Geekissimo

La tecnologia ReadyBoost approda anche su Windows Xp

 
Romolo Ganzerli (Seroban)
5 Febbraio 2008
18 commenti
Una delle funzionalità più innovative introdotte in Windows Vista è stata sicuramente la tecnologia Ready Boost, ovvero la possibilità di utilizzare una memoria flash come cache per rendere molto più performante il sistema operativo.
Oggi vogliamo presentarvi un Software, eBoostr, grazie al quale potrete usufruire della tecnologia Ready Boost anche su Windows Xp.



Con questa applicazione, si possono settare fino ad un massimo di 4 periferiche che fungeranno da cache esterna per migliorare le prestazioni di Windows Xp sotto tutti i punti di vista, dal boot all’avvio dei programmi.
Una volta scaricato il setup dal sito, installate il programma e avviatelo dal menù start, e seguite le semplici istruzioni per scegliere quale periferica esterna adoperare.

Potete scegliere tra un Hard Disk esterno, una memoria Flash ed una chiavetta USB, basta che sia “ReadyBoost ready“, e che sia eventualmente collegata ad una porta USB 2.0.
Da oggi, con eBoostr, Vista e Windows Xp hanno davvero le stesse funzionalità.
L’unica pecca di questo software è la licenza; il trial può essere scaricato liberamente dal sito e funziona per 4 ore ad ogni avvio, la versione full costa circa 29$.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows Updates Downloader, come salvare gli aggiornamenti di Windows sull’hard disk

Windows Updates Downloader, come salvare gli aggiornamenti di Windows sull’hard disk

Se Autopatcher traballa, se il download manuale di ogni patch vi ha sfiniti, se non amate Windows Update perché non permette di conservare i file d’installazione degli aggiornamenti sul disco […]

Le migliori alternative gratuite al menu start di Windows

Le migliori alternative gratuite al menu start di Windows

Il menu start è sicuramente uno dei punti cruciali di tutti i sistemi Windows. Cartelle, file e programmi vengono infatti aperti in maggioranza proprio partendo da esso. Da Windows 95 […]

Orimado, trascinare i file anche nelle finestre in secondo piano

Orimado, trascinare i file anche nelle finestre in secondo piano

Una delle funzioni più amate ed utilizzate dei sistemi operativi moderni è senza ombra di dubbio il drag and drop, ovvero quella che permette di copiare/spostare file ed informazioni trascinandole […]

6 ottime alternative gratuite alla funzione Alt+Tab di Windows

6 ottime alternative gratuite alla funzione Alt+Tab di Windows

La funzione Alt+Tab di Windows, nota anche come task switcher, insieme al copia e incolla, è sicuramente una tra le più utilizzate nel sistema operativo di casa Microsoft. Tralasciando il […]

I migliori 4 startup manager gratuiti per Windows XP

I migliori 4 startup manager gratuiti per Windows XP

Il vostro caro, vecchio Windows XP dopo qualche anno (o mese) di onorata carriera richiede sempre più tempo per avviarsi? La colpa potrebbe essere, sì in parte del sistema operativo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1emax

    Ma di ridurre i quantitativi esagerati di risorse richiesti da Winzoz non se ne parla?
    La mia ubuntu appena avviata occupa meno di 180 mega e dopo svariate ore e il caricamento di programmi non va oltre i 300 mega.
    Considerando che ho un giga di RAM, come tutti al giorno d’oggi, vado parecchio tranquillo.

    è ridicolo che Vista appena acceso occupi dai 400 mega in su e che ormai 2 giga di ram siano il “minimo” per farlo girare bene

    5 Feb 2008, 4:48 pm Rispondi|Quota
  • #2Walimay

    quoto emax.

    ho un portatile con 2 giga di ram, centrino duo a 2,2, ghz e disco sata. devo dire che vista gira bene, ma mi domando: se mettessi Xp o una distro linux come andrebbe ????

    Max.

    5 Feb 2008, 5:02 pm Rispondi|Quota
  • #3NemosNem

    L’unico problema è che il ReadyBoost funziona davvero male su Vista. Ho provato tre chiavette USB da 1 e 2 Gb (abbastanza recenti) e nessuna di essere era adatta per il funzionamento.

    5 Feb 2008, 8:23 pm Rispondi|Quota
  • #4AleTanz

    ciao, il mio pc aveva 512mb di ram quando lo acquistai, poi ho aggiunto un banco ram da 1 gb; se utilizzo questo programma (con una chiavetta da 2 gb) riesco a ottenere ancora dei miglioramenti, oppure il processore (amd sempron 3000+ 2.00GHz) non regge il tutto?

    5 Feb 2008, 9:05 pm Rispondi|Quota
  • #5Seroban

    Certo avete ragione a dire che quello di vista è un consumo eccessivo di risorese, ma dal momento che c'è questo problema, perchè non cercare di risolverlo in qualche modo o perlomeno di accentuarlo? 😉

    5 Feb 2008, 9:13 pm Rispondi|Quota
  • #6fiesta

    @emax,
    il tuo linux non sfrutta bene la RAM, perchè “free ram is bad”.

    6 Feb 2008, 10:10 am Rispondi|Quota
  • #7fiesta

    @nemosNem
    formatta la chiavetta in NTFS e vedrai che poi ti funziona. Io ho una chiavetta verbatim da 1GB di 3 o 4 anni fa che supporta il readyboost di Vista

    6 Feb 2008, 10:11 am Rispondi|Quota
  • #8paolino

    ah beh ottima tecnologia il ready boost, con comuni pennette usb con un transfer rate da 2/3 mb al secondo in scrittura c'è un incremento incredibile! Non importa se un hd che swappa ci mette 1/30 del tempo!

    @fiesta: non commentare cose che non conosci come la gestione della ram su sistemi unix grazie 😉

    6 Feb 2008, 8:28 pm Rispondi|Quota
  • #9emax

    @fiesta: Non ho ben capito il tuo commento… dici che più ram viene occupata e meglio è?

    7 Feb 2008, 12:12 am Rispondi|Quota
  • #10Eklok88

    Ragazzi eBoostr è fantastico, il mio PC (Xp sp2) è Ri-nato, va tutto + veloce, qualunque APP!
    MITICO, Geekissimo.com I ADORE YOU!

    9 Feb 2008, 1:27 am Rispondi|Quota
  • #11Seroban

    @Eklok88: grazie è sempre un piacere leggere commenti come questo 😉

    9 Feb 2008, 1:35 am Rispondi|Quota
  • #12bicca

    @ emax:
    ma te con ubuntu che ce fai che non permette di utilizzare nessun programma? io ce l’ho avuto e l’ho tolto per inutilizzo….ci puoi andare solo su internet…il tuo discorso non è sbagliato ma a questo punto conviene ottimizzare windows xp…

    27 Ago 2008, 12:58 pm Rispondi|Quota
  • #13emax

    @ bicca:
    io ci faccio tutto.. quali sono i programmi che non puoi utilizzare? quelli per windows?

    27 Ago 2008, 1:34 pm Rispondi|Quota
  • #14bicca

    esatto…se tipo devi disegnare in 3d? e poi che programmi ci sono per ubuntu oltre kopete, firefox e pochi altri?

    27 Ago 2008, 1:39 pm Rispondi|Quota
  • #15emax

    devi disegnare in 3d? Blender.

    non ci sono altre applicazioni oltre firefox e kopete? è un po come dire che per windows esiste solo internet explorer e msn messenger…

    posso consigliarti di guardare qua? http://www.geekissimo.com/2008/04/28/le-migliori-100-applicazioni-open-source-per-linux/

    per qualunque altro dubbio su sw per linux chiedi pure

    27 Ago 2008, 3:10 pm Rispondi|Quota
  • #16Peter

    [center][B]Ready Boost XP:[/B][/center]

    Windows 32 bit: si sa che qui è supportato un massimo di “1 GB” ma per il programma c’è un massiamo di di cache ( da USB esterna) da applicare?

    8 Nov 2009, 1:47 pm Rispondi|Quota
  • #17Giuseppe

    Ciao io ho una RAM da 128 MB e un Hard Disk da 7,85 GB mi consigliate quale penne legge eboostr4 cioè la marca?
    Grazie

    25 Lug 2010, 6:23 pm Rispondi|Quota
  • #18Giuseppe

    ciao io ho scaricato eboostr 3.0 ma non mi hanno mandato l'email con la licenza cioe con il codice seriale

    25 Lug 2010, 9:13 pm Rispondi|Quota