Geekissimo

Shazam, ora è possibile riconoscere la musica anche su Mac

 
Martina Oliva
4 agosto 2014
0 commenti

Shazam, ora è possibile riconoscere la musica anche su Mac

Shazam, la popolare ed ampiamente apprezzata app per device mobile grazie alla quale è possibile riconoscere i brani musicali in ascolto, ora risulta compatibile anche con OS X.

Nel corso degli ultimi giorni il team di Shazam ha infatti pubblicato un apposito post sul blog ufficiale mediante il quale ha annunciato di aver reso disponibile su Mac App Store la celebre applicazione di music discovery anche per computer Apple.

Questo sta quindi a significare che d’ora in avanti anche su MacBook Air, MacBook Pro e iMac sarà possibile fruire delle feature di Shazam avviando la famosa app e scoprendo i titoli dei brani musicali che vengono riprodotti nelle vicinanze.

Shazam per Mac funziona in modo molto simile alla sua controparte mobile. Quando l’app è in esecuzione ascolta in background e rileva la musica nell’ambiente attraverso il microfono annesso al computer. Quando viene individuata una corrispondenza tra il suono catturato e le impronte acustiche conservate nel database del servizio Shazam invia una notifica pop-up che l’utente può ignorare o può cliccare in modo tale da poter visualizzare tutte le info sul brano musicale quali i collegamenti ad iTunes, ad Amazon e a Google Play per l’acquisto, l’album in cui è contenuto, il testo della canzone, i video e i suggerimenti.

Cliccando sul’icona annessa alla barra dei menu di OS X è inoltre possibile visualizzare i brani più recenti ed oltre allo switch per poter attivare e disattivare il riconoscimento viene mostrata una playlist con titolo della canzone, nome dell’artista, miniatura della copertina e link su iTunes.

Oltre che su Mac è molto probabile che Shazam possa approdare anche su Windows ma al momento non vi è ancora nulla di confermato.

[Photo Credits | Shazam Blog]

Via | The Next Web

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Apple, FaceTime Audio in arrivo su OS X Mavericks

Apple, FaceTime Audio in arrivo su OS X Mavericks

Nonostante l’aggiornamento alla versione 10.9.1 di OS X Mavericks sia stato rilasciato soltanto da pochi giorni nel corso delle ultime ore agli sviluppatori è già stato consegnato il prossimo update […]

Google, Apple e la carica dei 40.000 Mac

Google, Apple e la carica dei 40.000 Mac

Google ed Apple, è cosa ben nota a tutti, si danno filo da torcere a vicenda praticamente da sempre e la lunga e tormentata serie di denunce in fatto di […]

Mac, un malware cattura screenshot e li invia su server remoti

Mac, un malware cattura screenshot e li invia su server remoti

A conferma del fatto che il mondo Mac, così come ha insegnato il caso Flashback, non è da considerare come inviolabile e completamente estraneo agli attacchi malevoli, un nuova minaccia, […]

RGB MusicLab, convertiamo le nostre immagini in melodie musicali

RGB MusicLab, convertiamo le nostre immagini in melodie musicali

Lungo l’intero web, ma ovviamente non solo, esistono una miriade di applicazioni differenti, sia gratuite che a pagamento, mediante le quali è possibile far fronte alle più svariate necessità e […]

I migliori addon per iTunes

I migliori addon per iTunes

Probabilmente per molte persone iTunes non sarà il player musicale più bello o veloce del mondo, ma senza ombra di dubbio è uno tra i più completi e diffusi, sia […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento