Geekissimo

Windows 10, disponibile la build 14393.576: tutti i dettagli

 
Antonio Mele
14 dicembre 2016
0 commenti

windows-10

Ancora novità per quanto concerne il sistema operativo Windows 10, visto che da alcune ore a questa parte gli utenti possono scaricare tranquillamente la build 14393.576. Come potrete notare tra poco, si tratta di un pacchetto software che contiene molte più novità di quante ci si potesse aspettare da Microsoft.

Perché scaricare l’aggiornamento che sta vedendo la luce in questi minuti? Qui di seguito vi riportiamo tutte le novità che sono state annunciate direttamente dal produttore americano:

  • Migliorata la stabilità del Security Support Provider Interface;

  • Individuata una falla in CDPSVC che, in alcuni casi, causava la difficoltà nell’acquisizione di un indirizzo IP;

  • Individuato un problema per cui l’installazione di un modulo firmato da un catalogo non funziona su Nano Server.

  • Individuato un problema con i dispositivi che hanno lasciato aperto troppo a lungo Windows Hello che non riuscivano ad entrare in modalità di risparmio energetico;

  • Individuato un problema con gl_pointSize, che mostrava instabilità una volta usato il metodo drawElements nel browser Internet Explorer 11;

  • Individuato un problema per il quale dispositivi uniti ad Azure Active Directory dopo l’aggiornamento a Windows 10 Version 1607 non possono essere sincronizzati con Exchange;

  • Individuati ulteriori problemi con la compatibilità delle app, con l’aggiornamento delle informazioni sul fuso orario e con Internet Explorer;

  • Aggiornamenti di sicurezza a Microsoft Edge, Internet Explorer, Microsoft Uniscribe, Common Log File System Driver.

Arrivati a questo punto, non resta che attendere la notifica apposita e procedere all’installazione del nuovo aggiornamento pensato per migliorare l’esperienza utente con Windows 10. Avete già provato? Staremo a vedere quali saranno i feedback da parte di chi utilizza il tanto discusso sistema operativo.

Categorie: Windows 10
Tags: Windows 10, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 10 sarà in grado di pulirsi da solo

Windows 10 sarà in grado di pulirsi da solo

Microsoft introdurrà un nuovo strumento in Windows 10 che andrà ad eliminare automaticamente i file inutili.

Windows 10 è presente su quasi il 20% dei PC

Windows 10 è presente su quasi il 20% dei PC

Net MarketShare ha reso noti i dati sulla diffusione di Windows 10 a giugno. Il sistema operativo di Microsoft raggiunge quasi il 20% di market share.

Windows 10, un nuovo Esplora file in arrivo

Windows 10, un nuovo Esplora file in arrivo

Il responsabile dell’UX per Microsoft ha fatto sapere che il team di sviluppo dell’azienda sta lavorando ad un aggiornamento totale di Esplora file per Windows 10.

Windows 10, i supporti tecnici sconsigliano l’upgrade

Windows 10, i supporti tecnici sconsigliano l’upgrade

Sono passati circa tre mesi da quanto Windows 10 è stato lanciato in via ufficiale. Ciononostante il supporto tecnico di alcuni OEM continua a sconsigliare di effettuare l’aggiornamento alla nuova […]

Windows 10, installato su più di 120 milioni di dispositivi?

Windows 10, installato su più di 120 milioni di dispositivi?

Stando a quanto emerso nel corso delle ultime ore Windows 10, l’ultimissimo sistema operativo di casa Microsoft, sarebbe stato installato su oltre 120 milioni dispositivi. I numeri in oggetto, è […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento