14 Gen 2010, 2:42 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it