leonardo.it

Moo0 Anti-Recovery, come rendere irrecuperabili i dati eliminati da un hard disk

 
Martina Oliva
29 luglio 2010
5 commenti

2010 07 28 110629 Moo0 Anti Recovery, come rendere irrecuperabili i dati eliminati da un hard disk

Qui su Geekissimo, più e più volte, abbiamo avuto modo di dare un occhiata a diversi ed appositi strumenti mediante cui recuperare, in modo più o meno semplice, i vari ed eventuali dati eliminati accidentalmente (ma anche no!) dal sistema, e nello specifico da Windows, sfruttando il cestino.

Quest’oggi, invece, diamo un occhiata ad un applicativo che, in modo semplice e senza troppi problemi consentirà di rendere irrecuperabili i dati ed i file d’interesse, evitando dunque che possano essere ripristinati mediante l’ausilio dei sopracitati strumenti.


Si tratta infatti di Moo0 Anti-Recovery, un programmino completamente gratuito, portable ed utilizzabile solo ed esclusivamente su OS Windows, il cui scopo, così come già accennato, consiste appunto nel permettere di distruggere qualsiasi dato recuperabile presente sull’hard disk, il tutto senza richiedere alcuna conoscenza particolare e risultando dunque una risorsa alla portata di qualsivoglia utente.

Il funzionamento dell’applicativo appare piuttosto semplice poiché, una volta avviato, tutto ciò che dovremo fare non sarà altro che selezionare l’unità sulla quale si desidera rendere irrecuperabili i dati, avendo poi cura di spuntare tutte le varie opzioni disponibili o, eventualmente, solo quelle d’interesse, dopodiché non dovremo far altro che cliccare sul pulsante Erase Recoverable Data Now! ed attendere dunque che l’operazione venga portata a termine.

Considerando quindi le caratteristiche offerte, Moo0 Anti-Recovery risulta lo strumento più adatto mediante cui assicurarsi la riservatezza dei dati eliminati in tutte quelle situazioni in cui, ad esempio, si desideri vendere il proprio PC, regalare un hard disk esterno usato o una pen drive, stando dunque sicuri che eventuali vecchie foto, password e qualsiasi altra informazione non possa essere reperita.

Articoli Correlati
YARPP
SEncrypt, cifrare e decifrare file in modo estremamente sicuro e cancellarli rendendoli irrecuperabili

SEncrypt, cifrare e decifrare file in modo estremamente sicuro e cancellarli rendendoli irrecuperabili

Ogni qual volta risulta necessario inviare online dati ed informazioni di una certa importanza appare senz’altro fondamentale servirsi di appositi strumenti mediante cui incrementarne la sicurezza evitando dunque che possano […]

MiniTool Power Data Recovery Free edition, recuperare i dati danneggiati o eliminati in modo semplice ed efficace

MiniTool Power Data Recovery Free edition, recuperare i dati danneggiati o eliminati in modo semplice ed efficace

A tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di aver perso vari ed eventuali dati eliminandoli per errore dal cestino o, magari, in seguito al danneggiamento di un CD, […]

Moo0 File Shredder, rimuovere file e cartelle in modo definitivo ed irrecuperabile

Moo0 File Shredder, rimuovere file e cartelle in modo definitivo ed irrecuperabile

Dando un rapido sguardo qui su Geekissimo di certo non sarà poi così difficile rendersi conto della gran varietà di appositi applicativi grazie ai quali, nel giro di qualche click, […]

RecoveryDesk, recuperare facilmente i dati eliminati dal disco rigido e dai supporti rimovibili

RecoveryDesk, recuperare facilmente i dati eliminati dal disco rigido e dai supporti rimovibili

Scommetto che anche a voi, cari lettori di Geekissimo, sarà capito almeno una volta di eliminare, seppur per errore, un dato file o un insieme di dati di cui, invece, […]

CD/DVD/Blu-ray Disc Recovery: recuperare gratuitamente i propri dati dai principali supporti ottici danneggiati

CD/DVD/Blu-ray Disc Recovery: recuperare gratuitamente i propri dati dai principali supporti ottici danneggiati

I CD e i DVD costituiscono senza alcun dubbio due tra i supporti maggiormente utilizzati mediante cui archiviare i propri dati poiché, nella stragrande maggioranza dei casi, consentono di salvaguardare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1italiaonsite

    trovo molto utile questa segnalazione . grazie

    29 lug 2010, 11:41 am Rispondi|Quota
  • #2claudio

    era da tempo che cercavo un programma come questo, ottimo articolo!

    29 lug 2010, 4:55 pm Rispondi|Quota
  • #3Rnhmjoj

    Ha me ha intasato la ram (2GB ), blocco del sistema, hard disk pieno fino al collasso di file tmp e ciò messo un ora prima di tornare come prima. Che figata…

    29 lug 2010, 9:58 pm Rispondi|Quota
  • #4Bugeisha

    :)

    30 lug 2010, 7:48 am Rispondi|Quota
  • #5ospite

    L'ho usato,ma non so ancora con quale algoritmo lavora… Me lo fate sapere? Ps comunque almeno il cpu non mi si è intasato!

    11 nov 2010, 11:18 pm Rispondi|Quota