leonardo.it

Poke, la nuova app di Facebook per mandare messaggi che si autodistruggono

 
Desiree Catani
23 dicembre 2012
0 commenti

Poke, una delle funzioni più ignorate del social network di Facebook. Alcuni di voi sapranno che il bottone consentiva di lanciare una sorta di “allarme” ad un amico, anche se inizialmente serviva per chiedere il permesso di ficcare il naso nel profilo di un altra persona per un breve lasso di tempo.

Mark Zuckerberg ha deciso di investire nuovamente su tale funzione, ma questa volte “Poke” diventa un’applicazione esterna, disponibile per i dispositivi iOS. Dall’app store potrete mettere in download il titolo a prezzo zero, ma che cosa vi consente di fare?


In pratica, potrete inviare messaggi, foto e video ai vostri amici di Facebook, ma se avesse solo tale funzioni sarebbe una banale copia di Facebook Messenger. Le differenze, invece, sono palesi. Avrete la possibilità di condividere che cosa state facendo e, soprattutto, potrete stabilire la scadenza di ogni messaggio inviato.

Testo, foto e video, dunque, si autodistruggeranno dopo un tot di secondi prefissati. Allo scadere del tempo, i contenuti spariranno dall’app senza lasciare traccia.

Al momento, Poke è disponibile solo per iOS, ma presto dovrebbe arrivare anche una versione per Android. Inoltre, l’app è stata sviluppata in appena due settimane da un piccolo team che ha tratto ispirazione dalla famosa Snapchat. Si mormorava che Facebook volesse acquisire quest’ultima (come ha fatto con Instagram), ma successivamente ha deciso di sviluppare una propria applicazione che andrà dunque a sfidare l’altro titolo.

Infine, le ultime voci di corridoio dichiarano che l’avviso audio di un “Poke” sia stato registrato dallo stesso CEO di Facebook. Zuckerberg aveva inizialmente salvato questo suono per scherzo, ma dopo alcune modifiche il tono è stato integrato nell’applicazione!

[ Link | Poke per iOS  ]

[ Via | Tech Crunch ]

Articoli Correlati
YARPP
Facebook, nuova funzione in test: un pagamento per garantire la consegna dei messaggi privati

Facebook, nuova funzione in test: un pagamento per garantire la consegna dei messaggi privati

Facebook non è solo un social network per scambiarsi pubblicamente messaggi con amici, ma esiste anche una sezione dedicata alla posta privata. Non tutti gli utilizzatori delle pagine in blu […]

Facebook introduce le emoticons nei commenti oltre che nei messaggi privati

Facebook introduce le emoticons nei commenti oltre che nei messaggi privati

Facebook ha lanciato un aggiornamento silenzioso che soddisferà molteplici utenti. Come sicuramente saprete, in chat potrete includere varie emoticons per arricchire le vostre conversazioni, ma le stesse faccine non potranno essere […]

Facebook Fast Delete Messages: eliminare velocemente i messaggi di Facebook

Facebook Fast Delete Messages: eliminare velocemente i messaggi di Facebook

Il social network di Facebook è molto utilizzato e con il tempo sta affinando i suoi strumenti per soddisfare tutti gli utenti. Alcune volte, però, gli utenti sono infastiditi da […]

Mymic, registrare e pubblicare messaggi vocali su Facebook

Mymic, registrare e pubblicare messaggi vocali su Facebook

Facebook, il social network per eccellenza, ha oramai conquistato proprio tutti, o quasi, mettendo dunque ciascun utente in condizione di comunicare con amici, parenti e colleghi in modo semplice ed […]

Donna arrestata per un Poke su Facebook

Donna arrestata per un Poke su Facebook

Tranquilli, niente panico, utilizzare Facebook non è diventato un reato da Codice penale e tantomeno i Poke, strumento utilizzato dalla maggior parte degli utenti, sono proibiti dalla legge. La storia […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento