leonardo.it

Windows 8 Release Preview vs Windows 7, primi benchmark

 
@naqern (Andrea Guida)
2 giugno 2012
13 commenti

Con l’uscita di Windows 8 Release Preview era lecito aspettarsi dei benchmark che misurassero le prestazioni del nuovo sistema operativo Microsoft con il suo predecessore, e infatti eccoli. Il sito ZDNet ha scaricato l’ultima release pubblica di Windows 8 (x64) e l’ha sottoposta a numerosi test relativi a tempi di avvio, performance grafiche e tempi di calcolo confrontando i rullati ottenuti con quelli di Windows 7 e Windows 8 Consumer Preview.

Per realizzare il test è stato utilizzato un PC con processore Intel Core i7-2600K, 4GB di RAM DDR3, GPU GeForce GTX 560, motherboard GIGABYTE GA-Z77MX-D3H ed hard disk Western Digital Caviar Black WD1002FAEX da 1TB. Trovate i grafici con tutti i risultati qui di seguito. Chissà se vi sorprenderanno.

Tempi di avvio

I secondi necessari al sistema operativo per accedere alla schermata di logon e visualizzare il desktop (minore è meglio).

Conversione audio

Il tempo impiegato dal PC per convertire file WAV in MP3 usando iTunes (minore è meglio).

Conversione video

Il tempo impiegato dal PC per convertire un DVD in un video MP4 usando Handbrake (minore è meglio).

PCMark 7

Uno dei tool di benchmark per antonomasia, misura le prestazioni di CPU, HDD, SSD, RAM e scheda grafica (maggiore è meglio).

3DMark 11

Altro popolare tool di benchmark che serve a misurare le prestazioni grafiche durante l’esecuzione di videogame (maggiore è meglio).

FurMark

Uno strumento di benchmark che permette di effettuare stress test molto duri su VGA e GPU (maggiore è meglio).

Cinebench 11.5

Tool di benchmark per misurare le prestazioni di CPU e GPU (maggiore è meglio).

Heaven 3.0

Misura le prestazioni delle GPU DirectX 11 attraverso il motore UNIGINE (maggiore è meglio).

Alien vs Predator

Un test effettuato con il tool di benchmark incluso nel gioco Alien vs Predator. 1920×1080 con DirectX abilitate (maggiore è meglio).

Le prime impressioni di chi ha provato Windows Release Preview dicendo che il sistema sembra più snello e reattivo di Windows 7 non sono mendaci. Il nuovo OS di Microsoft si è rilevato più veloce del suo predecessore su più campi ed anche le performance grafiche, che non sono ancora supportate da driver affinati, sono migliori delle aspettative. Good job, Microsoft!

[via]

Articoli Correlati
YARPP
Windows 8 Release Preview: che cosa c’è di nuovo e che dobbiamo aspettarci per il futuro

Windows 8 Release Preview: che cosa c’è di nuovo e che dobbiamo aspettarci per il futuro

Molti di voi, ieri hanno condiviso il sentimento di attesa che ci ha portati ad aspettare l’apertura dei rubinetti per scaricare Windows 8 Release Preview nell’arco di tutta la giornata. […]

Windows 8 Release Preview esce oggi, ecco il link per il download

Windows 8 Release Preview esce oggi, ecco il link per il download

Aggiornamento: Windows 8 Release Preview disponibile per il download. Il link in fondo al post! Microsoft ha anticipato l’uscita di Windows 8 Release Preview dal 1° giugno ad oggi. La […]

Windows 8 Release Preview esce il 1° giugno?

Windows 8 Release Preview esce il 1° giugno?

La Release Preview di Windows 8 uscirà il 1° giugno, così parlò Canouna. L’amministratore del sito WinUnleaked diventato celebre per aver rivelato in anteprima diverse notizie relative al nuovo sistema […]

Primi benchmark per Ext4

Primi benchmark per Ext4

Ottime notizie per tutti gli utenti Linux ed in particolare di Ubuntu; Nell’ultima immagine d’installazione relativa alla nuova versione 9.04 è disponibile Ext4, il prossimo filesystem che andrà a sostituire […]

Browser war: nuovi benchmark con interssanti risultati

Browser war: nuovi benchmark con interssanti risultati

Diverse nuove versioni dei browser web più famosi sono state rilasciate nelle scorse settimane, per questo motivo è stato quasi necessario effettuare nuovi test di benchmark per capire quale fosse […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Duetto

    Sicuri che il test PCMark 7 sia “minore e’ meglio”??

    2 giu 2012, 1:25 pm Rispondi|Quota
    • #2@naqern (Andrea Guida)

      @Duetto: corretto, grazie per la segnalazione. ;)

      2 giu 2012, 1:56 pm Rispondi|Quota
  • #3Al

    Nel PC Mark 7 avete scritto che “minore è meglio”, ma è il contrario.

    2 giu 2012, 1:54 pm Rispondi|Quota
  • #4StarTac

    Vi renderete conto ora che le prestazioni sono pressochè identiche, e non poteva essere altrimenti, del già ottimo predecessore Windows7.
    Oltre la grafica diversa e qualche applicazione semplificata non c’è nulla di nuovo.

    2 giu 2012, 3:21 pm Rispondi|Quota
    • #5__–__

      @StarTac:

      insisti eh…
      “vi renderete conto…”

      Noi ci siamo già resi conto di cosa ci dovevamo rendere conto,
      hai una marea di testimonianze che ti parlano di un sistema nettamente migliore
      e veloce sia nell’esecuzione di qualsivoglia programma sia in tutto il resto,
      Anche sul mio 904ha sembra una piuma quando windows 7 comunque, anche girando
      modestamente bene faceva sentire la sua stazza, ora c’hai pure i benchmark su un sistema che comunque ha di fronte a se ancora mesi di sviluppo, ed insisti
      a dire cavolate, che cosa bisogna fare per far renderti conto che di windows 8 non hai
      capito un tubo? trasformarti in dati ed inserirti nel pc alla Tron!?
      Ma certo che siete assurdi eh…

      L’unico che si è soffermato sulla grafica sei tu, come sull’altro articolo,
      bisognerebbe chiedersi cosa microsoft stia facendo di male
      nel cambiare la grafica ad ogni versione quando sistemi come mac os x
      SONO ANNI CHE SONO IDENTICI e questo sia sopra che sotto al cofano
      e vendono 4 minor update a 25 euro come se dopo i 2000 euro spesi per il pc
      ancora gli dovessi qualcosa per aver preso una distribuzione linux ed averla
      messa a pagamento…

      in windows 8 ci sono state inizialmente anche delle notevoli modifiche nel kernel
      Microsoft si sta preoccupando di dare all’utenza un sistema che con maggiore
      leggerezza e potenzialità possa andare di lusso anche su quei pc vetusti
      che per poco non riuscivano a far girare win 7 così come sui tablet
      e nettop di ogni genere e fascia, il lavoro è encommiabile e chiunque
      PROVA CON MANO, senza pregiudizi ne convinzioni assurde lo capisce.

      Se proprio vuoi dire la tua mettici un bel “secondo me”
      non venire a fare l’esperto delle ciufole se neanche sai che il sistema integra
      il supporto di un nuovo filesystem adatto all’utilizzo server

      La metro è proprio lo specchietto per le allodole per tutti i lamentoni
      che se la prendevano anche con xp e le sue bsod e oggi che le bsod
      non ci sono praticamente più fanno i nostalgici di questo membro,
      chi capisce le potenzialità di windows 8 alla metro fa caso poco e niente,
      è un interfaccia come un altra che capita in poche battute fa anche felici,
      soprattutto non si inventa cavolate alla “è diventato più difficile” quando
      c’è gente che senza problemi si trova tasti sulle finestre spostati a sinistra
      da anni e non può adoperare neanche il taglia e incolla e non si lamenta.

      PROVARE CON MANO OBIETTIVAMENTE, o il silenzio è una scelta migliore.

      2 giu 2012, 5:54 pm Rispondi|Quota
    • #6geko

      @StarTac: assolutamente sbagliato fidarsi completamente dei benchmark, soprattutto quando i driver non sono ancora ottimizzati.
      Sul lato Gpu è risaputo che Windows 8 non apporterà grandi migliorie(per quanto concerne il game)
      Ma hai mai provato a far girare windows 8 su un pc del 2006?? o su un pc con meno di 1 GB di ram??
      ecco bisogna sempre provare di persona e non è un caso che sono in tanti a dire che Windows 8 è molto (non poco, ma MOLTO) più reattivo! Lo dicono gli utenti, la MS rompe sempre su questa cosa e lo dicono anche le recensioni! Quindi chi ha torto? i benchmark.
      I benchmark servono in linea generale a vedere come si comporta ,IN DETERMINATE SITUAZIONI, il Sistema operativo!

      Ultima cosa: la maggiore sensazione di reattività è visibile solo per chi ha pc mediocri. Un pc potente è in grado di gestire in modo fluido anche windows VISTA o qualunque altro SO. è ovvio che poi l’utente non nota grandi cambiamenti.

      scusami se sono risultato “cattivo”, però voglio far notare sempre che prima di cadere nei soliti luoghi comuni del tipo: è cambiata solo l’interfaccia….
      bisogna prima provarle le cose. Se seguivate a suo tempo lo sviluppo potevate capire che come al solito si sanno solo una piccola parte delle informazioni.

      2 giu 2012, 7:54 pm Rispondi|Quota
    • #7Fodex

      @__–__:

      Grazie, lo installero quanto prima!@__–__:

      3 giu 2012, 12:28 pm Rispondi|Quota
  • #8Fodex

    Questo sistema operativo va bene anche senza un pc touch o un tablet?
    Nel senso, è ugualmente bello con un normale portatile?

    2 giu 2012, 3:22 pm Rispondi|Quota
    • #9__–__

      @Fodex:

      Sul mio netbook va a meraviglia, la metro non è così difficile da capire
      appreso l’utilizzo di determinate scorciatoie tramite tasto destro del mouse
      o spostamento negli angoli o sul lato destro ti fa capire che ha il suo perchè anche sul pc

      niente clicl e riclic tra uenù e sottomenu, te la organizzi come vuoi,
      in gruppi di applicazioni suddivise per genere o come preferisci dando un nome
      ai vai gruppi e ti disponi i tasselli come vuoi, facendo saltare
      quelli che possono sembrarti inutili (per chi magari di tenere pinnate le applicazioni
      di meteo e quant’altro se ne frega)

      e basta spostarti con la freccia per far scorrere il tutto automaticamente,
      niente utilizzo di rotellina o trascinamento di barre, ripeto, aferrata la cavolata
      della metro è un sistema davvero valido, lo sto usando fin dai tempi della DP
      e ad ogni versione migliora sempre di più.

      2 giu 2012, 6:06 pm Rispondi|Quota
    • #10max

      @Fodex:
      Si, io ho un fisso (nettop intel atom 230 @1.60 GHz, cioè quanto peggio c è nel mercato, o c’ era siccome si è estinto nel 2008) e va veramente bene, si accende in 20 sec (40 Windows 7) e fatta l’ abitudine dell’ interfaccia metro, è molto comoda

      ovvio che se su Windows 7 il tuo pc poteva aprire solo una cetra tipologia di programmi ( es poco potente per i giochi nuovi) win 8 non fa miracoli, questo è scontato

      2 giu 2012, 7:21 pm Rispondi|Quota
    • #11StarTac

      Bè sono lieto che almeno sono riuscito a scuotere le vostre menti sfornando dei post entusiasmanti.
      Non ho criticato Windows 8, ho solo detto che in termini di prestazioni, al di là di questi benchmark di cui “PERSONALMENTE” poco mi importa poco si discosta da Windows 7. Ovviamente parlo per esperienza personale, poi vedremo sulla versione definitiva. In quanto alla grafica, qualunque essa sia, credo debba essere facilmente intuibile considerando che l’utente medio difficilmente si scosta dalle abitudini. Basti pensare che c’è ancora oggi chi installa quella ciofeca di Windows XP perchè dice di non trovarsi con la grafica di Windows 7…ho detto tutto.

      3 giu 2012, 10:40 am Rispondi|Quota
    • #12Windows90

      @StarTac:

      Windows 8 è nettamente più veloce rispetto a 7…e di parecchio.

      3 giu 2012, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #13Geekone

    L’unica cosa di cui mi lamento sono le app metro, che occupano troppo lo schermo e sono difficili da gestire per un pc non touch.. ma del resto devo dire che mi ha colpito davvero molto, anche dalla consumer preview, la velocità e reattività del sistema e il menù completamente riorganizzabile. ;)

    3 giu 2012, 9:51 am Rispondi|Quota