Geekissimo

Apple Watch, terza generazione con LTE?

 
Martina Oliva
28 marzo 2017
0 commenti

Secondo recenti indiscrezioni, il prossimo modello di Apple Watch potrebbe introdurre il supporto alla connettività LTE. Più precisamente, la redazione di AppleInsider specifica come il dispositivo non vedrà un alloggiamento per la SIM, ma si avvarrà di una selezione virtuale di carrier, così come già avviene per l’analogo progetto Apple SIM.

Foto di Apple Watch al polso

Nel dettaglio, questa mattina l’analista Christopher Rolland ha rivelato alcune delle novità che potrebbero caratterizzare il nuovo Apple Watch Series 3, device non atteso prima di settembre. Tra le tante, il supporto alla connettività LTE affinché lo smartwatch possa operare anche in modalità standalone, quindi in assenza di un iPhone abbinato.

L’esperto, tenendo conto di alcune informazioni raccolte dai distretti asiatici partner di Apple, ha parlato di un preciso alloggiamento per la SIM. Sulla base di queste anticipazioni, AppleInsider ha dunque fatto sapere che con molta probabilità il dispositivo presenterà in realtà caratteristiche different, quali quelle summenzionate.

Infatti, da qualche anno Apple ha introdotto una propria declinazione virtuale per la scelta dei carrier telefonici, la cosiddetta Apple SIM. Il sistema, introdotto in alcuni modelli di iPad, e non disponibile in tutte le nazioni del mondo, permette di scegliere un operatore direttamente da iOS, senza introdurre tessere SIM all’interno del tablet. Trattasi di una strategia adottata da Apple per risparmiare spazio interno per le componenti hardware ma anche per facilitare l’utente.

Questa soluzione potrebbe dunque rivelarsi estremamente interessante anche per Apple Watch, considerando le minute dimensioni dello smartwatch e la necessità di recuperare spazio interno per ospitare batterie quanto più possibile capienti. L’utilizzo di una tecnologia di questo tipo eviterebbe inoltre l’introduzione di porte e alloggiamenti su cui l’utente ha diretto accesso.

[Via | AppleInsider]

Categorie: Apple
Tags: Apple Watch,  LTE, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Steve Wozniak non ha ancora il suo Apple Watch

Steve Wozniak non ha ancora il suo Apple Watch

Apple Watch è disponibile già da qualche tempo a questa parte in alcuni paesi selezionati e da oggi anche in Italia. L’attesa per le consegne non colpisce però solo il […]

Apple Watch, schermi P-OLED per la futura versione?

Apple Watch, schermi P-OLED per la futura versione?

Apple Watch ha fatto la sua comparsa sul mercato soltanto da qualche mese a questa parte ed in Italia potrà essere acquistato a partire dalla prossima settimana. Ciononostante dall’altra parte […]

Apple Watch, 1 milione di vendite nel primo weekend

Apple Watch, 1 milione di vendite nel primo weekend

Apple Watch sarà finalmente disponibile nei negozi di alcuni paesi a partire dal 24 aprile ormai prossimo. Aspettando l’arrivo dello smartwatch di Apple negli store l’analista Gene Munster di Piper Jaffray si è dilettato […]

Apple Watch, superficie personalizzabile con incisione al laser?

Apple Watch, superficie personalizzabile con incisione al laser?

Lunedì’ 9 marzo si terrà uno speciale evento Apple in occasione del quale quasi sicuramente saranno svelate tutte le novità riguardanti Apple Watch. Nonostante al tanto atteso keynote manchino soltanto […]

Apple Watch, per errore Tim Cook lo chiama iWatch

Apple Watch, per errore Tim Cook lo chiama iWatch

Per mesi è salito agli onori della cronaca con il nome fittizio di iWatch ma martedì, in occasione del tanto atteso evento Apple, lo smartwatch di Cupertino è stato presentato al mondo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento