Geekissimo

3 ottime utility gratuite per il bene dei propri hard disk

 
Andrea Guida (@naqern)
18 Aprile 2008
0 commenti

Talvolta trascurati, o quantomeno non manutenuti/monitorati come si dovrebbe, gli hard disk sono trai componenti fisici più delicati e preziosi che si trovano all’interno dei computer. Indicizzazioni e scansioni anti-virus/anti-malware in tempo reale mettono infatti in costante situazione di stress i dischi fissi, che quindi vanno di tanto in tanto controllati per benino.

In questo senso, oggi vi proponiamo 3 ottime utility gratuite per il bene dei propri hard disk, vale a dire dei programmi utili a monitorare costantemente lo stato delle attività dei dischi fissi e rilevare eventuali errori presenti.

HD Tune: ottimo programma gratuito per Windows che permette di avere una panoramica costante su tutto quello che riguarda gli hard disk collegati al PC: tipologie, numeri di serie, versioni del firmware, capacità, dimensione buffer, la temperatura. Da sottolineare poi le analisi effettuabili sulla velocità dei dischi fissi e sulla rilevazione di eventuali errori presenti.


DiskMon: software creato da Sysinternals (adesso Microsoft) che permette di controllare tutte le attività degli hard disk. Interessante è la possibilità di minimizzare il programma nell’area di notifica, ottenendo un’icona dinamica che permette di tenere sempre d’occhio la scrittura di elementi sui dischi fissi. C’è da dire che non si tratta di un’utility molto user-friendly, ma è una sicurezza circa il livello di affidabilità ed il livello di efficienza.

AnVir Task Manager: come suggerisce il suo nome, questo software gratuito per Windows è un ottimo task manager, che permette di controllare dettagliatamente ogni processo e/o programma attivo in quel momento oltre che monitorare le applicazioni impostate per l’avvio automatico. Da sottolineare l’interessantissima funzione Disk Load che permette di visualizzare grafici relativi all’attività dei dischi fissi (scrittura/trasferimento dei dati ecc.).

Prima Foto | Flickr
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Backup To EMail, salvare i file sulla propria casella di posta in un click

Backup To EMail, salvare i file sulla propria casella di posta in un click

Il diffondersi di servizi come Gmail e Yahoo! Mail, vale a dire delle caselle di posta elettronica molto funzionali e con uno spazio messo a disposizione pari a svariati GB […]

Come riparare i file di Word corrotti

Come riparare i file di Word corrotti

Una delle cose più tremende che può capitare a chi lavora con il computer, anche se non propriamente definibile come geek, è senza ombra di dubbio di ritrovarsi con tra […]

Unhider, riportare le finestre in primo piano anche dopo i crash

Unhider, riportare le finestre in primo piano anche dopo i crash

Una delle situazioni più antipatiche che può capitare a qualsiasi persona mentre lavora al PC, magari da qualche ora e senza aver salvato ciò a cui stava dedicando il suo […]

Windows Updates Downloader, come salvare gli aggiornamenti di Windows sull’hard disk

Windows Updates Downloader, come salvare gli aggiornamenti di Windows sull’hard disk

Se Autopatcher traballa, se il download manuale di ogni patch vi ha sfiniti, se non amate Windows Update perché non permette di conservare i file d’installazione degli aggiornamenti sul disco […]

Shell Tools, il menu contestuale di Windows all’ennesima potenza

Shell Tools, il menu contestuale di Windows all’ennesima potenza

Shell Tools, come facilmente intuibile dal suo nome, è una nuova soluzione all-in-one gratuita che permette di avere il menu contestuale di Windows all’ennesima potenza. Il programma è nato dalla […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento