Geekissimo

Bike e trekking? Alcune app da non perdere

 
Gianni Puglisi
12 luglio 2017
0 commenti

bike

Siete appassionati di Bike e di trekking? La stagione estiva permette a tanti appassionati di sport e bici di passare molto tempo all’aria aperta e “rimettersi in modo” dopo il freddo invernale. Le giornate si allungano, il tempo a disposizione aumenta, ed ogni occasione è buona per poter cavalcare la bici su percorsi off-road immersi nella natura.

La tecnologia, nel 2017, ha il suo peso anche in questo caso: anche se l’attività fisica ci rende più liberi e distesi, più lontane dalle fastidiose telefonate o dalle invadenti notifiche del proprio smartphone, vale la pena valutare l’utilizzo del proprio dispositivo per pianificare nel modo migliore l’attività escursionistica, il proprio sforzo fisico, l’orientamento. Inoltre, molte app possono collegarsi a dispositivi esterni (GPS o cardiofrequenzimetro) per ottimizzare il proprio allenamento e migliorare le sessioni di trekking. Possiamo dunque citare una lista di ottime app utili per essere utilizzate come bici da trekking.

Quali tipologie di app possono esserci d’aiuto? Facciamo una piccola premessa: prima di scegliere dallo store i tool da scaricare, fate sempre le dovute valutazioni. Un navigatore satellitare in genere è più preciso e consuma meno batteria di uno smartphone. Quest’ultimo ha sempre il grosso tallone d’Achille della batteria, che si scarica troppo rapidamente, magari nel bel mezzo di una escursione.

App per l’assistenza e l’acquisto di bike: non è facile individuare applicazioni utili per l’acquisto online di bicilette da trekking: i grandi portali risultano essere troppo dispersivi e poco specifici nel proporre modelli validi e ricercati. Se non avete ancora una bici all’altezza, meglio rivolgersi ad ottimi e-shop come Bikester.it. Online si riescono a risparmiare cifre davvero significative, ed ottenere mezzi di altissima qualità, adatti alle singole esigenze di chi effettua attività solo occasionalmente o di chi si allena duramente tutto l’anno. L’applicazione Bike Repair offre ottimi tutorial per eseguire piccole riparazioni o modifiche.

App per l’attività fisica: è bene dotarsi di app che possono programmare il nostro allenamento nel migliore dei modi, così da evitare sforzi ed affaticamenti che possono costringerci a lunghi periodi di stop. Runtastic offre Road Bike GPS Cycling app e Runtastic Mountain Bike, due delle delle migliori app dedicate al ciclismo, compatibile con tantissimi accessori supplementari, e davvero ricche di funzionalità. Per monitorare il lavoro del cuore, Runtastic heart rate.  Strava è davvero utile a monitorare le percorrenze ed a programmare l’allenamento.

App per condividere i momenti sulla bici: per rimanere in stretto contatto con i propri amici, è preferibile utilizzare i social network più conosciuti, come Facebook o Snapchat.

App-mappa per orientarsi nel migliore dei modi: Google Maps è sempre aggiornato ed in continua evoluzione, possiamo però citare Orux maps o Naviki App.

App per essere sempre rintracciabili in caso di emergenza: i tracciati off-road nascondono spesso diverse insidie, dunque vale la pena dotarsi di applicazioni per essere rintracciati nel caso di difficoltà, come FlagMii. Ricordate sempre, per quanto possibile, di evitare avventure solitarie e di… mantenere in carica la batteria dello smartphone, per qualsiasi necessità.

Categorie:
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Cartelli stradali bizzarri: curiosità in strada e sul web per sorridere un po’

Cartelli stradali bizzarri: curiosità in strada e sul web per sorridere un po’

Un viaggio in automobile è sempre un’avventura. A chi non è mai capitato, ad esempio, di viaggiare ed incontrare cartelli assolutamente incomprensibili, irriverenti o semplicemente strappa sorrisi? Chi si muove periodicamente sulle strade italiane, […]

La Turandot  di Puccini diventa interattiva con i Google Glass

La Turandot di Puccini diventa interattiva con i Google Glass

Il teatro lirico fa subito pensare alle opere di un tempo, alla lirica antica, ad un’arte che raccoglie attorno a sé sempre meno appassionati. Eppure, la sperimentazione tecnologica, promette di […]

Scopri gli ASUS VivoBook: intuitivi, multimediali e con un design raffinato

Scopri gli ASUS VivoBook: intuitivi, multimediali e con un design raffinato

C’è colui che non riesce a staccarsi un attimo dallo schermo, il super lavoratore, quello che vorrebbe imparare a sfruttarne al massimo le potenzialità e quello che, invece, dà un‘occhiata […]

Difendi la tua identità online e naviga sicuro

Difendi la tua identità online e naviga sicuro

Si potrebbe riassumere così la missione che si prefigge il sito SicuriOnline ideato da Microsoft in collaborazione con Polizia di stato ma questa frase non riassume ancora abbastanza bene tutte […]

I’m Watch e i’m Here, i nuovi gioielli tecnologici made in italy

I’m Watch e i’m Here, i nuovi gioielli tecnologici made in italy

    I’m azienda italiana produttrice dell’ormai famoso I’m Watch, torna al CES 2013 con una novità più che importante. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno con la presentazione […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento