Geekissimo

Instair, un’estensione per avere tutto il web a portata di click

 
Desiree Catani
16 ottobre 2013
0 commenti

instair

La navigazione web può essere accompagnata da molteplici operazioni, dunque, non sempre basta una semplice ricerca tramite Google. Potrete approfondire l’argomento su Wikipedia, Youtube oppure tradurre il testo tramite il famoso strumento messo a disposizione da casa Mountain View, decidere di affidarsi a Bing e, ovviamente, l’utente sentirà quasi sicuramente il bisogno di condividere qualcosa su vari social network.


Nel nostro articolo vogliamo presentarvi un’estensione che viene definita come uno strumento di ricerca “all-in-one”, infatti, vi mette a disposizione “tutto” in un sol click. Stiamo parlando di Instair che risulterà estremamente semplice da utilizzare.

Dopo averla installata, infatti, potrete evidenziare una qualsiasi parola oppure frase per far comparire l’icona di Instair. Cliccando su quest’ultima, compariranno altri piccoli bottoncini che vi permetteranno di eseguire varie azioni:

  • Fare una ricerca su Wikipedia.
  • Fare una ricerca su Youtube.
  • Trovare oggetti su Amazon.
  • Tradurre il testo mediante Google Traduttore.
  • Condividere il contenuto sui maggiori social network (Google+, Facebook, Twitter, LinkedIn, Reddit) oppure inviarlo per email.

Evidenziando i testi, dunque, potrete ottenere tutte le risposte desiderate, visto che l’estensione vi mette a disposizione le maggiori risorse del web. Molti lo definiscono come uno strumento incredibile, un “must-have” per tutti quelli che vogliono navigare in modo veloce ed efficace.

Questo componente aggiuntivo è disponibile per quasi qualsiasi browser. Non solo per il famoso Chrome, ma anche per Firefox, IE, Safari e Opera. Tutti, o quasi, potranno fare affidamento su Instair.

Per iniziare ad utilizzarla non dovrete far altro che raggiungere la home page del suo sito ufficiale e procedere con la veloce installazione che aggiungerà l’estensione al vostro browser.

[ Link | Instair ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Opera 10.5 pre-alpha batte Firefox e raggiunge Google Chrome

Opera 10.5 pre-alpha batte Firefox e raggiunge Google Chrome

Proprio fa vi avevamo parlato delle prime indiscrezioni riguardanti Opera 10.5 pre-alpha, un browser ancora estremamente prematuro ma che promette di dare molto filo da torcere ai suoi diretti rivali, […]

In Firefox veritas?

In Firefox veritas?

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’… l’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.In effetti, è facilmente adattabile il testo della celebre opera di […]

Guerra dei browser, presto Chrome in versione OEM

Guerra dei browser, presto Chrome in versione OEM

Da quando Firefox ha iniziato a scuotere il trono di Internet Explorer, qualche anno fa, si è scatenata una vera e propria guerra tra browser e quando anche Google ha […]

Guida Definitiva: come trasformare il look e le funzionalità di Firefox in quelle di Chrome

Guida Definitiva: come trasformare il look e le funzionalità di Firefox in quelle di Chrome

Nonostante la grande rilevanza ottenuta da quest’ultimo sui media di tutto il mondo (il che, non è facile per un prodotto informatico), il browser Google Chrome non è (ancora) riuscito […]

Firefox, come integrare le migliori funzioni di Google Chrome

Firefox, come integrare le migliori funzioni di Google Chrome

Ammettiamolo: allo stato attuale, il nuovo browser Google Chrome, ha potenzialità estremamente ridotte rispetto ad un concorrente “navigato” ed agguerrito come Mozilla Firefox, per il quale – al contrario del […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento