Geekissimo

AbpMon, monitorare Windows e ricevere avvisi in caso di necessità

 
Martina Oliva
28 settembre 2012
0 commenti

I sistemi operativi Windows mettono a disposizione dei propri utenti apposite risorse di default grazie alle quali ottenere informazioni, direttamente in tempo reale, circa l’utilizzo dell’OS, della CPU, della rete, della RAM e molto altro ancora.

Alcuni utenti, però, potrebbero trovare scomodo dover cercare, volta dopo volta, le risorse in questione ed accedervi ragion per cui ricorrere all’impiego di uno strumento alternativo così come nel caso di AbpMon potrebbe rivelarsi un’ottima soluzione.

AbpMon, infatti, è un software totalmente gratuito ed utilizzabile senza alcun tipo di problema su tutti i sistemi operativi Windows (sia a 32-bit sia a 64-bit) che, una volta in uso, consente di monitorare e di tenere sotto controllo svariate performance della postazione multimediale in uso permettendo di impostare specifici avvisi ed avendo inoltre l’opportunità di specificare determinate azioni da eseguire qualora dovessero insorgere eventuali problemi.

Utilizzando AbpMon è possibile, nello specifico, ottenere info relative all’uso della CPU e a quello della memoria, al protocollo TCP/IP Input/Output, alla memoria virtuale, ai servizi di Windows attivi, alla velocità di trasmissione dei dati etc.

Tutte le info in questione potranno essere visualizzate mediante un’apposita barra che verrà aggiunta al desktop e mediante cui sarà possibile tenere sempre sotto controllo i dati in questione.

Il software, infatti, mostrerà graficamente le varie info, così com’è anche possibile notare dando uno sguardo allo screenshot d’esempio presente all’inizio di questo post.

Il software aggiunge inoltre un’apposita icona alla system tray di Windows da cui sarà possibile gestirne l’utilizzo selezionando la voce d’interesse annessa al menu visualizzabile previo click destro del mouse sull’icona di AbpMon.

Download | AbpMon

 

 

 

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Simple Watcher, un software portatile per monitorare le cartelle locali e quelle in rete

Simple Watcher, un software portatile per monitorare le cartelle locali e quelle in rete

Quando ci si ritrova ad operare al PC , Windows, all’insaputa dell’utente, agisce creando, modificando ed eliminando file ed eseguendo anche diverse altre operazioni in background. Chi, per un motivo […]

Perfgraph: monitorare CPU, memoria, rete e altro direttamente dalla taskbar

Perfgraph: monitorare CPU, memoria, rete e altro direttamente dalla taskbar

Ieri, qui su Geekissimo, abbiamo avuto modo di fare la conoscenza di AbpMon, un pratico programmino grazie al quale monitorare il sistema operativo e ricevere avvisi in caso di necessità, […]

Sound Lock, limitare il livello massimo del volume del PC

Sound Lock, limitare il livello massimo del volume del PC

Talvolta, stando al PC, capita di dover prestare attenzione al livello dell’audio onde evitare di recare disturbo agli altri o, ancora, a sé stessi. Quando si guarda un film al […]

DesktopSaver, salvare la posizione delle icone sul desktop e visualizzare la cronologia delle modifiche

DesktopSaver, salvare la posizione delle icone sul desktop e visualizzare la cronologia delle modifiche

Molti utenti sono soliti organizzare le icone presenti sul proprio desktop seguendo dei criteri ben precisi, ponendole in posizioni differenti in base, ad esempio, alla frequenza di utilizzo, alla categoria […]

Startup Eye, tenere facilmente sotto controllo le applicazioni inizializzate automaticamente all’avvio di Windows

Startup Eye, tenere facilmente sotto controllo le applicazioni inizializzate automaticamente all’avvio di Windows

Molti software, conseguenzialmente al processo di installazione e, nella maggior parte dei casi, senza fornire alcun avviso all’utente, vengono avviati automaticamente in concomitanza dell’inizializzazione di Windows causando un inevitabile e […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento