Geekissimo

Come visualizzare in streaming i video da Windows o Mac OS X su iPhone, iPad o iPod Touch [Video Tutorial]

 
Denis Dosi
8 maggio 2011
1 commento

Per accedere alle risorse video di un desktop, esistono diversi metodi più o meno semplici; tra questi è presente Air Video, un software scaricabile gratuitamente dalla rete. Per riuscire nel nostro intento è assolutamente necessario che i due dispositivi possano comunicare tramite una rete wireless o internet, se così non fosse, sarebbe impossibile raggiungere una connessione. Air Video è disponibile per tutti gli apple device in versione gratuita e a pagamento.

La versione Free limita il numero di cartelle visualizzate, problema che non si pone con la Full. Per il nostro uso, possiamo benissimo accontentarci della prima release, tuttavia nel caso in cui vogliate sfruttare tutte le potenzialità dell’applicazione, potete scaricarla dall’app store al costo di 2,99€. Detto questo, vediamo come fare!

Accedere via Wi-Fi

  • Scaricate ed installate Air Video Server sul vostro sistema (link per il download), sia Windows che Mac OS X.
  • Avviate la nuova applicazione e, nella sezione, Shared Folders, aggiungete tutte le cartelle che volete condividere tra più dispositivi. Nel caso in cui vogliate rimuoverne, selezionatele e cliccate Remove Selected.
  • A questo punto, non sono necessarie altre modifiche, cliccate Close Window (verrà ridotta nella taskbar) e passate direttamente all’apple device.
  • Scaricate ed installate la corrispondente applicazione gratuita, Air Video Free, disponibile sull’app store.
  • Dopo averla installata e avviata, per aggiungere i server a cui collegarsi, cliccate il +, presente nella parte alta dello schermo.
  • Nella pagina, Select Server, selezionate il nome del computer sul quale avete precedentemente installato il relativo software per desktop.
  • Automaticamente vengono elencate tutte le cartelle condivise, nel caso in cui vi fossero dei problemi nella visualizzazione, cliccate Refresh (il pulsante in alto a destra).
  • Selezionando un qualsiasi elemento presente in una vostra cartella, è possibile scegliere di avviarlo con o senza conversione. La maggior parte dei file non è compatibile direttamente con il formato iPod e iPhone, pertanto è strettamente necessario utilizzare la Live Conversion per una corretta visualizzazione.
  • Accedere via Internet

    Naturalmente è necessario installare entrambe i software, ma sono da apportare alcune modifiche alle impostazioni. Per riuscire ad accedervi tramite la rete, è importante che entrambe i dispositivi siano connessi, altrimenti risulterebbe impossibile.

  • Nella pagina di configurazione di Air Video Server, posizionatevi in Settings e attivate (impostandola) la voce Require Password.
  • Dirigetevi in Remote e selezionate la voce Enable Access From Internet, dopo un semplice test, dovreste visualizzare OK nel box centrale.
  • Nel caso in cui il test dovesse fallire, molto probabilmente esistono problemi di incompatibilità con il vostro router o device stesso, è necessario apportare delle modifiche direttamente ai dispositivi in questione.
  • Spostatevi sull’apple device e, dopo aver avviato l’applicazione e cliccato il +, selezionate Enter Server PIN.
  • Se avete impostato la password, digitatela nell’apposito box e, successivamente, il PIN di connessione al desktop.
  • Automaticamente dovrebbe aggiungersi alla voce Server, per accedere alle risorse, il procedimento è esattamente identico alla soluzione precedente.
  • Potrebbe interessarti anche
    Articoli Correlati
    SynciOS: un’alternativa ad iTunes per gestire iPhone, iPad e iPod da Windows

    SynciOS: un’alternativa ad iTunes per gestire iPhone, iPad e iPod da Windows

    Il sistema più semplice mediante cui sincronizzare tutto quanto presente sul proprio iPhone, iPad o iPod sul computer in uso e sicuramente quello di sfruttare iTunes. Purtroppo, però, iTunes, così […]

    Guida: eseguire il backup di iPhone, iPod Touch e iPad con DataDeposit

    Guida: eseguire il backup di iPhone, iPod Touch e iPad con DataDeposit

    Il backup di ogni dispositivo è sempre importante, soprattutto se si utilizza veramente molto e contiene dati che, per noi, sono assolutamente da non perdere. Il metodo descritto in quest’articolo […]

    Guida: cancellare e proteggere con password i backup di iPhone, iPod Touch e iPad

    Guida: cancellare e proteggere con password i backup di iPhone, iPod Touch e iPad

    Se il vostro dispositivo mobile è più che un semplice cellulare o un compagno di giochi, sarete sicuramente interessati a non voler perdere tutti i dati contenuti in esso e, […]

    Come trasformare l’iPhone, iPod Touch e iPad in un mouse per il proprio computer [Video Tutorial]

    Come trasformare l’iPhone, iPod Touch e iPad in un mouse per il proprio computer [Video Tutorial]

    Tra le tantissime possibilità di utilizzo dei nuovissimi apple device, ne esistono alcune veramente interessanti e simpatiche; una di queste, è la possibilità di utilizzare il proprio dispositivo come mouse […]

    Come utilizzare i nuovi servizi Amazon Cloud Drive e Cloud Player su iPhone, iPod Touch e iPad [Video tutorial]

    Come utilizzare i nuovi servizi Amazon Cloud Drive e Cloud Player su iPhone, iPod Touch e iPad [Video tutorial]

    Pochi giorni fa Amazon ha rilasciato i nuovi servizi Cloud Player e Cloud Drive per lo streaming musicale. Sfortunatamente, come molti di voi sapranno, tali utility non sono sfruttabili su […]

    Lista Commenti
    Aggiungi il tuo commento

    Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

    Nome*
    E-mail**
    Sito Web
    * richiesto
    ** richiesta, ma non sarà pubblicata
    Commento