Geekissimo

Newscast personalizzati dalla Northwestern University

 
Daniele Semeraro ([email protected])
21 Ottobre 2007
0 commenti

Immagina di avere un telegiornale fatto su misura che ti aggiorna solo sugli argomenti di tuo interesse. Ci hanno provato/ci stanno provando in tanti, ma per adesso con scarsi risultati. All’americana Northwestern University i ricercatori dell’Intelligent Information Lab lanceranno, il prossimo 31 ottobre, un nuovo servizio chiamato “News at Seven” che creerà dei telegiornali virtuali con gli argomenti scelti dall’utente.

“Invece di inseguire le notizie, come si fa di solito, cerchiamo di farvi inseguire dalle notizie”, ha dichiarato un laureando. Una volta iscritti (gratuitamente) al servizio, si potranno ricevere video del tutto simili a quello che ho postato qui sopra l’articolo, in cui vedere le notizie di proprio interesse in un telegiornale virtuale condotto da avatar. Ma questa non è l’unica notizia di giornalismo collettivo e partecipativo che arriva in questi giorni.


Sempre dagli Stati Uniti, infatti, arriva la notizia che Current, il network televisivo del premio Nobel Al Gore, sta per varare un nuovo servizio attraverso il quale gli utenti potranno inserire direttamente video e notizie e partecipare alla creazione di un telegiornale collettivo. In questo modo, hanno spiegato i fautori dell’iniziativa, si creerà la prima televisione online completamente integrata che permetterà agli utenti di scegliere democraticamente la gerarchia delle notizie.

Ben vengano, a mio parere, tutte queste forme di giornalismo partecipativo, che permettono agli utenti di essere parte della notizia, non subire tutto ciò che viene proposto e capire un po’ meglio il mondo che ci circonda. Siete d’accordo?

Via | Cnn
Categorie: News, Video
Tags: giornalismo,  informazione,  News,  Video, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Word Ahead, il video vocabolario online

Word Ahead, il video vocabolario online

Nella quotidianeità ma soprattutto se dovessimo avere dei bambini non necessariamente troppo piccoli, capita di imbatterci in determinate parole o addirittura anche in blog, news, ebook tutti immancabilmente in lingua […]

Novità in Google Video: possibile cercare e vedere un video contemporaneamente

Novità in Google Video: possibile cercare e vedere un video contemporaneamente

La schermata di default di Google Video, TV view, è stata aggiornata con una feature che era secondo me da aggiungere già da parecchio, ovvero la possibilità di effettuare ricerche […]

Youtube ancora più social, parola d’ordine è condividere

Youtube ancora più social, parola d’ordine è condividere

La definirei una specie di rivoluzione quella che è avvenuta su YouTube nelle scorse ore, infatti è stata data un impronta ancora maggiore verso il web 2.0 e la condivisione. […]

Adobe rilascia ufficialmente Adobe Media Player

Adobe rilascia ufficialmente Adobe Media Player

Come annunciato qualche giorno fa in questo articolo, in questi giorni è stata lanciato ufficialmente Adobe Media Player, che era in beta pubblica dall’anno scorso. Adobe Media Player è un […]

Riflessione su YouTube e la tragedia finlandese

Riflessione su YouTube e la tragedia finlandese

Di sicuro avrete sentito della tragedia avvenuta due giorni fa a Tuusula, in Finlandia, dove uno studente ha ucciso nove persone, tra cui la direttrice della propria scuola, e ha […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento