leonardo.it

Come bloccare le pubblicità in Internet Explorer 10

 
@naqern (Andrea Guida)
30 ottobre 2012
6 commenti

Firefox e Chrome possono contare su estensioni, quali AdBlock Plus e AdBlock, che permettono di bloccare le pubblicità dei siti Web in base a delle liste di filtri pronte all’uso. Si tratta di soluzioni ottime, a volte indispensabili su quei siti che esagerano con i banner, ma rimangono estensioni che l’utente si deve prendere la briga di cercare e scaricare da sé.
Chi usa Internet Explorer, invece, spesso non lo sa ma può contare su un’utilissima feature che consente di raggiungere lo stesso scopo senza installare alcun software aggiuntivo: la protezione da monitoraggio. Di che si tratta? Ne parliamo subito, vedendo come bloccare le pubblicità in Internet Explorer 10 su Windows 8 sia in modalità Desktop che in ambiente Metro.


La funzione protezione da monitoraggio di Internet Explorer 10 (presente anche in IE9) è stata progettata da Microsoft per impedire il tracciamento degli utenti online. Sfrutta un sistema di liste simile a quello degli adblocker e, proprio per questo, può essere usata per bloccare le pubblicità online. Basta seguire questi semplici passaggi:

  • Avviare Internet Explorer 10 in modalità Desktop;
  • Cliccare sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra e selezionare la voce Gestione componenti aggiuntivi dal menu che si apre;
  • Selezionare la voce Protezione da monitoraggio dalla sidebar laterale;
  • Cliccare sulla voce Scarica un elenco siti per protezione da monitoraggio online…;
  • Cliccare sul pulsante Aggiungi collocato accanto al nome della lista di filtri che si vuole attivare e confermarne l’installazione.

Noi consigliamo la lista EasyList, alla quale potete associare anche le liste anti-pubblicità e anti-tracciamento di Fanboy Adblock che trovate a questo indirizzo: basta visitare la pagina con IE10 e cliccare sulle due voci Add TPL.
Le liste di filtri aggiunte ad Internet Explorer in modalità Desktop vengono usate automaticamente anche dalla versione Metro del browser. Come al solito, però, ricordatevi di usare questi strumenti con coscienza: molti siti Internet e blog si mantengono solo grazie alle pubblicità e gli adblocker non sono propedeutici ad una loro serena sopravvivenza.

[Via | gHacks]

Articoli Correlati
YARPP
Adblock Plus arriva su Internet Explorer

Adblock Plus arriva su Internet Explorer

Gli sviluppatori di Adblock Plus sono tornati sui loro passi. Ma no, tranquilli. Non hanno deciso di chiudere bottega. Tutt’altro. Hanno semplicemente rivisto la loro vecchia decisione di non includere […]

Come bloccare le pubblicità su Android

Come bloccare le pubblicità su Android

Se le pubblicità troppo invasive possono risultare fastidiose su PC, figuriamoci quanto una pubblicità non correttamente ottimizzata possa essere devastante nell’esperienza di navigazione su uno smartphone. Ecco perché fra le […]

Simple AdBlock per eliminare la pubblicità nelle pagine di Internet Explorer

Simple AdBlock per eliminare la pubblicità nelle pagine di Internet Explorer

Ci sono diversi motivi per cui gli utenti non amano la pubblicità presente su una pagina web. I motivi principali sono la lentezza con cui, anche a causa della pubblicità, […]

Internet Explorer 8: bloccare le pubblicità con l’InPrivate Filtering

Internet Explorer 8: bloccare le pubblicità con l’InPrivate Filtering

Con Firefox ormai sappiamo tutti come fare, ma che si potessero bloccare le pubblicità in Internet Explorer 8 senza dover installare componenti aggiuntivi o smanettare tra i file di sistema […]

5 modi per bloccare le pubblicità in Firefox

5 modi per bloccare le pubblicità in Firefox

Su questo argomento ci sarebbero da fare moltissimi dibattiti e doverosi distinguo, ma la realtà del web dei nostri giorni quasi esige la possibilità che gli utenti possano, a proprio […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1ranx

    Grazie,utilissimo

    30 ott 2012, 1:33 pm Rispondi|Quota
  • #2Stardust

    Fantastico, una ragione in più per usarlo.

    30 ott 2012, 1:38 pm Rispondi|Quota
  • #3Windows8fan

    Un altra ottima soluzione è simple adblock che blocca anche le pubblicità di youtube

    30 ott 2012, 1:55 pm Rispondi|Quota
  • #4Damia91

    Io consiglio di mettere solo la Esylist Italy oppure le due liste Fanboy (io uso quest’ultime). Usare troppe liste può rallentare la navigazione.

    30 ott 2012, 2:26 pm Rispondi|Quota
  • #5Nivent

    Sul sito Fanboy Adblock Internet Explorer 10 non c’è. C’è solo I.E. 9 e ci sono non due ma ben quattro TPL. Potete spiegare come procedere? Grazie

    27 set 2013, 4:54 pm Rispondi|Quota
  • #6zioneame

    wow grazie!! dire che è perfetto è dire poco!

    12 mar 2014, 2:44 am Rispondi|Quota