Geekissimo

Ci teniamo alla vostra salute!

 
DanieleMD
4 Dicembre 2007
5 commenti

workrave.jpg

R.S.I. (dall’inglese repetitive strain injury) , nota anche come disturbo degli arti superiori da lavoro e tipica di chi fa super-uso di computer, è una sindrome da sovraccarico lavorativo che affligge i muscoli, i tendini e i nervi delle braccia e della parte superiore della schiena, infine causa spesso sonnolenza. La condizione accettata in medicina nella quale avviene si ha quando i muscoli in queste aree restano in tensione per un periodo di tempo molto lungo, a causa di posture sbagliate e/o movimenti ripetitivi.

Questi sono i sintomi che possono indicare un principio di RSI:

• Dolore ricorrente o dolenzia a collo, spalle , parte alta della schiena, polsi o mani.
• formicolio, intorpidimento, mani fredde o perdita di sensibilità.
• Perdita di forza prensile, mancanza di resistenza, debolezza, affaticamento.
• I muscoli delle braccia e delle spalle appaiono duri e rigidi alla palpazione.
• Dolore o intorpidimento quando sdraiati a letto.

Spesso nel primo stadio di RSI i pazienti pensano erroneamente di dormire sopra le braccia in posture scorrette fermando la circolazione.


La prevenzione principale consiste nel fare pause programmate regolarmente.
Ci viene in aiuto un software specifico: WorkRave. Una volta istallato si avvierà ad intervalli da voi programmati sia per micropause (meglio impostarle ogni 4 minuti) sia per una pause di 9 minuti (consigliabile impostarle ogni 50 minuti) in cui vi verranno fornite indicazioni, coadiuvate da immagini, su dei semplici esercizi per spalle, schiena e occhi, da effettuare per evitare mal di schiena, mal di testa e sindrome da tunnel carpale.

Workrave è un software per Linux e Windows, completamente gratuito (tradotto anche in italiano) che potete scaricare via workrave.org.
Se però siete utenti Mac non disperate! Ho trovato questo software AntiRSI molto simile a Workrave, anche questo gratuito e scaricabile via tech.inhelsinki.nl.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Phantasmagoria, applicare tantissimi effetti speciali alle foto digitali con un solo click

Phantasmagoria, applicare tantissimi effetti speciali alle foto digitali con un solo click

Ed eccoci tornati a parlare di fotoritocco: questa volta non tramite un video tutorial, ma tramite Phantasmagoria, un ottimo programma gratuito e multi-piattaforma (nella sua versione java) che permette di […]

Ecco le applicazioni Zen, l’ideale per non distrarsi quando si lavora al computer

Ecco le applicazioni Zen, l’ideale per non distrarsi quando si lavora al computer

Diciamocelo, ore ed ore di lavoro al computer non sono certo uno dei migliori incentivi alla concentrazione ed alla calma. Almeno finché non sono state inventate delle vere e proprie […]

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

I migliori 10 download manager per ogni esigenza

Senza dei download manager di fiducia, la vita di ogni geek, degno di tale definizione, non sarebbe più la stessa. Sì, ma cosa fare se non si ha ancora una […]

5 pack gratuiti per rivoluzionare il look di Windows XP

5 pack gratuiti per rivoluzionare il look di Windows XP

Oggi è il primo giorno del 2008 e, come già detto in altre occasioni, non c’è davvero miglior modo di accoglierlo se non cambiare un po e migliorare il look […]

I 10 migliori software free per virtualizzare sistemi operativi

I 10 migliori software free per virtualizzare sistemi operativi

La virtualizzazione, consiste nella riproduzione virtuale di una risorsa normalmente fornita fisicamente e, nel mondo dei computer è un qualcosa di applicabile sia al software che all’hardware. Oggi vediamo insieme […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • Fichissimo!! vedrò di provarlo!

    4 Dic 2007, 3:33 pm Rispondi|Quota
  • #2jk

    io ho spesso problemi simili dovuto alla continua permanenza “immobile” davanti al pc.
    credo proprio che proverò quest’applicazione, così non potrò più dire che il tempo passa senza accorgermene!? 😀

    4 Dic 2007, 7:55 pm Rispondi|Quota
  • #3dani

    lo sto provando a lavoro…peccato che ho il pc in condivisione poi lo dovro’ disinstallare..uff..uff..
    molto carino!!! grazie per la segnalazione..

    5 Dic 2007, 1:55 am Rispondi|Quota
  • #4Riccardo

    Grazie, l’ho scaricato qua al lavoro e penso che si rivelerà molto utlie! 🙂

    5 Dic 2007, 8:56 am Rispondi|Quota
  • #5calogero

    salve, faccio consulenza in tema di salute sui luoghi di lavoro. il Testo Unico Sicurezza, DLgs 81/08, dice che il lavoratore ha diritto ad una pausa di 15min ogni 2h di lavoro “continuativo” al videoterminale. in effetti WorkRave potrebbe essere consigliato per regolametare le pause dei lavoratori se gestisce la seguente situazione: se il lavoratore si ferma autonomamente, il software dovrebbe ripartire con il conto alla rovescia nel ricomputo delle 2h “continuative”. in effetti credo che questa funzione non sia stata prevista. è corretto?

    5 Feb 2009, 11:03 am Rispondi|Quota