Geekissimo

Google sta per lanciare un servizio di musica in streaming?

 
Martina Oliva
15 maggio 2013
1 commento

Google servizio streaming musicale

Entro breve anche Google dovrebbe entrare a far parte del sempre più variegato panorama di servizi musicali in streaming.

A dichiararlo è The Verge che ha fatto sapere, nel corso delle ultime ore, di aver appreso la notizia da una fonte anonima ma molto informata sui fatti e ritenuta estremamente attendibile.

Il nuovo servizio di streaming musicale targato big G potrebbe quindi essere annunciato in occasione del Google I/O 2013 in programma da oggi sino a venerdì di questa settimana.

Delle intenzioni di Google di lanciare un servizio simil Spotify se ne era già iniziato a parlare a fine febbraio quando, appunto, cominciarono a circolare online i primi dettagli in merito ad una possibile partnership tra il colosso di Mountain View e le major discografiche per poter ottenere i diritti necessari.

A far parte del progetto sarebbero Universal Music Group, Sony Music Entertainment e Warner Music Group unitamente ad un’infinita serie di etichette indipendenti.

Nel complesso sarebbero quindi ben più di 20 milioni i brani che il servizio di streaming musicale di Google offrirebbe inizialmente agli utenti.

Il nuovo servizio di streaming musicale dovrebbe inoltre andare ad interessare sia YouTube sia Google Play ma attualmente non sono ancora chiare le modalità.

Non è poi da escludere l’ipotesi che Google possa aver scelto di scartare del tutto un’opzione per lo streaming gratuito offrendo soltanto abbonamenti a pagamento con prezzi simili a quelli della concorrenza.

Per il momento non risultano disponibili ulteriori dettagli ma di certo sarà possibile saperne di più tra qualche ora quando l’evento organizzato presso il Moscone Center di San Franciso avrà inizio.

[Photo Credits | deviantART]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
YARPP
Amazon: in vista un servizio di streaming musicale?

Amazon: in vista un servizio di streaming musicale?

In un futuro non molto lontano anche Amazon, il colosso dell’e-commerce, potrebbe entrare a far parte dell’oramai sempre più folta schiera di servizi adibiti allo streaming musicale. Sulla falsariga di […]

Anche Amazon è al lavoro su un servizio di streaming musicale

Anche Amazon è al lavoro su un servizio di streaming musicale

I colossi dell’IT stanno mostrando un sempre maggior grado di attenzione nei confronti di quella che, a quanto pare, sta andando a configurarsi come la nuova frontiera della musica digitale: […]

Google sfrutterà YouTube per il suo servizio di streaming musicale

Google sfrutterà YouTube per il suo servizio di streaming musicale

Delle intenzioni di Google di lanciare un proprio servizio di streaming musicale mediante cui dare del filo da torcere a realtà quali Spotify, Pandora, Rdio e, sopratutto, alla presunta radio […]

Google è al lavoro su un servizio di streaming musicale?

Google è al lavoro su un servizio di streaming musicale?

Stando a quelle che sono le più recenti indiscrezioni, riportate nel corso delle ultime ore dal Wall Street Journal, Google starebbe trattando con le case discografiche per il lancio di un […]

Smart Music, ascoltare musica in streaming in base all’umore e al tempo

Smart Music, ascoltare musica in streaming in base all’umore e al tempo

Genere musicale preferito a parte la scelta dei brani da riprodurre può essere dettata anche dal proprio stato d’animo per cui durante una specifica giornata si potrebbe preferire, ad esempio, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

 

  • #1FedeWolfie

    Big G se lo può permettere 😛

    15 Mag 2013, 4:15 pm Rispondi|Quota